Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche » Zanzare e malattie: il Piemonte forma i medici per prevenire i rischi:

Zanzare e malattie: il Piemonte forma i medici per prevenire i rischi

Il Piemonte ospita una tra le più vaste aree umide dell’Europa, 135.000 ettari di risaia: un habitat ideale per molte specie animali ed anche una superficie per la riproduzione e la diffusione di zanzare che, da sempre, rappresentano un problema per le popolazioni che risiedono in prossimità o al centro delle aree risicole.

Le zanzare di risaia, sebbene molto fastidiose, non rappresentano tuttavia un pericolo concreto per la diffusione di gravi malattie virali che, invece, sono trasmesse da zanzare appartenenti ad altri generi che vivono in altri ambienti ed hanno abitudini comportamentali diverse.

Secondo l’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte, settore Sistemi Organizzativi e Risorse Umane, è dunque necessario “migliorare le abilità di sorveglianza e predittive e le capacità di lotta ai vettori, che restano una minaccia latente che potrebbe dar luogo ad epidemie improvvise anche molto rilevanti, in conseguenza di fattori concorrenti come il modificarsi delle condizioni climatiche, la diffusione dei potenziali vettori, l’aumentata mobilità delle popolazioni e delle merci”.

Malattie emergenti trasmesse da vettori” è il titolo del corso di formazione a distanza, promosso dal servizio sanitario regionale in collaborazione con l’IPLA (Istituto per le piante da legno e l’Ambiente) ed il  SeReMi (Servizio di epidemiologia per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle malattie infettive).

Il corso, rivolto ai medici di medicina generale, ai pediatri e agli operatori sanitari, si inserisce in una più generale attività di prevenzione, lotta e monitoraggio delle malattie trasmesse da “vettori”.

Raccogliendo le sollecitazioni lanciate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, il corso, disponibile sulla piattaforma regionale della formazione sanitaria, vuole fornire informazioni aggiornate sulla diffusione, le manifestazioni cliniche, le modalità di trattamento e le azioni di sanità pubblica utili per prevenire, o quantomeno limitare, la diffusione di queste malattie.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del Piano della Prevenzione approvato dalla Giunta Regionale e, nello specifico, nel programma di prevenzione e contrasto delle malattie infettive. Un contributo prezioso per affrontare emergenze che la globalizzazione del pianeta rende più probabili e frequenti di qualche anno fa come il pericolo di encefaliti da virus della West Nile o da altri virus come la Dengue, Chicungunya virus Zika, un tempo considerate malattie esotiche ma oggi sempre più insidiose perché, seppure sporadicamente, sono segnalate anche in Europa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende