Home » Comunicati Stampa »Eventi »Nazionali »Politiche » “Voler bene all’Italia”: Legambiente celebra i piccoli comuni, futuro del Paese:

“Voler bene all’Italia”: Legambiente celebra i piccoli comuni, futuro del Paese

Dal 2 al 5 giugno torna “Voler Bene all’Italia, la festa dei piccoli comuni promossa da Legambiente nei giorni della Festa della Repubblica, per dar voce e spazio a quei territori minori che oggi rischiano di scomparire. Quattro giorni di feste, camminate ed eventi alla scoperta dei piccoli borghi che caratterizzano la nostra penisola e l’arricchiscono con il loro patrimonio storico, artistico, culturale ed ambientale, all’insegna della bellezza e della valorizzazione e della tutela del territorio. Tanti eventi in programma, dunque, in tutte le regioni per mettere in mostra il valore e la forza dei piccoli borghi, rivendicando con orgoglio il contributo che danno all’identità nazionale.

“L’obiettivo di Voler Bene all’Italia – dichiara Fabio Dovana, presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta- è quello di accendere i riflettori sui piccoli comuni e ricordare il grande valore e le potenzialità che qui potrebbe avere un turismo sostenibile e di qualità, rispettoso dei paesaggi e delle identità locali e incentrato sulla mobilità dolce. E’ importante che l’Italia abbia il coraggio di scommettere sulla bellezza e la forza territoriale di queste realtà, perché significherebbe investire sul futuro. Per rivitalizzare e rilanciare questi borghi, oltre a partire dalle esperienze locali, occorre definire politiche e strategie ad hoc, attraverso ad esempio, progetti di rigenerazione urbana, di efficientamento energetico, di green economy e di turismo sostenibile per trasformarli in realtà smart e innovative”.

Proprio per rilanciare i piccoli comuni, Legambiente e le comunità locali hanno scritto una lettera al Presidente della Camera Laura Boldrini per chiedere che si definisca al più presto una strategia nazionale che metta al centro i territori dei piccoli comuni. In particolare nella lettera viene chiesto di affrontare con strumenti adeguati e moderni la manutenzione e la valorizzazione del territorio, di sbloccare la strategia per le green communities prevista nel collegato ambientale, e di puntare sulla generazione distribuita da rinnovabili e sul risparmio energetico diffuso

Tra gli appuntamenti in Piemonte, il comune di Ostana (CN), eccellenza della rete della Piccola Grande Italia, ospita dal 2 al 5 giugno un festival della diversità linguistica e culturale, un momento all’insegna della convivialità, della condivisione dei valori rappresentati dalle varie lingue e culture; negli stessi giorni il comune di Piovà Massaia (AT) farà rivivere il passato del proprio territorio attraverso l’evento “Profumata-Menta“, kermesse voluta per far riscoprire l’antica tradizione della menta e sottolinearne le sue importanti proprietà medicinali. Il Centro di Educazione Ambientale Cascina Govean di Alpignano (TO) ospiterà il 4 e 5 giugno “FestAmbiente“, una grande festa ricca di attività, laboratori, momenti di confronto e divertimento per tutte le età. Il 5 giugno è prevista a Sinio (CN) “Teatro…Primo Amore“, passeggiata nei cortili e nelle piazze del centro storico accompagnati dalla Compagnia Teatro Nuovo di Sinio. A Rocchetta Ligure (AL) il 2 ed il 5 giugno saranno aperti alle visite il Palazzo Spinola, il Museo della Resistenza e Vita Sociale in Val Borbera e il Museo d’Arte Sacra Valli Borbera e Spinti. Gli appuntamenti proseguono sabato 11 giugno con una passeggiata naturalistica alla scoperta delle particolarità botaniche, delle tradizioni e delle unicità del Parco del Castello di Racconigi (CN) organizzata da Legambiente in collaborazione con l’esperto Gianni Giraud. Il 12 giugno “L’arte della riscoperta“, appuntamento ideato dal comune di Costigliole Saluzzo (CN), porterà i visitatori alla scoperta dei suoi tesori artistici più nascosti. Sono inoltre in programma eventi, camminate, degustazioni e feste nei comuni di Murisengo (AL), Francavilla Bisio (AL), Montiglio Monferrato (AT), Castelnuovo Belbo (AT), Castelnuovo Don Bosco (AT), Corsione (AT), Candelo (BI), Nucetto (CN), Saluzzo (CN), Lozzolo (VC), Vogogna (VCO).

Per chi volesse aderire alla campagna di Voler Bene all’Italia c’è ancora tempo: basta andare sul sito www.piccolagrandeitalia.it, scaricare e compilare il modulo che si trova on line ed inviarlo.

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende