Home » Comunicati Stampa »Internazionali »Politiche » Vin’Alp alla ricerca della biodiversità tra i filari alpini di Piemonte e Savoia:

Vin’Alp alla ricerca della biodiversità tra i filari alpini di Piemonte e Savoia

Riportare la biodiversità in vigna, in particolare tra i filari alpini. È questo lo scopo del progetto Vin’Alp, presentato in questi giorni al Vinitaly e realizzato dalla Provincia di Torino in partenariato con il Dipartimento francese della Savoia, grazie a un finanziamento europeo di 1,5 milioni di euro nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Alcotra.

Aderendo a “Vin’Alp”, che si concluderà ad agosto 2014, le comunità vitivinicole della Savoia e del Torinese si impegnano per la riconquista degli antichi vitigni autoctoni e per l’avvio di un percorso di conoscenza storica e antropologica sull’evoluzione dei paesaggi vitati. “Il partenariato transfrontaliero – spiegano i responsabili del progetto – supporterà la candidatura dei territori montani all’inserimento della viticoltura nel Patrimonio Culturale Immateriale dell’UNESCO”. Tra gli obiettivi c’è la caratterizzazione dei “terroirs” e la conoscenza e  conservazione del patrimonio genetico dei vitigni autoctoni. “Il territorio montano e pedemontano della provincia di Torino è storicamente ricco di una biodiversità che ha resistito nei tradizionali “vigneti plurivarietali”, in cui  decine di varietà diverse coesistono nello stesso appezzamento e persino nel medesimo filare, ben adattandosi anche a severe condizioni pedoclimatiche”.

I vitigni minori sono oggetto di una riscoperta, per le grandi potenzialità che possono esprimere: il legame storico e culturale con il territorio, indispensabile per l’espressione della “tipicità” oggi molto ricercata, ma anche le peculiarità viticolo-enologiche, che consentono una nuova diversificazione dell’offerta. Il percorso per la valorizzazione inizia con il recupero e la conservazione dei vitigni rari in vigneti collezione realizzati ad hoc, passando poi allo studio ed alla caratterizzazione delle performance agronomiche ed enologiche. Presso la Scuola Malva Arnaldi di Bibiana, centro di ricerca e sperimentazione agraria, sono presenti un vigneto per la conservazione di 80 vitigni minori autoctoni della fascia pedemontana piemontese e due vigneti sperimentali per lo studio delle potenzialità viticolo-enologiche degli stessi. Nell’ambito del progetto “Vin’Alp”, la collezione del germoplasma viticolo sarà arricchita con oltre 150 vitigni autoctoni dell’intero arco alpino, assumendo una dimensione transfrontaliera ed europea. Queste collezioni, oltre a rispondere alla priorità della conservazione del germoplasma, diventano importanti strumenti di divulgazione della ricchezza di biodiversità viticola e testimonianza viva e reale di questo prezioso patrimonio.

“Il progetto Vin’Alp – spiega l’Assessore all’Agricoltura Marco Balagna – è frutto di una riflessione sulla situazione attuale del mondo del vino e sulle sue prospettive di evoluzione, in particolare per le zone alpine transfrontaliere caratterizzate, in passato, da continuità economica e sociale. Ricchi di una storia comune, i territori della provincia di Torino e della Savoia vogliono consolidare la loro cooperazione in tema di economia rurale e, in particolare, per la valorizzazione degli spazi vitati”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende