Home » Eventi »Green Economy » Al Biofach di Norimberga va in scena la cavalcata del biologico:

Al Biofach di Norimberga va in scena la cavalcata del biologico

febbraio 17, 2017 Eventi, Green Economy

Si chiuderà domani a Norimberga l’edizione 2017 del Biofach, la più grande fiera commerciale al mondo di cibo biologico (affiancata, negli ultimi anni, da Vivaness, dedicata al ramo della cosmesi naturale, vegana e biologica). 48.000 mq. di superficie per 2.785 espositori da 88 paesi e la Germania che, in questa 28° edizione, gioca in casa come “paese dell’anno”, con il motto “Building an organic future“.

Un altro grande successo, a testimonianza che il biologico “non si ferma mai”, ovvero è una tendenza in crescita costante, una rivoluzione nelle abitudini del consumatore e non una moda passeggera, come confermano anche gli aumenti di superficie coltivata e di aziende che propongono prodotti bio certificati.

I numeri ufficiali, aggiornati a dicembre 2015, sono stati presentati in fiera nei giorni scorsi. Nel rapporto 2016 “The World of Organic Agriculture” pubblicato da FiBL e IFOAM si legge che il fatturato mondiale del bio è salito a 81,6 miliardi di dollari (circa 75 miliardi di euro) contro i 60 miliardi di dollari nel 2010), le aree coltivate sono 43,7 milioni di ettari (+7,2% rispetto al 2014) e gli operatori 2,4 milioni (più 14,7% rispetto al 2014).

“Siamo abituati a numeri e crescita sempre positivi” commenta Fabrizio Piva, amministratore delegato dell’ente di certificazione bolognese CCPB: “dobbiamo però riflettere su cosa ci dicono i dati: il mercato cresce più in fretta della produzione, su questa quindi bisogna lavorare mantenendo alta la qualità dei prodotti e l’accuratezza del controllo e della certificazione”.

Lino Nori, presidente del Consorzio il Biologico aggiunge: “Qui a Biofach si respira la vocazione internazionale del Made in Italy Bio, che viene esportato in tutto il mondo con grande successo. Le aziende guardano sia ai principali mercati europei, cresciuti in media del 13% nel 2015, che agli Stati Uniti, il più grande mercato bio con 36 milioni di euro di fatturato, con ben il 47% di quota sull’intero fatturato mondiale”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende