Home » Comunicati Stampa »Eventi »Internazionali »Politiche » WWF Italia compie 50 anni. Dopo Papa Francesco incontro al Senato:

WWF Italia compie 50 anni. Dopo Papa Francesco incontro al Senato

Mercoledì 10 febbraio una delegazione internazionale del WWF ha potuto assistere all’udienza generale di Papa Francesco ed è stata accolta, al termine dellevento, nella riservata cerimonia del “Baciamano”. E la prima volta che la Presidente del WWF Internazionale, Yolanda Kakabadse - già Ministro dell’Ambiente dell’Ecuador - incontra il Santo Padre. Al suo fianco la Presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi e il Presidente di WWF USA, Carter Roberts.

“E’ stata una grande emozione incontrare il Papa: a Lui ho potuto esprimere, anche a nome del WWF, la mia gratitudine per l’Enciclica grazie alla quale ha chiamato il mondo all’azione per la custodia della nostra Casa Comune - ha dichiarato la Kakabadse - In parallelo anche le altre religioni si sono espresse – Cattolici, Cristiani, Musulmani – e certamente sono state ispirate tutte le persone di buona volontà che desiderano costruire legami tra individui, comunità, economie e governi. Il risultato eccezionale dell’Accordo ottenuto alla COP21 sul clima ne è un perfetto esempio. Ci auguriamo che questa ispirazione prosegua creando altre opportunità per la cooperazione, la solidarietà e l’azione”.

Il WWF crede che l’Enciclica “Laudato Si”, mettendo in connessione povertà, sovrasfruttamento e distruzione ambientale, fornisca una chiamata morale senza precedenti al mondo intero perché agisca per conto delle generazioni future evitando la crescita delle disparità sociali e il devastante cambiamento climatico. Il messaggio di  Papa Francesco ha aggiunto un approccio morale al dibattito del clima, che è sempre più un problema morale e etico.

Yolanda Kakabadse ha aggiunto: ”Molte religioni considerano l’uomo come il custode del mondo naturale. E in questo senso, prendersi cura dell’ambiente è un dovere morale. Il WWF, come organizzazione ambientalista, è spinta dal medesimo impulso di avere un pianeta in cui gli esseri umani possano vivere in armonia, sia tra loro sia con la natura, con equità e solidarietà. L’espressione di solidarietà arrivata dai rappresentanti di altre fedi  la Chiesa Cattolica, la fede Indu, il  Giudaismo e la Chiesa Luterana  fornisce  un bel messaggio su come l’unità e la cooperazione siano necessarie per superare sfide così impegnative quali il cambiamento climatico globale.

L’incontro di mercoledì ha avuto un significato particolare anche per il WWF Italia, che proprio questanno compie 50 anni di attività nel nostro Paese : l’incontro con il Santo Padre ha, infatti, inaugurato una lunga serie di eventi previsti dall’Associazione per festeggiare il suo anniversario. “Nei 50 anni trascorsi il WWF  ha contribuito a fare dell’Italia un paese migliore, salvando oasi di natura dalla speculazione degli interessi economici, proteggendo la casa comune anche per chi non ha voce  – ha dichiarato Donatella Bianchi, Presidente del WWF Italia, al termine dell’Udienza – Viviamo un momento di grande trasformazione della storia umana, dobbiamo sconfiggere la globalizzazione dell’indifferenza anche con i piccoli gesti quotidiani.  Assistiamo ogni giorno al dramma dell’immigrazione che fa del Mediterraneo, culla di biodiversità, un mare di sofferenza e di morte che dobbiamo difendere. Oggi lavoriamo per portare avanti quei processi di cambiamento che permetteranno a noi e ai nostri figli di vivere in armonia con la natura e in pace con le comunita’ mediterranee”.

Il prossimo appuntamento per i 50 anni del WWF in Italia è previsto oggi, venerdì 12 febbraio presso la Sala Capitolare del Senato. L’evento, dal titolo “Insieme è possibile” farà il punto sulla sfida per il nostro futuro dopo la COP21 sul clima e sull’Agenda 2030 ONU per la sostenibilità. Saranno presenti il Presidente del Senato, Pietro Grasso, il Ministro dellAmbiente, Gian Luca Galletti, Piero Angela, insieme ad esperti e ai vertici internazionali e nazionali del WWF. Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul sito del WWF Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende