Home » Comunicati Stampa »Eventi » Workshop IMAGE: il 16 ottobre a Torino l’ecoturismo come motore di sviluppo economico locale:

Workshop IMAGE: il 16 ottobre a Torino l’ecoturismo come motore di sviluppo economico locale

ottobre 7, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Nei giorni in cui Torino ospiterà il 3° Forum Mondiale dell’ONU sullo Sviluppo Economico Locale, il web magazine Greenews.info, in collaborazione con Associazione Greencommerce e con la media partnership di LaStampa.it, organizza, come side event ufficiale, il Workshop Nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, dedicato al tema dell’ecoturismo, nelle sue tre dimensioni più promettenti: natura, sport, enogastronomia.

Nell’intera giornata di venerdì 16 ottobre, il Circolo dei Lettori ospiterà tre tavole rotonde di imprenditori, tour operator, docenti universitari, rappresentanti di enti pubblici e privati, chiamati a confrontarsi – secondo una prospettiva interdisciplinare e in forma molto concreta e pragmatica – sui limiti e le opportunità di un settore in continua crescita, che in Italia, vale 10 miliardi di euro l’anno. Ecoturismo significa infatti generare “sviluppo economico locale” sano e sostenibile, in grado di valorizzare le risorse naturali e culturali del territorio in forma duratura, mantenendo la ricchezza a livello locale e moltiplicando le opportunità di lavoro per gli abitanti e le imprese.

Dopo l’apertura generale dei lavori, che inquadrerà i temi a partire dalla prospettiva di alcune regioni italiane (Piemonte, Liguria, Friuli Venezia Giulia), la prima tavola rotonda sarà introdotta dall’ex Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, che presenterà i dati della Fondazione Univerde e inizierà a delineare la questione della “convivenza” tra turismo e attività produttive, per arrivare a definire, nel corso della discussione, un decalogo di buone regole. Contribuiranno alla discussione, tra gli altri, Massimo Mercati, Direttore Generale di Aboca, Pierluigi Manzione del Ministero dell’Ambiente, Edoardo Croci dello IEFE Bocconi, Fabrizio Galliati di Coldiretti, il paesaggista dell’AIAPP Ferruccio Capitani, gli imprenditori Marco Susini (Durga) e Paola Polce (Brillor) e Ignazio Garau, che porterà al tavolo i risultati del Congresso Mondiale delle Città del Bio, in chiusura il giorno stesso a Torino.

La Tavola Rotonda 2 si concentrerà sulla “Cassetta degli attrezzi”, gli strumenti di cui devono dotarsi le strutture ricettive e gli operatori dell’ecoturismo per essere coerenti, credibili e competitivi sul mercato – dalle forniture a basso impatto ambientale agli strumenti digitali, dalle tecniche e pratiche di comunicazione e storytelling per valorizzare la propria offerta alla formazione e alle certificazioni – ma anche gli incentivi e le agevolazioni a sostegno di questi investimenti. Ne parleranno i docenti universitari Claudio Visentin, della Scuola del Viaggio e Stefano Picchi (Università di Bologna), con l’amministratore di EcoBnB Simone Riccardi, il presidente di EcoWorld Hotel Alessandro Bisceglia, i fondatori della start up Route220, Franco Barbieri e Carolina Solcia e i rappresentanti di GBC Italia, ANAB e altre associazioni e imprese di settori complementari della green economy.

In chiusura, la terza Tavola Rotonda, ricostruirà una fotografia dell’ecoturismo dal punto di vista, naturalistico (parchi e aree protette), sportivo ed enogastronomico, con casi studio introdotti dal Vicepresidente di Federparchi Italo Cerise: dall’eccellenza del Parco Nazionale del Gargano, rappresentato dal presidente Stefano Pecorella, all’esperienza pionieristica di Teo Musso, fondatore del birrificio Baladin, dall’ecovillaggio ligure di Torri Superiore alle Langhe di Filippo Ghisi. Ma anche l’ecoturismo “in città”, raccontato dal presidente della Fondazione Torino Smart City Enzo Lavolta e da Daniela Broglio di Turismo Torino e Provincia e l’esperienza delle Guide Ambientali Escursionistiche coordinate da Stefano Spinetti.

Il pubblico potrà registrarsi gratuitamente, fino al 15 ottobre, sul sito www.workshop-image.it o inviando un’email all’indirizzo image@greenews.info, per assicurarsi l’accesso alle sale del Workshop, oppure accreditarsi il giorno stesso presso il Circolo dei Lettori. A questo link è possibile scaricare il programma.

A fianco delle attività del workshop sarà attivo, dalle 10 alle 18, nella Sala Artisti del Circolo dei Lettori, anche uno spazio B2B per offrire agli operatori del settore la possibilità di incontrarsi faccia a faccia e valutare possibili collaborazioni.

La quinta edizione del Workshop Nazionale IMAGE è sponsorizzata da Multiutility – Gruppo Dolomiti Energia e Aboca e ha ricevuto il sostegno, come “donors” aziendali della campagna di crowdfunding, di Arjowiggins Graphic, AIGAE, Pi Pure, Helium Bike e Greengrass Bioedilizia. L’evento è inoltre patrocinato da Commissione Europea, Ministero dell’Ambiente, Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino e Fondazione Torino Smart City. Partner del progetto, ideato da Greengooo! New Media Production, è la nuova sezione torinese del network Impact Hub.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende