Home » Eventi » Il 22 aprile nel mondo è Earth Day:

Il 22 aprile nel mondo è Earth Day

aprile 20, 2015 Eventi

Si celebrerà il 22 aprile la Giornata della Terra, al suo 45° compleanno, con una serie di eventi organizzati nel mondo dalla rete Earth Day di Washington, l’ONG internazionale che dal 1970 crea l’evento di sensibilizzazione alla tutela del pianeta più impattante dell’universo, coinvolgendo 192 paesi,  oltre 22mila partner e più di 1 miliardo di persone. Una nuova occasione per invitare alla riflessione e sollecitare cittadini, educatori, dirigenti aziendali, i governi e le organizzazioni internazionali a lanciare manifestazioni e appuntamenti di dibattito, feste, incontri (un migliaio quelli registrati finora sul sito).

Il cambiamento climatico è una delle principali preoccupazioni di EDN che l’8 aprile, insieme a Connect4Climate, ha aperto una e-discussion dal titolo Let’s Talk Climate per uno scambio di informazioni, conoscenza e pratiche, e ha condiviso on line una petizione per una legislazione globale sul clima che sollecita il Congresso degli Stati Uniti a redigere ed approvare un disegno di legge sul clima per il contenimento delle emissioni di gas serra e farsi promotore, nel mondo, di una legislazione globale. Ancora, per approfondire i temi legati ai cambiamenti climatici, dal 18 al 25 aprile è istituita la Climate Week con una piattaforma virtuale accessibile a tutti gli studenti del globo e un kit, il Climate Education Week Toolkit, che raccoglie materiale di studio, lezioni, attività e concorsi.

Stesso obiettivo di condivisione anche per MobilizeU, una campagna di sensibilizzazione coordinata da studenti universitari sensibili e amministratori locali per la promozione e diffusione di buone pratiche.  Invito rivolto alle amministrazioni anche quello dell’iniziativa Green Cities, che chiede a dirigenti e funzionari l’impegno ad adottare politiche per arrivare a consumare energia prodotta al 100% da fonti rinnovabili entro il 2050.

Sono ancora moltissime le iniziative che durante l’anno la rete per la salvaguardia del pianeta porta avanti, campagne di sensibilizzazione e informazione accompagnate da azioni e sperimentazioni, che convergono tutte nella celebrazione dell’Earth Day.

E cosa succederà in Italia? La festa si è aperta con l’allestimento del Villaggio per la Terra, il 18 e 19 aprile, a Villa Borghese, per il concerto Earth Day, che coniuga momenti di riflessione sulle grandi questioni ambientali e intrattenimento. Un villaggio globale, che vede sul palcoscenico musiche e culture dal mondo proprio a testimonianza di un impegno senza confini.

Diverse e sparpagliate per lo stivale le iniziative in programma per il 22 aprile: a Cefalù (PA) si svolgerà la terza edizione della manifestazione Earth Day Cefalù, dal 18 al 22, promossa dal Comune di Cefalù in collaborazione con Earth Day Italia, un appuntamento sportivo turistico di portata internazionale che richiama atleti ed appassionati da tutta Europa, e non solo: in calendario, una gara podistica 10 km nel centro storico (seconda tappa di Running Sicily 2015), gare di orienteering e pattinaggio free style su rollerblade sul lungomare, “a sottolineare l’importanza dello sport all’aria aperta in uno stile di vita ecosostenibile e in linea con la green economy”. Installazioni urbane artistiche, realizzate con materiale di riciclo dagli allievi del Liceo Artistico di Cefalù, creeranno lo scenario per spettacolari voli ancorati in mongolfiera e la liberazione delle tartarughe, promossa in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico di Palermo e la partecipazione delle scuole primarie di Cefalù.

Finalità più didattiche per l’Earth Day di Menfi (AG) che organizza, grazie alla collaborazione di realtà internazionali come Liter of Light OGN e CETRI – Centro Europeo Terza Rivoluzione Industriale, una manifestazione per illustrare alle nuove generazioni il mondo delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica, come poterle utilizzare e come poter sviluppare stili di vita sostenibili. “La giornata – si legge sul programma di Earth Day Italia- si concluderà con un intervento di piantumazione di alberi con gli studenti delle scuole che prenderanno il nome di ‘Earth’, in memoria della Giornata Mondiale della Terra, per compensare l’emissioni di CO2 prodotte nella giornata e per ricordare l’importanza che gli alberi che ricoprono nel nostro ecosistema”.

Incentrata sul riciclo è la festa organizzata dalla sezione studenti di Salerno di AISA-Associazione Italiana Scienze Ambientali che lancia l’evento EARTH WEEK UNISA 2015, una settimana di eventi, tra cui seminari sul ciclo dei rifiuti, il recupero dei materiali, e le fonti rinnovabili; visite presso piattaforme di selezione dei rifiuti (Nappi Sud  di Battipaglia) e all’impianto di compostaggio del comune di Salerno, “per dare la possibilità a tutti di vedere e toccare con mano la gestione di ciò che viene sempre più visto come una nuova risorsa: i rifiuti”.

È la Diocesi, invece, che mercoledì 22 aprile festeggia la terra a Foligno con l’evento “Abbraccio alla città”, una manifestazione nel centro storico, animato dagli studenti, accompagnati da padre Adriano Sella, missionario saveriano e responsabile della rete interdiocesana dei nuovi stili di vita, che tra le altre cose allestiranno sfilate di moda con gli abiti del commercio equo e solidale.

Anche Greenews.info celebrerà la Giornata della Terra con il lancio della campagna di crowdfunding a sostegno della quinta edizione del Workshop IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, dedicato quest’anno al tema “Ecoturismo: natura, sport, enogastronomia“, per far incontrare gli operatori italiani del settore e raccontare al pubblico le enormi opportunità che potrebbero derivare dalla valorizzazione del turismo naturalistico, degli sport all’aria aperta e delle eccellenze locali dell’argricoltura biologica e biodinamica.

Alfonsa Sabatino

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live

PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende