Home » Comunicati Stampa » Whirlpool incontra i leader della distribuzione alla Maddalena per promuovere una cultura sostenibile:

Whirlpool incontra i leader della distribuzione alla Maddalena per promuovere una cultura sostenibile

giugno 8, 2010 Comunicati Stampa

Whirlpool, azienda produttrice di grandi elettrodomestici e unica multinazionale americana con headquarter europeo in Italia, a Comerio (VA), sceglie l’Arcipelago della Maddalena e le strutture sorte a seguito della riqualifica dell’Arsenale militare per incontrare tutti i più importanti retailer del settore degli elettrodomestici e dell’elettronica di consumo del Sud Europa. A partire da oggi e fino all’11 di giugno, verrà promosso un confronto sulla centralità dei grandi elettrodomestici a elevata efficienza energetica nella salvaguardia delle risorse ambientali e nell’utilizzo sostenibile dell’energia. All’incontro, moderato da Lorenzo Paolini, Vice President Market Operations South Europe, interverranno per l’Italia, tra gli altri, Albino Sonato, Presidente A.I.R.E.S. (Associazione Italian Retailer Elettrodomestici Specializzati) e Presidente Gruppo Euronics, Maurizio Motta, Direttore Generale Media Market, Fabio Godano, Direttore Generale Unieuro, Giuseppe Silvestrini, Presidente Expert, Giuseppe Ferlito, Presidente GRE, John Hatch, Amministratore Delegato Darty e Riccardo Pasini, Presidente Elite. Per Spagna e Portogallo saranno presenti Jose Maria Verdeguer, Amministratore Delegato Sinersis, Francesc Miró, Presidente Miró, Jose Maria Guerrero Presidente Euronics e Javier Sanchez-Ramade Amministratore Delegato Urende. Per la Grecia, infine, parteciperà Grigoris Kamperis, Presidente di Electronet (EDA).Gamma Green Generation

L’Arcipelago della Maddalena, uno degli ultimi paradisi ecologici italiani, istituito Parco Nazionale nel 1996, è uno scenario green per eccellenza dove, negli ultimi anni, alla salvaguardia delle bellezze naturalistiche si è affiancato un grande progetto di riconversione, con la bonifica e la riqualificazione di un’area di 155 mila metri quadri. Whirlpool è la prima azienda commerciale a sposare il progetto di rilancio di questo territorio in chiave ecologica, dove il patrimonio di strutture e infrastrutture realizzate rappresenta un modello di pratiche sostenibili in grado di preservare la qualità straordinaria del paesaggio mediterraneo e la biodiversità naturale. In questo ideale contesto, Whirlpool dialogherà con i leader sudeuropei della distribuzione che, insieme all’industria, possono avere un ruolo decisivo nel promuovere la cultura dell’efficienza energetica, con l’offerta di prodotti sicuri, portatori di valori ecologici comprovati e con l’impegno di sensibilizzazione dei cittadini-consumatori sui vantaggi di questi prodotti per il futuro del pianeta.

Gli elettrodomestici rappresentano oltre il 70% dei consumi di elettricità domestica e pesano per oltre il 20% sulla bolletta energetica nazionale. Di fatto, il contributo del settore degli apparecchi domestici e professionali, che rappresenta la seconda realtà industriale nazionale dopo quella automobilistica, al risparmio energetico e alla conseguente riduzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera è stato riconosciuto dalla Commissione Europea come il più importante nella UE (studio “Libro Verde sull’Efficienza Energetica. Fare più con meno”). In più di 10 anni dal 1997, i soli grandi elettrodomestici hanno fatto risparmiare 34 TWh di elettricità, tagliando di 17 milioni di tonnellate le emissioni di CO2 dalle centrali di generazione. Se i 188 milioni di elettrodomestici obsoleti ed energivori, in uso da oltre 10 anni nella UE, fossero tutti sostituiti, si risparmierebbero 44 TWh di elettricità, pari alla riduzione di circa 22 milioni di tonnellate di CO2. I risultati sarebbero significativi anche in Italia dove gli elettrodomestici obsoleti si stima siano circa 20 milioni: verrebbe evitata l’emissione di circa 2,3 milioni di tonnellate di CO2. (Fonte “Osservatorio Strategico” Ceced Italia).

Whirlpool, che sin dal 1970 ha creato un Ufficio Corporate con la responsabilità di controllare e monitorare l’impatto ambientale e che, nel 2003, durante la Conferenza di Kyoto, è stato il primo produttore di elettrodomestici ad annunciare una strategia di riduzione dei gas serra, porta alla Maddalena i suoi prodotti a massimo risparmio energetico che rimarranno all’interno delle strutture di Mita Resort e verranno offerti alla popolazione con forti agevolazioni. Tra questi, la gamma Green Generation, una collezione di prodotti ecologici orientata al massimo risparmio di acqua ed energia domestica, frigoriferi Combinati e Doppia Porta in classe A++, lavatrici in classe A-30%, tutti accomunati da 6° SENSO, una tecnologia sensoristica che ottimizza automaticamente il consumo delle risorse.

Sono orgoglioso di contribuire al rilancio e alla valorizzazione dell’Arcipelago della Maddalena in chiave ecosostenibile e di costruire in questo contesto unico un progetto virtuoso per l’ambiente e il futuro del pianeta insieme al Gotha della distribuzione sudeuropea” dichiara Lorenzo Paolini, Vice President Market Operations South Europe “Whirlpool ha nel suo DNA una forte sensibilità green che affonda le sue radici nel passato e crede fortemente che l’innovazione promossa dal settore possa avere potenzialmente un impatto molto rilevante sullo Sviluppo Sostenibile dell’intero Sistema economico nazionale ed europeo”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

aprile 19, 2017

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino. Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno [...]

Car sharing elettrico: con Share ‘ngo ora te lo paga il supermercato

aprile 19, 2017

Car sharing elettrico: con Share ‘ngo ora te lo paga il supermercato

Saranno le “destinazioni”, ossia gli esercizi commerciali che offrono prodotti e servizi (palestre, cinema, teatri, negozi ecc.) a pagare con sempre maggiore frequenza il costo dell’auto in car sharing? Ne è convinta Share’ngo, il primo operatore italiano di car sharing elettrico, che dopo le prime esperienze con Carrefour Express e Carrefour Market a Milano, renderà [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende