Home » Eventi »Green Economy » Alperia ECOdolomites 2016: veicoli ecologici sfilano sulle Dolomiti “alla ricerca di stazioni di ricarica”:

Alperia ECOdolomites 2016: veicoli ecologici sfilano sulle Dolomiti “alla ricerca di stazioni di ricarica”

agosto 22, 2016 Eventi, Green Economy

Dall’8 al 10 settembre i paesaggi UNESCO delle Dolomiti ospiteranno la 7° edizione di “ECOdolomites“, uno dei più grandi eventi italiani dedicati alla promozione della mobilità sostenibile, organizzato dal team Let’s Move e sponsorizzato dalla multiutility altoatesina Alperia.

La storia della manifestazione inizia nel 2009, quando l’UICN, l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura esprime parere positivo alla domanda delle Dolomiti di entrare a far parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Il riconoscimento viene basato sul “criterio VII” del valore estetico e paesaggistico: “fenomeni naturali eccezionali e aree di eccezionale bellezza naturale e importanza estetica”. Ecco allora che, dal 2010, Daniel Campisi, fondatore della Let’s Move di Merano, ha l’intuizione di sensibilizzare l’economia turistica locale ad una mobilità ecosostenibile, che sia coerente con i valori che le vallate Dolomitiche si sono impegnate a difendere. Un’integrità da proteggere non solo dal punto di vista paesaggistico e ambientale, ma anche dellinquinamento acustico, che può essere evitato solo da una mobilità dolce a ridotte emissioni.

Oggi Alperia ECOolomites, giunta alla settima edizione, ha l’ambizione di non essere soltanto un evento suggestivo, ma di poter creare “una piattaforma vivente nell’utilizzo delle più moderne tecnologie“, soprattutto di mobilità elettrica su strada.

Il programma 2016 prevede l’arrivo, nel tardo pomeriggio di giovedì 8 settembre, dei veicoli elettrici nella piazza del municipio del capoluogo Pusterese di Brunico. Venerdì 9 settembre alle ore 9.00 verrà quindi aperta ufficialmente l’edizione 2016, che ha per titolo: “Alla ricerca di stazioni di ricarica”. I partecipanti seguiranno infatti un percorso delineato dalle nuove stazioni di ricarica Alperia, per prendere confidenza con il loro dislocamento sul territorio. La prima fermata del Trophy CAP con veicoli elettrici sarà nel comune di San Vigilio sul passo Furcia, con una pausa pranzo prevista al Plan de Corones e una visita al 6° Messner Mountain Museum (MMM), progettato dall’architetto Zaha Hadid.

In rigoroso silenzio e senza emissioni dannose per l’aria di montagna, la carovana risalirà quindi la valle per arrivare in Alta Badia. A Corvara la manifestazione affronterà la sfida logistica più grande, quella di dover fornire la ricarica a circa 100 vetture elettriche, per la quale servirà una disponibilità di almeno 200 kW di potenza e circa 3.000 kWh di energia complessiva da erogare in una notte.

Un tema caldo, quello delle tecnologie di ricarica, di cui si parlerà, nel tardo pomeriggio, nell’incontro riservato ai partecipanti con gli operatori locali nella sala comunale di Corvara.

Sabato mattina alle ore 10.00 la seconda partenza, con un percorso tracciato attorno al massiccio del Sella, in senso orario, attraversando i passi Campolongo, Pordoi e Sella. Dopo la pausa pranzo nel Passo Sella Dolomiti Mountain Resort della Val Gardena i veicoli scenderanno in valle per arrivare a Ortisei. Qui terminerà il viaggio ecologico e le auto elettriche saranno esposte al pubblico in piazza San Antonio. La manifestazione si chiuderà infine con la premiazione dei partecipanti e una tavola rotonda sulla e-mobility.

Per partecipare all’evento è richiesto un veicolo elettrico, a idrogeno o anche ibrido (plug in) a condizione che possa completare l’intero percorso esclusivamente in modalità elettrica a zero emissioni. La vera sfida dei partecipanti nel percorrere i 3.000 metri di altitudine e gli oltre 100 km di strada è infatti quella di consumare meno energia possibile, sfruttando per altro le numerose discese, durante le quali i veicoli elettrici ricaricano energia che rifornisce le batterie. Le richieste di iscrizione possono essere inviate entro il 1° settembre all’indirizzo email office@letsmove.cc.

I partner della Alperia ECOdolomites 2016 sono il fornitore di energia elettrica Alperia, in qualità di top sponsor, le organizzazioni di marketing turistico della Val Gardena, Alta Badia, San Vigilio e Brunico, l’associazione Green Mobility Südtirol Alto Adige, la STA ed il Safety Park, l’Ökoinstitut, l’istituto di tecnologie innovative IIT, la Fiera Bolzano con Klimamobility, il consorzio LiBUS, le concessionarie di automobili elettriche Auto Ikaro, Auto Brenner, Auto City e Brasolin Auto, l’associazione tedesca del marchio TESLA (Tesla Fahrer und Freunde), il produttore di moto elettriche ZERO Motorcycles e le imprese Electro Clara, EVway di ROUTE 220, Siebenförcher e KKR. Greenews.info è il media partner della manifestazione, che si è aggiudicata il certificato di “Going GreenEvent” e richiede quindi a tutti gli spettatori, partner e fornitori di arrivare sui luoghi dell’evento nel modo più ecosostenibile possibile.

Redazione Greenews.info

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecomondo 2019 apre nel segno del “Green New Deal”

novembre 5, 2019

Ecomondo 2019 apre nel segno del “Green New Deal”

Perché si realizzi davvero un Green New Deal serve cambiare marcia, in tutto il mondo. Sarà questo il messaggio diffuso alla Fiera di Rimini, dove Italian Exhibition Group, dal 5 all’8 novembre, organizza Ecomondo 2019 la grande piattaforma fieristica dedicata alla circular economy, affiancata da Key Energy il salone delle energie rinnovabili, dal biennale Sal.Ve. salone [...]

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende