Home » Eventi » A Linda Schailon il premio “Una mimosa per l’ambiente”:

A Linda Schailon il premio “Una mimosa per l’ambiente”

marzo 8, 2012 Eventi

Dalla prima battaglia contro un inceneritore al premio internazionale “Una mimosa per l’ambiente”, da vent’anni l’Associazione Donne Ambientaliste – Ada Onlus premia l’impegno femminile in favore dell’ambiente. La cerimonia, che si svolge ogni anno a Parma in occasione dell’otto marzo, ha visto protagonista di questa 22° edizione l’artista Linda Schailon, 31 anni, creativa del riciclo nel mondo della moda. Il riconoscimento le viene infatti attribuito “per la straordinaria originalità del suo percorso artistico e culturale tra creatività femminile e difesa dell’ambiente”.

A questa giovane designer, di origini casertane, ma molto attiva in ambito londinese, va la spilla d’oro a forma di mimosa già tributata, tra le altre, all’attivista indiana Vandana Shiva, a Margherita Hack, Milena Gabanelli, Giulia Maria Mozzoni Crespi (presidente del Fai), Licia Colò e Grazia Francescato (Wwf).

“Dedico il premio Mimosa d’oro a tutte le artiste e artigiane che hanno collaborato con me in questi tre anni” ha dichiarato Linda. Il suo lavoro consiste di opere, allestimenti e interventi culturali  all’insegna della sostenibilità, realizzati da Schailon in Italia e all’estero nel campo della moda e del design, con originali soluzioni progettuali che spaziano dal rifiuto plastico al cartaceo, elettronico e tessile. “Sono nata in Campania – spiega – e sono sempre stata a contatto con l’arte di arrangiarsi, fatta di oggetti poveri e materiali recuperati. Questo terreno mi ha stimolato molto e in seguito agli studi di design, prima alla Federico II di Napoli e poi al Politecnico di Milano, ho iniziato a dedicarmi a veri e propri progetti in quest’ambito. Nel 2009 ho fondato il mio marchio e non a caso ho aperto uno studio a Caserta, ritornando un po’ alle origini: il problema dei rifiuti affligge la Campania e ben si presta a elaborazioni nuove. Lì ho anche iniziato collaborazioni con le scuole. Ma da qui mi muovo ovunque si creino occasioni di lavoro”.

Schailon è, tra l’altro, l’ideatrice di una mostra, Ecopink, che da tre edizioni è un punto di riferimento per creative e designers non solo italiane: “donne accumunate da una forma di progettualità che affonda le radici in un pensiero etico-ambientalista”, si legge sul sito. “Ecopink nasce nel 2009. Quando ho realizzato la Collezione Flowraccontaho cercato altri artisti con un’inclinazione simile alla mia, e mi sono accorta che la maggior parte dei progetti più interessanti veniva dal mondo femminile. Da quest’anno è diventato un progetto internazionale, grazie alla collaborazione con tante artiste e alla partnership del London Design Festival”. Quasi quaranta designers e creative straniere hanno partecipato all’ultima edizione di questo progetto di  “cooperazione per un mondo pulitoche si propone di trasformare e reinventare gli scarti, con un’abilità manuale e una coscienza ecologica tutta femminile.

L’opera più fortunata di questa multiforme e ingegnosa artista resta infatti Flow . “L’eco-anello è stato il mio progetto di lancio. Si tratta di anelli fatti con cannucce di plastica colorate e riciclate”. Un esempio più recente è “Expellere, 2012”, opera creata con oltre cento tubi di scarto dei rotoli della carta igienica, che sarà in esposizione domenica all’orto botanico di Parma. Il ricavato di questa installazione sarà devoluto a progetti di educazione ambientale in tre scuole elementari di Parma e al sostegno dell’orto botanico.

Cristina Gentile

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende