Home » Comunicati Stampa »Eventi » Workshop IMAGE 2015, parte la campagna di crowdfunding per raccontare l’ecoturismo:

Workshop IMAGE 2015, parte la campagna di crowdfunding per raccontare l’ecoturismo

aprile 22, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Parte ufficialmente oggi, in occasione dell’Earth Day 2015, la campagna di crowdfunding di Greenews.info per finanziare la quinta edizione del Workshop Nazionale I.MA.G.E – Incontri sul Management della Green Economy, dedicato al tema “Ecoturismo: natura, sport, enogastronomia“, in programma a Torino il 5 e 6 giugno 2015.

“In tempi di difficoltà economiche per le imprese e totale assenza di finanziamenti pubblici – spiega Andrea Gandiglio, direttore editoriale del magazine – abbiamo deciso di utilizzare la nostra nuova piattaforma Greenfunding, specifica per progetti crowd della green economy, per chiedere un contributo ai nostri lettori e a tutti coloro che in questi anni hanno seguito e partecipato al Workshop, che ogni anno si impegna, in maniera indipendente, a far incontrare gli operatori del settore con i rappresentanti di enti pubblici e associazioni, per fare networking e tracciare un’immagine molto concreta dei limiti e delle opportunità dell’economia verde italiana“.

Dopo i focus degli anni scorsi su formazione, agricoltura e sistema alimentare, green building e medicina ambientale, quest’anno Workshop IMAGE parlerà di ecoturismo: quello naturalistico, nei Parchi e nelle aree protette, sportivo (sport all’aria aperta che diventano stimolo al viaggio) e enogastronomico (la ricerca delle eccellenze biologiche e biodinamiche dei territori italiani). “Mentre l’Expo darà visibilità ai soliti noti e a un modello di turismo di massa devastante – prosegue Gandiglio – noi vorremmo, nel nostro piccolo, dare spazio e voce a quelle realtà ben più rappresentative del valore qualitativo, ambientale e di salute che l’autentico Made in Italy potrebbe esprimere“. Realtà spesso di taglio artigianale o famigliare, che faticano anche solo a partecipare alle fiere o investire nella comunicazione per arrivare al loro pubblico di riferimento. La campagna crowd di IMAGE 2015, ha l’obiettivo di raccogliere 5.000 euro di donazioni, in un mese – secondo la formula all or nothing - proprio per coprire le spese di trasferta, da tutta Italia, di questi operatori e l’organizzazione della tradizionale “cena bio” di networking del 5 giugno (Giornata Mondiale dell’Ambiente), alla quale potranno partecipare, come reward, anche i donatori che avranno supportato l’evento con almeno 50 euro.

A tutti i donatori, dal taglio minimo di 5 euro in su, andrà comunque il ringraziamento degli organizzatori, che accoglieranno i supporter della campagna con un bicchiere di vino biologico dei produttori aderenti al progetto Greencommerceil 6 giugno in Piazza Vittorio Veneto, a Torino, nello stand del network Greengooo! in occasione del Bike Pride 2015 e del secondo giorno di workshop dedicato, nello specifico, al cicloturismo. Il 5 giugno gli incontri (gratuiti e aperti al pubblico che si registrerà online) si terranno invece, simbolicamente, nella cornice del Borgo Medievale, nel Parco del Valentino, sede della fortunata Expo nazionale del 1884, mentre la cena di networking sarà ospitata, come di consueto, nella sede storica della Società Canottieri Armida, lungo le rive del Po – altra risorsa naturale italiana che potrebbe riconquistare il ruolo di arteria economica e turistica di uno sviluppo sostenibile della Pianura padana.

Il sostegno al workshop e alla campagna, come “Gold Sponsor” è arrivato anche da Multiutuility, società di servizi e soluzioni energetiche da fonti rinnovabili del Gruppo Dolomiti Energia, che ha creduto nel valore di “rete” di IMAGE e contribuirà anche a compensare le emissioni dell’evento con la certificazione di tracciabilità “100% Energia Pulita“.

I donatori che volessero sostenere l’iniziativa potranno registrarsi, in maniera semplice e veloce, nella pagina di Greenfunding.it dedicata alla Campagna IMAGE 2015 e seguire le indicazioni della piattaforma per donare con carta di credito o PayPal. Sulla nuova pagina Facebook del workshop la redazione di Greenews.info curerà gli aggiornamenti informativi, con notizie pratiche e di approfondimento fino al 6 giugno 2015.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende