Home » Comunicati Stampa »Eventi »Internazionali »Politiche » WWF Italia compie 50 anni. Dopo Papa Francesco incontro al Senato:

WWF Italia compie 50 anni. Dopo Papa Francesco incontro al Senato

Mercoledì 10 febbraio una delegazione internazionale del WWF ha potuto assistere all’udienza generale di Papa Francesco ed è stata accolta, al termine dellevento, nella riservata cerimonia del “Baciamano”. E la prima volta che la Presidente del WWF Internazionale, Yolanda Kakabadse - già Ministro dell’Ambiente dell’Ecuador - incontra il Santo Padre. Al suo fianco la Presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi e il Presidente di WWF USA, Carter Roberts.

“E’ stata una grande emozione incontrare il Papa: a Lui ho potuto esprimere, anche a nome del WWF, la mia gratitudine per l’Enciclica grazie alla quale ha chiamato il mondo all’azione per la custodia della nostra Casa Comune - ha dichiarato la Kakabadse - In parallelo anche le altre religioni si sono espresse – Cattolici, Cristiani, Musulmani – e certamente sono state ispirate tutte le persone di buona volontà che desiderano costruire legami tra individui, comunità, economie e governi. Il risultato eccezionale dell’Accordo ottenuto alla COP21 sul clima ne è un perfetto esempio. Ci auguriamo che questa ispirazione prosegua creando altre opportunità per la cooperazione, la solidarietà e l’azione”.

Il WWF crede che l’Enciclica “Laudato Si”, mettendo in connessione povertà, sovrasfruttamento e distruzione ambientale, fornisca una chiamata morale senza precedenti al mondo intero perché agisca per conto delle generazioni future evitando la crescita delle disparità sociali e il devastante cambiamento climatico. Il messaggio di  Papa Francesco ha aggiunto un approccio morale al dibattito del clima, che è sempre più un problema morale e etico.

Yolanda Kakabadse ha aggiunto: ”Molte religioni considerano l’uomo come il custode del mondo naturale. E in questo senso, prendersi cura dell’ambiente è un dovere morale. Il WWF, come organizzazione ambientalista, è spinta dal medesimo impulso di avere un pianeta in cui gli esseri umani possano vivere in armonia, sia tra loro sia con la natura, con equità e solidarietà. L’espressione di solidarietà arrivata dai rappresentanti di altre fedi  la Chiesa Cattolica, la fede Indu, il  Giudaismo e la Chiesa Luterana  fornisce  un bel messaggio su come l’unità e la cooperazione siano necessarie per superare sfide così impegnative quali il cambiamento climatico globale.

L’incontro di mercoledì ha avuto un significato particolare anche per il WWF Italia, che proprio questanno compie 50 anni di attività nel nostro Paese : l’incontro con il Santo Padre ha, infatti, inaugurato una lunga serie di eventi previsti dall’Associazione per festeggiare il suo anniversario. “Nei 50 anni trascorsi il WWF  ha contribuito a fare dell’Italia un paese migliore, salvando oasi di natura dalla speculazione degli interessi economici, proteggendo la casa comune anche per chi non ha voce  – ha dichiarato Donatella Bianchi, Presidente del WWF Italia, al termine dell’Udienza – Viviamo un momento di grande trasformazione della storia umana, dobbiamo sconfiggere la globalizzazione dell’indifferenza anche con i piccoli gesti quotidiani.  Assistiamo ogni giorno al dramma dell’immigrazione che fa del Mediterraneo, culla di biodiversità, un mare di sofferenza e di morte che dobbiamo difendere. Oggi lavoriamo per portare avanti quei processi di cambiamento che permetteranno a noi e ai nostri figli di vivere in armonia con la natura e in pace con le comunita’ mediterranee”.

Il prossimo appuntamento per i 50 anni del WWF in Italia è previsto oggi, venerdì 12 febbraio presso la Sala Capitolare del Senato. L’evento, dal titolo “Insieme è possibile” farà il punto sulla sfida per il nostro futuro dopo la COP21 sul clima e sull’Agenda 2030 ONU per la sostenibilità. Saranno presenti il Presidente del Senato, Pietro Grasso, il Ministro dellAmbiente, Gian Luca Galletti, Piero Angela, insieme ad esperti e ai vertici internazionali e nazionali del WWF. Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul sito del WWF Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende