Home » Eventi » BeEco: i progetti premiati:

BeEco: i progetti premiati

marzo 1, 2010 Eventi

La 47° edizione di Expocasa, Salone dell’Arredamento e delle Idee per Abitare, si è inaugurata venerdì 26 con un’anteprima dedicata alle 60 idee BeEco, l’iniziativa ideata per far emergere giovani talenti creativi del design e dare visibilità ai progetti inediti ed eco-compatibili esposti nel Villaggio del Design.

Protagonisti della serata i 10 progetti dei designer che, secondo la giuria di esperti, hanno saputo meglio interpretare i temi BeEco: l’ECOnomia, l’ECOlogia e l’ECO-multifunzionalità, premiati con lo spazio espositivo gratuito.

Temi dominanti il riuso dei materiali e l’impiego di materie prime naturali, che hanno dato spunto alla creazione di oggetti d’arredo dove l’interpretazione originale della forma si accompagna ad un approfondito studio di eco-sostenibilità.

Vediamo nel dettaglio i progetti dei vincitori:

Succesional – Frigorifero naturale di Martina Airola Tavan

Un frigorifero naturale composto da 3 moduli per ottimizzare lo spazio abitativo e consentire un risparmio energetico attraverso l’utilizzo di materiale ecocompatibile ottenuto da plastiche riciclate. 

Borsa Leggera di Sara Bergando e Katia Pozzato

E’leggera perchè è in cotone biologico, riciclato e rinforzato con pelle rigenerata, per sostituire i sacchetti di plastica nella spesa quotidiana. Grazie ai sacchetti graduati, che aiutano a valutare la quantità di cibo da acquistare – e che possono essere legati sia all’interno che all’esterno della borsa, per aumentarne la capacità – Borsa Leggera incentiva la spesa “alla spina” e l’acquisto dei prodotti sfusi, come quelli dei farm market.

mc2…Manilla Calabrese…BoOX Up - Scala libreria di Manilla Calabrese

Una scala-libreria realizzata con un sistema costruttivo semplice e flessibile, che consente di “prendere due piccioni con una fava”: si risparmia spazio sfruttando al meglio il sottoscala e si risparmia denaro evitando di dover comprare una scala, una libreria e delle mensole…

Roto-Tanica – Sistema per il trasporto dell’acqua di Francesco Anderlini e Stefano Giunta

La Roto-Tanica, pensata per i paesi in via di sviluppo, consente di trasportare senza fatica fino a 30 litri d’acqua all’interno di un contenitore plastico, ermetico e atossico che si muove come una carriola grazie ad un pneumatico riutilizzato. Il sistema si basa su tre principi semplici e geniali: l’ispirazione al gioco (considerando che i maggiori utilizzatori saranno bambini); il riutilizzo di materiali di scarto e la funzionalità di un mezzo versatile come la carriola.

Strip Ease – Panca porta-biciclette di Marco Lana e Alberto Savettiere

Una comoda seduta che al tempo stesso è un utile portabiciclette, realizzato mediante la semplice piegatura di una striscia in acciaio riciclato di 10 cm. di larghezza. L’assenza di ulteriori lavorazioni permette di ridurre al minimo lo sfrido di materiali, consentendo un notevole risparmio. Può essere inoltre unito per creare portabici di maggiore lunghezza o posizionato in verticale come cestino per rifiuti o portavasi da esterni.  

Tuke – Lampade a fluorescenza di Federico Letizia

Tuke è una trasposizione nel mondo del design di un modello strutturale: la tensegrity. Tutte le strutture reticolari sono composte da puntoni e tiranti, ma Tuke ha la particolarità di disporre gli sforzi in modo da far restare i puntoni sempre separati tra loro, come fluttuanti nell’aria. Tuke è ECO perchè può essere costruita al 90% con materiali di riutilizzo, ha un packaging ridotto all’essenziale, ha sorgenti luminose a basso consumo e non prevede smaltimento di materiale superfluo.

Grasshopper – Trattorino rasa-erba di Emanuele Magini

 Il classico trattorino tagliaerba è stato rielaborato nella forma e semplificato nella tecnologia, per esaltarne il carattere ludico ed ecologico. La propulsione fisica a pedali non è solo una scelta a basso impatto ambientale, ma anche un invito a vivere l’outdoor in modo più salutare.

Eos – Pianta fotovoltaica di Ivan Marengo

VY_001, questa la sigla del progetto, può essere una lampada a led o un caricabatterie wireless da casa, che si rinnova all’alba di ogni giorno, traendo dal sole l’energia vitale. Si tratta infatti di piccoli pannelli solari che accumulano energia senza dover utilizzare quella domestica tradizionale per portare a compimento i piccoli gesti quotidiani.  

Tina per la vineria, Pallet BOOK per la libreria e Lella per la lampada di Diego Marinelli & Gilberto Pescatore

I due giovani designer romani presentano 3 progetti basati sul riutilizzo di oggetti quotidiani. Tina è una semplice lattina di mangime per cani che, adeguatamente pulita e colorata, diventa, insieme ad altre simili (in numero variabile) tenute insieme da una fascia elastica, una fantasiosa cantinetta per le bottiglie di vino. Lella è una lampada fatta con il freno a disco di un’automobile, una forcella da bici e l’immancabile barattolo di latta. Pallet Book invece utilizza le pedane di scarto industriali per la realizzazione di una bella libreria. 

Anche in carcere nascono i bambini - Da cabina telefonica a culla del Laboratorio LaCasadiPinocchio

Un gruppo di donne detenute nella Casa Circondariale Lorusso e Cotugno di Torino, facenti parte del laboratorio LaCasa di Pinocchio, ha smontato tutte le vecchie cabine telefoniche in disuso e le ha trasformate in comode culle per i bambini che nasceranno in carcere.

NB – Martedì 2 marzo Greenews.info pubblicherà i progetti selezionati dalla nostra redazione. La competizione è ancora aperta!

Dal 2 al 5 marzo, alle ore 19.30, il Direttore Editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, condurrà, nello Spazio Incontri di Be Eco,  i workshop dedicati agli usi artistici dei materiali riciclati, alle plastiche, alla raccolta rifiuti e alla riscoperta del legno.     

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende