Home » Eventi »Nazionali »Politiche » International Parks Festival: l’edizione 2016 a Trezzo sull’Adda dal 19 maggio:

International Parks Festival: l’edizione 2016 a Trezzo sull’Adda dal 19 maggio

maggio 2, 2016 Eventi, Nazionali, Politiche

Si terrà dal 19 al 24 Maggio 2016 nella suggestiva cornice della Centrale Taccani di Enel Green Power a Trezzo sull’Adda (MI) la terza edizione dell’International Parks Festival, che torna con un programma pensato per coinvolgere gli specialisti e le istituzioni, ma anche per avvicinare sempre più i cittadini e gli appassionati ai temi ambientali.

La manifestazione, organizzata con il patrocinio e la collaborazione della Città di Trezzo sull’Adda, Regione Lombardia, Federparchi, Parco Adda Nord, e ideata e diretta da FeDa Srl, è stata presentata stamattina nel corso della conferenza stampa a Palazzo Lombardia.

“Oggi più che mai  – ha dichiarato Claudia Maria Terzi, Assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile – i parchi sono i paladini storico-ambientali dei territori, esecutori materiali della loro salvaguardia e promotori di biodiversità e di sostenibilità ambientale. I cambiamenti continui ai quali sono sottoposti i Parchi, rendono sempre più necessarie riflessioni e analisi per acquisire maggiori conoscenze culturali e tecnologiche; fondamentali, poi, per trovare soluzioni adeguate e innovative di salvaguardia e di promozione dei territorio naturali”.

L’edizione 2016 di International Parks Festival, spiegano gli organizzatori,  punterà, per questo, alla qualificazione e professionalizzazione degli operatori del settore e degli studenti, attraverso stimoli e contenuti di innovazione culturale e tecnologica in linea con i cambiamenti in corso. A presentare i filmati dedicati ai 24 parchi lombardi saranno inoltre presenti le GEV, le Guardie Ecologiche Volontarie, che grazie alla loro passione e disponibilità nel raccontare ai visitatori i territori dei Parchi, già oggi costituiscono il miglior biglietto da visita delle aree protette lombarde.

“I temi fondamentali della terza edizione – ha aggiunto Agostino Agostinelli, vice presidente di Federparchi – sono l’educazione, intesa come valore che deve approdare nella vita quotidiana delle persone e dei luoghi, e la sostenibilità, intesa come capacità dell’uomo di prendersi cura dei territorio con rispetto ma anche con vitalità. Il Festival di quest’anno vuole valorizzarle, creando confronto e collaborazione tra diversi soggetti. Cercheremo di creare connessioni tra università, mondo delle professioni, operatori pubblici, imprese e cittadini, perché si sviluppi un confronto capace di indagare e rafforzare le grandi potenzialità dei Parchi, sia sul piano locale che su quello nazionale ed europeo”.

Anche ERSAF, l’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, ha voluto confermare la propria presenza come partner stabile del Festival dei Parchi. “Siamo presenti dalla prima edizione – spiega la presidente Elisabetta Parravicini – e quest’anno abbiamo intensificato ulteriormente la nostra partecipazione mettendo in programma due temi portanti: la presentazione del progetto LIFE Gestire 2020 e la nostra nuova gestione del Parco dello Stelvio. Le iniziative in programma sono finalizzate a presentare e promuovere al meglio le attività positive messe in campo negli ultimi mesi: da un lato il sentiero per non vedenti in Val Masino, dall’altro il foraging, ovvero l’utilizzo di erbe spontanee in alimentazione”.

Main sponsor privato del Festival sarà Enel Green Power, che metterà a disposizione la storica centrale idroelettrica di Trezzo sull’Adda, che sarà aperta al pubblico, come conferma il manager dell’azienda Angelo Nasso.

International Parks Festival 2016 durerà ben 6 giorni, per discutere, parlare, condividere e comprendere il mondo dei Parchi con spunti e idee su tematiche importanti come la tutela del territorio, l’educazione, la comunicazione e il giornalismo ambientale, i cambiamenti climatici. Il periodo scelto per la manifestazione, del resto, non è casuale, poiché in quei giorni cadranno la celebrazione della Giornata Mondiale della Biodiversità (22 maggio) e di quella Europea dei Parchi (24 maggio).

Oltre ai momenti di incontro, verrà riservato ampio spazio al tempo libero, per le famiglie e gli amanti della natura, con iniziative come la “Centrale aperta” di Enel, oppure “Uomo e animale per la biodiversità” - una dimostrazioni unica dei corpi di Polizia, Forze armate e delle Associazioni che lavorano con gli animali per la tutela dell’ambiente e delle persone – o ancora “Quattro passi nella biodiversità“, una camminata nella natura per conoscere da vicino la ricchezza naturalistica del territorio. Spazio anche all’arte, con le mostre di pittura di Roberta Musi, Vito Mele e Bruno Beniamino Pozzi e le mostre di fotografia “Sguardi nel bosco“, a cura di ERSAF Lombardia e l’esposizione del fotografo Mario Donadoni. Novità dell’anno, infine, il “Viaggio immersivo nei parchi” di Federparchi, la mostra virtuale che consente di entrare in tutti i parchi italiani attraverso un’App dedicata e, ogni sera, Green Ciak, con film, documentari o cortometraggi a tema.

Inaugurerà il Festival Barbara Degani, Sottosegretario del Ministero dell’Ambiente, mentre hanno confermato la loro presenza Tessa Gelesio, presente al taglio del nastro e moderatrice del convegno inaugurale del 19 maggio 2016, Antonio Lubrano e Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologica Italiana. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende