Home » Comunicati Stampa » Whirlpool incontra i leader della distribuzione alla Maddalena per promuovere una cultura sostenibile:

Whirlpool incontra i leader della distribuzione alla Maddalena per promuovere una cultura sostenibile

giugno 8, 2010 Comunicati Stampa

Whirlpool, azienda produttrice di grandi elettrodomestici e unica multinazionale americana con headquarter europeo in Italia, a Comerio (VA), sceglie l’Arcipelago della Maddalena e le strutture sorte a seguito della riqualifica dell’Arsenale militare per incontrare tutti i più importanti retailer del settore degli elettrodomestici e dell’elettronica di consumo del Sud Europa. A partire da oggi e fino all’11 di giugno, verrà promosso un confronto sulla centralità dei grandi elettrodomestici a elevata efficienza energetica nella salvaguardia delle risorse ambientali e nell’utilizzo sostenibile dell’energia. All’incontro, moderato da Lorenzo Paolini, Vice President Market Operations South Europe, interverranno per l’Italia, tra gli altri, Albino Sonato, Presidente A.I.R.E.S. (Associazione Italian Retailer Elettrodomestici Specializzati) e Presidente Gruppo Euronics, Maurizio Motta, Direttore Generale Media Market, Fabio Godano, Direttore Generale Unieuro, Giuseppe Silvestrini, Presidente Expert, Giuseppe Ferlito, Presidente GRE, John Hatch, Amministratore Delegato Darty e Riccardo Pasini, Presidente Elite. Per Spagna e Portogallo saranno presenti Jose Maria Verdeguer, Amministratore Delegato Sinersis, Francesc Miró, Presidente Miró, Jose Maria Guerrero Presidente Euronics e Javier Sanchez-Ramade Amministratore Delegato Urende. Per la Grecia, infine, parteciperà Grigoris Kamperis, Presidente di Electronet (EDA).Gamma Green Generation

L’Arcipelago della Maddalena, uno degli ultimi paradisi ecologici italiani, istituito Parco Nazionale nel 1996, è uno scenario green per eccellenza dove, negli ultimi anni, alla salvaguardia delle bellezze naturalistiche si è affiancato un grande progetto di riconversione, con la bonifica e la riqualificazione di un’area di 155 mila metri quadri. Whirlpool è la prima azienda commerciale a sposare il progetto di rilancio di questo territorio in chiave ecologica, dove il patrimonio di strutture e infrastrutture realizzate rappresenta un modello di pratiche sostenibili in grado di preservare la qualità straordinaria del paesaggio mediterraneo e la biodiversità naturale. In questo ideale contesto, Whirlpool dialogherà con i leader sudeuropei della distribuzione che, insieme all’industria, possono avere un ruolo decisivo nel promuovere la cultura dell’efficienza energetica, con l’offerta di prodotti sicuri, portatori di valori ecologici comprovati e con l’impegno di sensibilizzazione dei cittadini-consumatori sui vantaggi di questi prodotti per il futuro del pianeta.

Gli elettrodomestici rappresentano oltre il 70% dei consumi di elettricità domestica e pesano per oltre il 20% sulla bolletta energetica nazionale. Di fatto, il contributo del settore degli apparecchi domestici e professionali, che rappresenta la seconda realtà industriale nazionale dopo quella automobilistica, al risparmio energetico e alla conseguente riduzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera è stato riconosciuto dalla Commissione Europea come il più importante nella UE (studio “Libro Verde sull’Efficienza Energetica. Fare più con meno”). In più di 10 anni dal 1997, i soli grandi elettrodomestici hanno fatto risparmiare 34 TWh di elettricità, tagliando di 17 milioni di tonnellate le emissioni di CO2 dalle centrali di generazione. Se i 188 milioni di elettrodomestici obsoleti ed energivori, in uso da oltre 10 anni nella UE, fossero tutti sostituiti, si risparmierebbero 44 TWh di elettricità, pari alla riduzione di circa 22 milioni di tonnellate di CO2. I risultati sarebbero significativi anche in Italia dove gli elettrodomestici obsoleti si stima siano circa 20 milioni: verrebbe evitata l’emissione di circa 2,3 milioni di tonnellate di CO2. (Fonte “Osservatorio Strategico” Ceced Italia).

Whirlpool, che sin dal 1970 ha creato un Ufficio Corporate con la responsabilità di controllare e monitorare l’impatto ambientale e che, nel 2003, durante la Conferenza di Kyoto, è stato il primo produttore di elettrodomestici ad annunciare una strategia di riduzione dei gas serra, porta alla Maddalena i suoi prodotti a massimo risparmio energetico che rimarranno all’interno delle strutture di Mita Resort e verranno offerti alla popolazione con forti agevolazioni. Tra questi, la gamma Green Generation, una collezione di prodotti ecologici orientata al massimo risparmio di acqua ed energia domestica, frigoriferi Combinati e Doppia Porta in classe A++, lavatrici in classe A-30%, tutti accomunati da 6° SENSO, una tecnologia sensoristica che ottimizza automaticamente il consumo delle risorse.

Sono orgoglioso di contribuire al rilancio e alla valorizzazione dell’Arcipelago della Maddalena in chiave ecosostenibile e di costruire in questo contesto unico un progetto virtuoso per l’ambiente e il futuro del pianeta insieme al Gotha della distribuzione sudeuropea” dichiara Lorenzo Paolini, Vice President Market Operations South Europe “Whirlpool ha nel suo DNA una forte sensibilità green che affonda le sue radici nel passato e crede fortemente che l’innovazione promossa dal settore possa avere potenzialmente un impatto molto rilevante sullo Sviluppo Sostenibile dell’intero Sistema economico nazionale ed europeo”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

dicembre 8, 2016

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

Banca Etica, la prima e tutt’ora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, ha espresso apprezzamento per l’articolo dedicato alla finanza etica all’interno della Legge di Bilancio, appena approvata ​dal Senato in via definitiva​. “È importante che vi sia il riconoscimento legislativo del valore sociale e ambientale, oltre che economico e finanziario, della finanza [...]

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende