Home » Comunicati Stampa »Progetti » Viridea Educational: orti scolastici gratuiti per mille scuole con Pollicino Verde:

Viridea Educational: orti scolastici gratuiti per mille scuole con Pollicino Verde

luglio 19, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Torna anche per il prossimo anno scolastico Pollicino Verde, il progetto didattico di Viridea Educational, studiato per stimolare tra gli studenti di tutta Italia maggiore interesse e responsabilità nei confronti della natura.

La settima edizione, organizzata in collaborazione con Franchi Sementi, si articola in tre attività studiate per offrire agli insegnanti spunti didattici originali e proposte concrete per coinvolgere i ragazzi sul tema della natura, con un focus speciale sull’argomento dell’ecologia e del riciclo. Le iniziative sono completamente gratuite e si rivolgono alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado di tutta Italia.

Viridea invierà alle prime 1.000 classi che ne faranno richiesta il kit contenente il necessario per seminare in classe e osservare da vicino la crescita di un mini orto. Ogni kit contiene 50 cialde di torba di cocco, da utilizzare come terriccio, e 5 bustine di semi messe a disposizione da Franchi Sementi tra piante aromatiche, ortaggi e piante officinali per ottenere un giardino colorato, profumato e tutto da gustare. In particolare
saranno spediti semi di basilico, misticanza di lattuga, pisello nano, fragola e camomilla. Sul sito saranno inoltre disponibili schede di approfondimento ricche di suggerimenti per realizzare un piccolo orto scolastico utilizzando, oltre al kit Pollicino Verde, una serie di materiali di recupero di comune reperibilità. Per richiedere il kit è possibile
utilizzare il coupon scaricabile dal sito nella sezione “per i piccoli”.

Viridea Educational invita gli studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, a realizzare un reportage sulla creazione di un giardino 100% ecologico, ottenuto con il riciclo creativo di materiali di recupero a cui donare una seconda vita “verde”. Ogni classe potrà inviare, entro e non oltre il 24 aprile 2014, il proprio lavoro di gruppo: una raccolta di progetti, fotografie, disegni, poesie, video e racconti dell’esperienza vissuta. La classe che la giuria di Pollicino Verde dichiarerà vincitrice riceverà in premio una fornitura di materiali per la semina e coltivazione di un grande orto scolastico.

Viridea torna anche ad aprire le porte del suo affascinante Laboratorio di Natura e si prepara ad accogliere tutte le classi desiderose di trascorrere una giornata speciale dedicata alla natura. Per coinvolgere nel modo più adeguato sia le scuole dell’infanzia che le primarie e secondarie di primo grado, Viridea ha previsto percorsi di approfondimento differenti, tutti dedicati al tema della biodiversità: come in un vero e proprio viaggio tra piante e animali, i ragazzi saranno trasportati con la fantasia alla scoperta delle infinite meraviglie dell’ambiente che ci circonda, fermandosi a riflettere sul complesso rapporto tra uomo e natura.

Quest’anno inoltre, Viridea Educational implementa l’offerta proponendo anche una serie di laboratori interattivi: scegliendo questa opzione le classi potranno affiancare al percorso tradizionale anche la partecipazione ad una coinvolgente attività ludico/didattica sul tema delle piante o del riciclo. I laboratori si svolgeranno su prenotazione da ottobre a maggio, in giorni prestabiliti, sia al mattino che al pomeriggio, presso i Viridea Garden Center di Rho e Rodano in provincia di Milano, San Martino Siccomario in provincia di Pavia, Collegno in provincia di Torino e Torri di Quartesolo in provincia di Vicenza.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fulgar: crescono le vendite del filato riciclato Q-Nova e del bio-based EVO

maggio 28, 2018

Fulgar: crescono le vendite del filato riciclato Q-Nova e del bio-based EVO

Secondo le più recenti ricerche di mercato cresce sempre più il numero di consumatori a caccia non solo di capi di abbigliamento “fashion” e performanti, ma anche “etici” e soprattutto ecosostenibili. Assicurare la piena tracciabilità dei propri capi e poter contare su partner di filiera affidabili e orientati all’innovazione e alla riduzione degli impatti ambientali, [...]

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

maggio 28, 2018

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

Il 10 maggio scorso al Comune di Sappada, in Friuli, è stata attribuita la prima certificazione ISO 37101 “Gestione sostenibile delle comunità”, uno standard nato per aiutare le Comunità ad attuare una strategia di sviluppo sostenibile includendo il contesto economico, sociale e ambientale. Il protocollo definisce, in sostanza, le azioni che una Comunità deve mettere in campo [...]

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende