Home » Comunicati Stampa »Progetti » Viridea Educational: orti scolastici gratuiti per mille scuole con Pollicino Verde:

Viridea Educational: orti scolastici gratuiti per mille scuole con Pollicino Verde

luglio 19, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Torna anche per il prossimo anno scolastico Pollicino Verde, il progetto didattico di Viridea Educational, studiato per stimolare tra gli studenti di tutta Italia maggiore interesse e responsabilità nei confronti della natura.

La settima edizione, organizzata in collaborazione con Franchi Sementi, si articola in tre attività studiate per offrire agli insegnanti spunti didattici originali e proposte concrete per coinvolgere i ragazzi sul tema della natura, con un focus speciale sull’argomento dell’ecologia e del riciclo. Le iniziative sono completamente gratuite e si rivolgono alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado di tutta Italia.

Viridea invierà alle prime 1.000 classi che ne faranno richiesta il kit contenente il necessario per seminare in classe e osservare da vicino la crescita di un mini orto. Ogni kit contiene 50 cialde di torba di cocco, da utilizzare come terriccio, e 5 bustine di semi messe a disposizione da Franchi Sementi tra piante aromatiche, ortaggi e piante officinali per ottenere un giardino colorato, profumato e tutto da gustare. In particolare
saranno spediti semi di basilico, misticanza di lattuga, pisello nano, fragola e camomilla. Sul sito saranno inoltre disponibili schede di approfondimento ricche di suggerimenti per realizzare un piccolo orto scolastico utilizzando, oltre al kit Pollicino Verde, una serie di materiali di recupero di comune reperibilità. Per richiedere il kit è possibile
utilizzare il coupon scaricabile dal sito nella sezione “per i piccoli”.

Viridea Educational invita gli studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, a realizzare un reportage sulla creazione di un giardino 100% ecologico, ottenuto con il riciclo creativo di materiali di recupero a cui donare una seconda vita “verde”. Ogni classe potrà inviare, entro e non oltre il 24 aprile 2014, il proprio lavoro di gruppo: una raccolta di progetti, fotografie, disegni, poesie, video e racconti dell’esperienza vissuta. La classe che la giuria di Pollicino Verde dichiarerà vincitrice riceverà in premio una fornitura di materiali per la semina e coltivazione di un grande orto scolastico.

Viridea torna anche ad aprire le porte del suo affascinante Laboratorio di Natura e si prepara ad accogliere tutte le classi desiderose di trascorrere una giornata speciale dedicata alla natura. Per coinvolgere nel modo più adeguato sia le scuole dell’infanzia che le primarie e secondarie di primo grado, Viridea ha previsto percorsi di approfondimento differenti, tutti dedicati al tema della biodiversità: come in un vero e proprio viaggio tra piante e animali, i ragazzi saranno trasportati con la fantasia alla scoperta delle infinite meraviglie dell’ambiente che ci circonda, fermandosi a riflettere sul complesso rapporto tra uomo e natura.

Quest’anno inoltre, Viridea Educational implementa l’offerta proponendo anche una serie di laboratori interattivi: scegliendo questa opzione le classi potranno affiancare al percorso tradizionale anche la partecipazione ad una coinvolgente attività ludico/didattica sul tema delle piante o del riciclo. I laboratori si svolgeranno su prenotazione da ottobre a maggio, in giorni prestabiliti, sia al mattino che al pomeriggio, presso i Viridea Garden Center di Rho e Rodano in provincia di Milano, San Martino Siccomario in provincia di Pavia, Collegno in provincia di Torino e Torri di Quartesolo in provincia di Vicenza.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

maggio 5, 2017

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

ANARF (Associazione Nazionale delle Attività Regionali Forestali), presieduta da Alberto Negro, Direttore di Veneto Agricoltura, e FederForeste, con a capo il trentino Gabriele Calliari, hanno siglato nei giorni scorsi a Mestre, presso la sede di Coldiretti Veneto, un protocollo per la gestione del patrimonio forestale improntato, tra l’altro, al dialogo tra realtà pubbliche e private. [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende