Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Villages Nature: il polo turistico alle porte di Parigi si arricchirà di una laguna geotermica:

Villages Nature: il polo turistico alle porte di Parigi si arricchirà di una laguna geotermica

luglio 17, 2014 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Villages Nature, progetto turistico residenziale nato da Euro Disney S.C.A. e Pierre & Vacances-Center Parcs, che sorgerà a 6 km da Disneyland Paris e a 32 km dalla capitale francese, con l’ambizione di diventare un polo turistico “green” di massa per famiglie, ha annunciato nei giorni scorsi una novità. Si tratta di Aqualagon, che aprirà nel 2016 all’interno del parco e sarà uno spazio ludico formato da una laguna geotermica a cielo aperto di 2.500 m2 che, con una temperatura costante di 30° C, consentirà di immergersi tutto l’anno a ridosso di un parco acquatico al coperto di 9.000 m2 .

Cascate, piscine ad onde, scivoli, un “fiume attivo” e aree giochi formeranno la struttura piramidale di Aqualagon. Un percorso paesaggistico tra piante acquatiche, nebbie e vapori acquei si snoderà attraverso le gradinate della piramide fino a raggiungere la cima da cui sarà possibile ammirare l’intero sito di Villages Nature e le zone boschive circostanti. Jacques Ferrier, l’architetto ideatore di Aqualagon, descrive la sua opera come “un mondo uscito dal lago”.

La scelta di sfruttare l’energia geotermica non interessa solo il parco acquatico ma l’intero polo turistico. Lintero fabbisogno termico del sito, dalle acque di balneazione dell’Aqualagon al riscaldamento e all’acqua calda di tutti gli edifici, sarà infatti coperto da questa fonte energetica rinnovabile. L’utilizzo delle calorie provenienti da due pozzi scavati a 1.800 metri di profondità nella falda dell’Île de France consentirà di alimentare le reti di superficie tramite un procedimento di scambio termico con l’acqua riscaldata dal nucleo terrestre a 78˚C.

Una strategia energetica che unita alla volontà di coprire il fabbisogno elettrico di Villages Nature con fonti integrative di energia rinnovabile, permetterà di raggiungere l’obiettivo “zero emissioni” per l’ambiente costruito. Ambizione che, per il momento, rappresenta una novità a livello europeo per una destinazione turistica di queste dimensioni.

Villages Nature è un articolato progetto immobiliare che comprende 1730 residenze, ma che complessivamente copre solo il 10% della superficie disponibile nell’area verde. Il “villaggio natura” è stato scelto dal Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) per partecipare al “Partenariato mondiale per il turismo sostenibile”, e gode della qualifica di “operazione di interesse nazionale” e “progetto di interesse generale” da parte delle autorità francesi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende