Home » Eventi »Recensioni » Legno e luce: ritorno alla semplicità per i 50 anni del Salone del Mobile:

Legno e luce: ritorno alla semplicità per i 50 anni del Salone del Mobile

aprile 15, 2011 Eventi, Recensioni

Sobrietà e minimalismo. Queste le due parole d’ordine del Salone del Mobile di Milano 2011, giunto al traguardo delle 50 candeline. Cinquant’anni di idee, progetti e appuntamenti che ne hanno fatto la storia e che da anni dettano mode e tendenze nel settore dell’arredamento.

Questa edizione riscopre un nuovo rigore, sottolineato da forme semplici valorizzate dai colori. Un ritorno quindi a linee meno elaborate e più pulite, a una funzionalità dell’oggetto che riscopre il suo ruolo di centralità, a materie naturali che tengano conto dei criteri di eco-sostenibilità.

Il legno è ancora una volta protagonista, come nei nuovi prodotti di ITF100% Design che ha presentato eco.rrect collection, una linea di tavoli, sedie e sgabelli realizzati utilizzando materiali biodegradabili e riciclabili. E ancora vernici rigorosamente ad acqua per la Madia Minimal Charlotte, realizzata da Giuseppe Bavuso per Rimadesio o un sughero per proteggere il pianeta, come suggerisce il Sugheritivo, l’aperitivo organizzato per festeggiare il compleanno del Salone tenutosi ieri presso lo stand di FederlegnoArredo (dove chi si è presentato con un tappo di sughero da riciclare ha avuto in cambio un calice di vino).

Cuore della manifestazione milanese, in chiusura domenica 17 aprile, è l’appuntamento con Euroluce 2011, un salone nel Salone dedicato interamente all’illuminazione. Tante le aziende coinvolte e tantissime le proposte fashion e di design accomunate dalla volontà di ricercare il risparmio energetico.

Philips propone nuove forme e volumi con le gamme Lirio, Ledino e Arcitone della linea LED Design, soluzioni ad alta efficienza energetica che si integrano con le ultime tendenze dell’arredamento d’interni, e con Ledino e Ecomoods, soluzioni per l’esterno realizzate grazie alle ultime tecnologie a risparmio energetico. Anche Toshiba punta sul LED per un’illuminazione che produca fino all’80% in meno di CO2 rispetto alle tradizionali lampadine.

Dedicata al pubblico femminile è EVA, la goccia di luce disegnata da Claudio Bignazzi per il Gruppo Status: una forma pulita e sinuosa incastonata in un involucro di vetro la cui sorgente luminosa è (ovviamente) a basso consumo. Sempre dedicata alla donna è Giovanna, la piantana con testa illuminata schermata da un ovale in vetro di murano impreziosito dall’applicazione di una foglia in oro, proposta da Gregoris, azienda specializzata nell’illuminazione LED, e disegnata dall’architetto Tobia Scarpa.

E ancora: LEDO, giovane azienda di Nieder-Olm in Germania, lancia, in occasione di Euroluce 2011, le prime retrofit a LED della serie BULLED, lampade in grado di sostituire la luminosità delle “colleghe” da 60 Watt a parità di dimensioni, forma e qualità di illuminazione a beneficio del risparmio energetico. Paolo Ulian per Danese ha creato invece una lampada a sospensione in foglio di alluminio che ricorda molto le borsette disegnate negli anni Ottanta da Elio Fiorucci: Yap, questo il nome dell’oggetto, ha un processo di lavorazione non prevede scarti.

Last but not the least il SaloneSatellite che, giunto alla sua quattordicesima edizione, celebra il Salone del Mobile con “50+50 – Designing the Future” in cui sono raccolti i progetti di architetti e designer per un futuro migliore. Lorenzo Damiani con NEW LIFE nobilita i materiali poveri usandoli in modo alternativo, Carolina Suels in NEW NOSTALGIA propone più aree verdi nelle zone abbandonate per una riqualifica sostenibile delle città mentre la Scuola Politecnica di Design di Milano ha progettato SUPER FARM, una superfattoria urbana come supermercato del futuro in cui si offrono prodotti locali coltivati con consapevolezza ecologica e orientamento educativo. Non manca infine anche l’attenzione alle aziende e agli uffici: Daqua è il depuratore a osmosi inversa ideato da Nicola Loi come alternativa agli ingombranti e poco ecologici boccioni dell’acqua.

Ilaria Burgassi

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

novembre 22, 2018

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

Il 28 novembre prossimo Flymove Holding organizzerà a Milano, nello Spazio di via Gadames 57, un evento riservato a operatori finanziari, investitori e partners tecnologici, per il lancio mondiale della Flymove Smart Mobility Platform e delle nuove automobili elettriche EV City Car e Sportive Car a brand “Dianchè by Bertone”, che faranno uso di un innovativo sistema di scambio rapido di batteria [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende