Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » WoodDays: il tour internazionale dell’edilizia in legno comincia da Milano:

WoodDays: il tour internazionale dell’edilizia in legno comincia da Milano

Un’esposizione mobile e compatta, sotto forma di Woodbox, collocata nel cuore di Milano, in Piazza Cordusio, mostra il potenziale dell’architettura in legno in Europa. Dal 21 al 31 marzo, Milano sarà la prima tappa dei WOODDAYS, un roadshow internazionale che, con dibattiti, conferenze e manifestazioni di presentazione delle best practices, approfondirà le possibilità offerte dal legno come materiale da costruzione in ambito urbano.  Focus del roadshow sarà appunto il legno, materiale ideale per affrontare le sfide delle città del futuro, che sono in continua espansione e dovranno essere sempre più “verdi”. Promosso da proHolz Austria, in collaborazione con promo_legno per la manifestazione italiana, il roadshow prevede, dopo la prima di Milano, altre tappe a Bratislava, Lubiana e Bruxelles nel 2014, a Torino, Zagabria e Praga nel 2015, a Firenze, Belgrado e Budapest nel 2016.

L’idea di fondo è quella di valorizzare il legno come materiale da costruzione dalle incredibili possibilità applicative, collocandolo proprio nei punti nevralgici nei quali in futuro l’edilizia in legno avrà un ruolo importante: nel cuore delle città. Le conquiste tecniche degli ultimi anni consentono di realizzare costruzioni in legno con modalità totalmente nuove e offrono a  questo materiale, in grado di rigenerarsi, nuove opportunità di impiego per progetti ambiziosi, soprattutto in ambito urbano. Le città rappresentano una sfida impegnativa in termini di densificazione degli spazi residenziali, di riuso e di riqualificazione energetica.  Al contempo le problematiche sempre più pressanti legate alla tutela del clima richiedono modalità di costruzione ecocompatibili. Il legno offre soluzioni idonee, che tuttavia sono ancora ampiamente sconosciute o non trovano le condizioni adatte per essere prese in considerazione.

Partendo da alcuni significativi progetti architettonici già realizzati, Woodbox mostra come l’edilizia in legno si stia  affermando in nuovi ambiti , dalla realizzazione di strutture portanti con ampie campate alla costruzione di grattacieli, e come si possa utilizzare il legno per effettuare interventi innovativi di ampliamento del patrimonio edilizio preesistente, di riqualificazione e di costruzione di agglomerati abitativi.  La mostra itinerante sottolinea inoltre quale rilevanza abbia il legno  anche nell’edilizia pubblica, dalle scuole alle case di riposo. Gran parte dei progetti illustrati proviene da territori di lingua tedesca, molti di essi dall’Austria, paese pioniere dell’edilizia in legno. Partendo dal know-how austriaco e da esperienze specifiche anche in Germania e Svizzera, il roadshow “Wood. Building the Future” intende dare un contributo alla diffusione e alla creazione di una rete dell’edilizia in legno in Europa.

proHolz Austria, l’organizzatrice dell’iniziativa, è sostenuta dall’Organizzazione Europea delle Segherie (EOS) e dalla Federazione europea dei produttori di pannelli (EPF). Le associazioni europee prevedono inoltre di presentare Woodbox anche nell’ambito della European Wood Day Action Week che si terrà a settembre a Bruxelles. L’ideazione dei contenuti avviene in stretta collaborazione con la Technische Universität di Monaco di Baviera. L’idea e l’impostazione del Woodbox sono opera di Hermann Kaufmann, architetto e pioniere dell’edilizia in legno nonché docente di Edilizia in legno alla Technische Universität di Monaco.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende