Home » Eventi »Nazionali »Politiche »Pubblica Amministrazione »Twitter » Efficienza energetica: l’Italia non è più prima della classe:

Efficienza energetica: l’Italia non è più prima della classe

In Italia il miglioramento sull’efficienza energetica c’è, ma meno del resto d’Europa. Nel “Rapporto sull’Efficienza Energetica” dell’ENEA, presentato ieri a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico, sono riassunti i dati sui consumi energetici e l’evoluzione degli interventi sull’efficienza: l’applicazione delle misure del Piano di Azione per l’Efficienza Energetica ha permesso nel 2011 un risparmio di 57.595 Gwh/anno. Riguardo agli indicatori sull’efficienza, il miglioramento tra il 2009 e il 2010 è stato poco più di un punto percentuale.

I due interventi che hanno maggiormente contribuito all’obiettivo sono stati i Titoli di Efficienza Energetica (TEE) e gli standard minimi di prestazione energetica degli edifici, che da soli hanno contribuito per l’80% al risparmio conseguito. Al terzo posto, il meccanismo di detrazione al 55%. Dal punto di vista dell’efficacia dell’investimento economico verso il risultato, la misura più costosa è il rinnovo del parco auto.

La situazione delineata dal Rapporto è solo in parte positiva: nel confronto con l’estero, il trend italiano risulta decisamente peggiore rispetto alla maggior parte degli Stati europei. L’aumento di efficienza energetica si è praticamente arrestato negli anni recenti: mentre nel passato l’Italia primeggiava in termini di intensità energetica, nel 2010 Irlanda, Danimarca e persino la Gran Bretagna hanno presentato una performance migliore.

“Se investiamo in efficienza energetica abbiamo dei vantaggi a vari livelli, per cui in fase di discussione c’è un consenso unanime, – ha commentato il senatore Francesco Ferrante, – ma riguardo all’intensità energetica, il trend di miglioramento si è interrotto. Ho paura che stiamo perdendo un’occasione, perché a livello politico non c’è stata una scelta. Per esempio il 55%, che è stato senz’altro un intervento positivo, un win-win: per la richiesta di energia, per il settore e per l’economia. Abbiamo proceduto per proroghe, tra varie difficoltà, mentre è una norma che andrebbe stabilizzata”. Come richiedono anche le associazioni di categoria.
Sulla stessa linea il commento del WWF: “Tutti parlano e straparlano di efficienza energetica, in Italia, ma i fatti sono ancora decisamente troppo pochi”, sottolinea Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed energia di WWF Italia. “Anzi, per l’ennesima volta siamo costretti a fare appello al futuro Parlamento perché confermi e renda davvero efficace il 55% di sgravio fiscale per l’efficienza energetica sugli edifici”.

L’efficienza energetica è anche al centro del dossier del WWF “Obiettivo 2050 – Per una roadmap energetica al 2050: rinnovabili, efficienza, decarbonizzazione”, realizzato da REF –E, (Economics Engineering Energy Environment). Nel documento si propone di diminuire i consumi del 40% entro il 2050 rispetto al 2010, con due tappe intermedie: – 5% al 2020 e -16% al 2030 con un taglio dello 0,5% l’anno fino al 2020 e dell’1,2% nel periodo 2020–2030, con un obiettivo vincolante di riduzione in termini assoluti. Gli strumenti? Una ‘fiscalità taglia-emissioni’ che regoli, per esempio, l’IMU sulla base della classe energetica della casa, il bollo dell’auto sulle emissioni inquinanti anziché sui kilowatt del veicolo.

Veronica Caciagli

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

aprile 19, 2018

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

laF, il canale satellitare del gruppo editoriale Feltrinelli (Sky 139) dedica all’Earth Day di domenica 22 aprile una speciale rassegna a tema “green”, che accompagnerà l’intero daytime di programmazione. Alle 10.55 il documentario “Spira Mirabilis” di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, vincitore del Green Drop Award alla 73ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, esplora i concetti di immortalità e rigenerazione [...]

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

aprile 17, 2018

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

Al Politecnico di Torino arriva la settima edizione del Global Energy Prize Summit. Il 18 aprile scienziati di importanza mondiale, politici ed esperti del settore di otto nazioni si incontreranno all’Energy Center, dalle 9.30 alle 13.00, per discutere delle più urgenti questioni riguardanti energia e clima nella conferenza “Modelisation & simulation of energy mix in [...]

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

aprile 14, 2018

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

Vini biologici, biodinamici, artigianali, a Vinitaly 2018 – in programma dal 15 al 18 aprile – ogni espressione dell’enologia “ecologica” trova il suo spazio espositivo e commerciale. Anche quest’anno saranno due gli spazi speciali nel Padiglione 8 (quello più “green” del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati): VinitalyBio e Vivit – Vite Vignoioli Terroir. A [...]

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

aprile 10, 2018

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

Una mobilità a emissioni zero, capace di garantire qualità dell’aria e salute, controllo del cambiamento climatico e in grado di innescare meccanismi virtuosi di green economy. Infrastrutture efficienti e mezzi sicuri per cittadini liberi di muoversi, tutti, più di oggi, anche se sempre meno “proprietari” del mezzo. Non è uno scenario futuribile, ma il domani alle [...]

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

aprile 4, 2018

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

Morini Rent – il gruppo italiano fondato a Torino, che opera dal 1949 nel settore del noleggio di auto, veicoli commerciali e isotermici – arricchisce da oggi la propria offerta allargando la flotta di 2.600 mezzi con i Van Ɛ-Morini Full Electric. Morini Rent metterà dunque a disposizione dei propri clienti i Van Citroën Berlingo [...]

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

aprile 3, 2018

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili – l’associazione di Confindustria che raggruppa le imprese costruttrici di componenti e impianti e quelle fornitrici di servizi di gestione e di manutenzione nei settori del fotovoltaico, eolico, biomasse, geotermoelettrico, idroelettrico e solare termodinamico – nei primi due mesi del 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e [...]

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

marzo 27, 2018

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

Il finanziamento e l’attuazione di progetti per la riqualificazione e il riuso sociale, ambientale e culturale di circa 450 stazioni abbandonate e delle linee ferroviarie dismesse del network di Rete Ferroviaria Italiana. Questi i temi del Protocollo d’intesa firmato ieri a Milano da Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane e da [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende