Home » Comunicati Stampa »Progetti » Villages Nature: la destinazione turistica alimentata ad energia geotermica:

Villages Nature: la destinazione turistica alimentata ad energia geotermica

marzo 6, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Proseguono i lavori di Villages Nature, la nuova destinazione ecoturistica per soggiorni di breve e media durata, ideata dai Gruppi Euro Disney S.C.A. e Pierre & Vacances-Center Parcs, basata sulla ricerca dell’armonia tra uomo e natura. Villages Nature, che aprirà i battenti l’anno prossimo, é situata a 32 chilometri da Parigi e in prossimità di Disneyland Paris. Costruita sui comuni di Villeneuve-le-Comte, Bailly-Romainvilliers e Serris, nel quadro naturale eccezionale dei massicci forestali della Brie Boisée, Villages Nature propone un’offerta inedita di vacanze “green”, nelle immediate vicinanze della capitale francese, in una posizione strategica in Europa.

Villages Nature è stata progettata e sarà gestita applicando le norme dello sviluppo sostenibile, utilizzando esclusivamente energia rinnovabile locale, in particolare la geotermia profonda del Dogger dell’Île-de-France, che coprirà l’intero fabbisogno termico del sito. Un’ innovazione nel settore del turismo, dove non esistono ancora strutture di tale grandezza che soddisfano le esigenze di riscaldamento utilizzando energia geotermica. Un importante contributo per concretizzare il progetto francese ed europeo di transizione energetica, ovvero il passaggio a economie sostenibili attraverso l’uso di energie rinnovabili, l’adozione di tecniche di risparmio energetico e di sviluppo sostenibile.

L’energia geotermica è stata valutata quale soluzione più adatta alle sfide termiche di questa meta turistica. La geotermia coprirà infatti i bisogni di riscaldamento e acqua calda di tutti gli edifici. Non solo, essa sarà utilizzata per mantenere per tutto l’anno una temperatura superiore a 30°C in tutta l’Aqualagon, che comprende sia il parco acquatico coperto di 9 000 m² sia le lagune esterne di 2 500 m² adiacenti al lago (al contrario non riscaldato), offrendo ai visitatori un’esperienza di balneazione unica in Europa.

Grazie all’utilizzo della geotermia, si potrà evitare l’emissione di 9.000 tonnellate di CO2 ogni anno. Questa strategia energetica, associata alla volontà di coprire i bisogni elettrici di Villages Nature (illuminazione, funzionamento delle attrezzature) con fonti di energia rinnovabili quali la biomassa (metanazione), permette a tutte le emissioni legate alla struttura di avvicinarsi allo “zero carbonio”. Villages Nature é per questo stata scelta già nel 2013 dal Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) all’interno del “Global Partnership for Sustainable Tourism”, un’iniziativa mondiale che punta a rendere il turismo mondiale ecologicamente sostenibile.

Villages Nature segna l’avvio di una nuova generazione di progetti turistici e di programmazione territoriale che coniuga l’accessibilità mediante i trasporti, la prossimità urbana e l’energia locale. L’integrazione territoriale è prevista da un Piano d’Azione Sostenibile che stabilisce dieci parametri quantitativi e qualitativi applicati a tutte le fasi del progetto: ideazione, costruzione e sfruttamento turistico. Questo progetto è sviluppato insieme all’ONG britannica BioRegional della quale adotta la metodologia “One Planet Living”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende