Home » Comunicati Stampa »Progetti » Viridea Educational: orti scolastici gratuiti per mille scuole con Pollicino Verde:

Viridea Educational: orti scolastici gratuiti per mille scuole con Pollicino Verde

luglio 19, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Torna anche per il prossimo anno scolastico Pollicino Verde, il progetto didattico di Viridea Educational, studiato per stimolare tra gli studenti di tutta Italia maggiore interesse e responsabilità nei confronti della natura.

La settima edizione, organizzata in collaborazione con Franchi Sementi, si articola in tre attività studiate per offrire agli insegnanti spunti didattici originali e proposte concrete per coinvolgere i ragazzi sul tema della natura, con un focus speciale sull’argomento dell’ecologia e del riciclo. Le iniziative sono completamente gratuite e si rivolgono alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado di tutta Italia.

Viridea invierà alle prime 1.000 classi che ne faranno richiesta il kit contenente il necessario per seminare in classe e osservare da vicino la crescita di un mini orto. Ogni kit contiene 50 cialde di torba di cocco, da utilizzare come terriccio, e 5 bustine di semi messe a disposizione da Franchi Sementi tra piante aromatiche, ortaggi e piante officinali per ottenere un giardino colorato, profumato e tutto da gustare. In particolare
saranno spediti semi di basilico, misticanza di lattuga, pisello nano, fragola e camomilla. Sul sito saranno inoltre disponibili schede di approfondimento ricche di suggerimenti per realizzare un piccolo orto scolastico utilizzando, oltre al kit Pollicino Verde, una serie di materiali di recupero di comune reperibilità. Per richiedere il kit è possibile
utilizzare il coupon scaricabile dal sito nella sezione “per i piccoli”.

Viridea Educational invita gli studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, a realizzare un reportage sulla creazione di un giardino 100% ecologico, ottenuto con il riciclo creativo di materiali di recupero a cui donare una seconda vita “verde”. Ogni classe potrà inviare, entro e non oltre il 24 aprile 2014, il proprio lavoro di gruppo: una raccolta di progetti, fotografie, disegni, poesie, video e racconti dell’esperienza vissuta. La classe che la giuria di Pollicino Verde dichiarerà vincitrice riceverà in premio una fornitura di materiali per la semina e coltivazione di un grande orto scolastico.

Viridea torna anche ad aprire le porte del suo affascinante Laboratorio di Natura e si prepara ad accogliere tutte le classi desiderose di trascorrere una giornata speciale dedicata alla natura. Per coinvolgere nel modo più adeguato sia le scuole dell’infanzia che le primarie e secondarie di primo grado, Viridea ha previsto percorsi di approfondimento differenti, tutti dedicati al tema della biodiversità: come in un vero e proprio viaggio tra piante e animali, i ragazzi saranno trasportati con la fantasia alla scoperta delle infinite meraviglie dell’ambiente che ci circonda, fermandosi a riflettere sul complesso rapporto tra uomo e natura.

Quest’anno inoltre, Viridea Educational implementa l’offerta proponendo anche una serie di laboratori interattivi: scegliendo questa opzione le classi potranno affiancare al percorso tradizionale anche la partecipazione ad una coinvolgente attività ludico/didattica sul tema delle piante o del riciclo. I laboratori si svolgeranno su prenotazione da ottobre a maggio, in giorni prestabiliti, sia al mattino che al pomeriggio, presso i Viridea Garden Center di Rho e Rodano in provincia di Milano, San Martino Siccomario in provincia di Pavia, Collegno in provincia di Torino e Torri di Quartesolo in provincia di Vicenza.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende