Home » Eventi » La bellezza della natura. A Genova la decima edizione del Festival della Scienza:

La bellezza della natura. A Genova la decima edizione del Festival della Scienza

ottobre 25, 2013 Eventi

Scienza è bello: è la felice scoperta che hanno fatto centinaia di migliaia di persone grazie al Festival della Scienza, prestigioso appuntamento arrivato quest’anno alla decima edizione, apertosi ieri a Genova, fino al 3 novembre. E “La Bellezza” è proprio il filo conduttore scelto quest’anno. Bellezza calcolabile, bellezza vaga, bellezza invisibile, bellezza indispensabile, bellezza restituita. Bellezza dei numeri o degli opposti. Delle ali di una farfalla, del corpo umano, dei computer, dei colori sull’intonaco, di un rospo. Bellezza della scienza. Quasi 400 eventi tra laboratori, conferenze, lectio magistralis, mostre, spettacoli, esibizioni e incontri organizzati e distribuiti capillarmente sul territorio della città, a partire dal centro nevralgico di Palazzo Ducale, giù giù fino al Porto Antico, l’Acquario, i Palazzi e i musei cittadini.

Un programma fittissimo, che attira tutti, con un occhio di riguardo a studenti e insegnanti. Ospiti e relatori sono davvero tanti, tra cui almeno una ventina di “big” del mondo della scienza. Dal Nobel per la Fisica Kostya Novoselov, che il 24 sera terrà una conferenza sul materiale più sottile al mondo, il grafene, all’antropologa Nina Jablonski, che ne “La bellezza dell’arcobaleno umano”  racconterà la storia dell’evoluzione del colore della pelle.

L’attenzione particolare alla formazione, che mira a portare i ragazzi in contatto col mondo del lavoro, propone “Capitani coraggiosi”, un nuovo ciclo dedicato ai giovani con protagonista chi si è impegnato, con successo e passione, alla propria grande “impresa”.

Gli appuntamenti dedicati alle tematiche ambientali spaziano dal risanamento e la prevenzione del rumore ambientale alla pianificazione delle città del futuro, dalle bioplastiche ai materiali funzionali. Si parlerà di parchi in “Ecologia delle bellezza” con Ferdinando Boero, di cambiamento climatico&agricoltura quando Pierdomenico Perata spiegherà le ultime scoperte della scienza su come rispondere alle alluvioni e della “sfida degli Ogm sostenibili” con Pamela Ronald, una delle massime esperte in biotecnologie al mondo, moglie di un agricoltore biologico. C’è poi la mostra SOS mare, con le  sorprendenti fotografie di Fishlove, realizzate da Rankin, proposte come sfondo a due laboratori didattici interattivi sul tema della sovrapesca, un modo scorretto di gestire le risorse ittiche, e sulla protezione dei tursiopi. E Darkened cities, mostra Thierry Cohen, per provare a guardare le città che s’illuminano, una volta spente le luci e l’inquinamento luminoso.

Anche natura&animali trovano spazio al Festival. La vita meravigliosa tra i fili d’erba, oppure ascoltare i delfini. Venerdì 25 va in scena “Il bello e le bestie”, una Lectio Magistralis di Giorgio Vallortigara: dal riconoscimento degli stili pittorici nei piccioni e nelle api alle sorprendenti sensibilità di altri animali, il neuroscienziato parlerà di percezione e senso estetico negli animali.  Ospite d’onore è poi l’etologo Bernd Heinrich, che partendo dalla domanda “La morte può essere bella?”, illustrerà le tante bellezze della morte nel regno animale.

Alcuni degli eventi sono fruibili in streaming, per chi può vale però la pena di partecipare dal vivo: a volte orientarsi può risultare frustrante (e qualche evento o installazione deludente), ma  armati di grande curiosità, un po’ di pazienza e fiducia si può scoprire che vivere la scienza può essere veramente divertente. E, naturalmente, bello.

Carola Traverso

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

luglio 26, 2017

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

E’ una delle tendenze di questa estate, ma è in crescita da diversi mesi a giudicare dai dati Google e social: gli italiani amano sempre di più utilizzare prodotti “per il benessere sessuale della coppia”. Solo nelle ultime settimane le ricerche sul web per i sex toys hanno registrato un aumento del 300%. Tendenza che riguarda [...]

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

luglio 25, 2017

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

Cocoon, incubatrice biodegradabile brevettata dall’azienda olandese Land Life Company, potrebbe aiutare a riforestare i territori italiani colpiti da siccità e incendi rivitalizzando ecosistemi degradati e comunità, come sta già succedendo in 24 Paesi nel mondo. Sono infatti due miliardi gli ettari di terreno degradati nel mondo, un’area più grande di quella dell’intero Sudamerica. Tanto che [...]

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende