Home » Eventi »Normative » Certificazione Energetica:

Certificazione Energetica

ottobre 8, 2009 Eventi, Normative

TargaNel corso del Convegno Uniamo le Energie, la Regione Piemonte ha presentato le disposizioni attuative della Legge 13/2007 e la revisione dello Stralcio di Piano per il Riscaldamento Ambientale e il condizionamento.
A partire dal primo ottobre è entrata in vigore la normativa regionale sulla Certificazione energetica degli edifici che riguarda tutti gli stabili, non solo quelli di nuova costruzione. La valutazione potrà essere effettuata da ingegneri e architetti, oppure da geometri che abbiano sostenuto e superato un apposito esame. Per conto della Regione il CSI Piemonte, consorzio informatico della pubblica amministrazione piemontese, ha realizzato due sistemi informativi dedicati alla creazione di un Catasto Energetico Regionale sia degli edifici (SICEE – Sistema Informativa Certificazioni Energetiche Edifici) che degli impianti di riscaldamento (SIGIT – Sistema Informativo Gestione Impiantistica Termica, mutuato da sistema analogo della Regione Emilia-Romagna).
Le certificazioni degli edifici verranno rilasciate infatti solo attraverso l’espletamento di una pratica on-line. La valutazione energetica ha come obiettivo soprattutto l’analisi delle caratteristiche del cosiddetto “involucro”, vale a dire la struttura che delimita gli spazi interni di una abitazione, apprezzandone le capacità di conservazione dell’energia prodotta. Anche la capacità degli impianti è importante ma il focus è stato volontariamente indirizzato sulle caratteristiche cosiddette “passive” dell’edificio. Il fabbisogno annuo di energia verrà al momento calcolato per la climatizzazione termica invernale (riscaldamento) e la produzione di acqua calda sanitaria (ACS). Successivamente verranno calcolati anche i fabbisogni per la climatizzazione estiva (condizionamento) e l’illuminazione.
Dai dati presentati dall’ing.Mauro Bertolino, è risultato evidente che una gran parte degli edifici costruiti negli ultimi cento anni, sono stati costruiti nel decennio 1960-1970, il periodo di maggior espansione economica, stabili che non prestavano particolare attenzione agli aspetti energetici ed è proprio verso quel genere di edificio che andrebbero indirizzati gli interventi di adeguamento strutturale.
La certificazione energetica è obbligatoria per tutte le nuove costruzioni, per le ristrutturazioni, per le compravendite e anche in caso di locazione, e rimane valida per un massimo di dieci anni. Restano comunque ancora da chiarire alcune situazioni, come la necessità, da parte del proprietario di un appartamento di un condominio, di dover certificare l’intero stabile per procedere alla locazione del proprio alloggio.
Una conseguenza importante per le nostre consuetudini sarà l’introduzione della cosiddetta “Targa di Efficienza Energetica” che tutti gli edifici dovranno esibire pubblicamente al loro esterno.

Roberto Camatel

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende