Home » Eventi » Made Expo 2010: la casa del futuro è verde:

Made Expo 2010: la casa del futuro è verde

febbraio 3, 2010 Eventi

Courtesy of MADE ExpoSi è aperta stamattina presso Fiera Milano Rho la terza edizione di MADE Expo, la principale manifestazione fieristica internazionale dedicata al mondo del progetto e delle costruzioni. L’attenzione di quest’anno è rivolta particolarmente ai temi del risparmio energetico e dell’architettura bioclimatica, come dimostrato dalla presenza, all’interno dell’immenso spazio espositivo, di un intero padiglione dedicato a questi temi.

Sulla scia del successo nella precedente edizione, verrà infatti riproposto per l’intera durata della manifestazione,  l’evento Bioenergy Workshop: più di 20 convegni e incontri che ospiteranno gli interventi di professori universitari, esperti nazionali e aziende leader nel settore.

In oltre 800 mq di stand espositivo sarà possibile per i visitatori accertare lo stato dell’arte dell’efficienza energetica attraverso un percorso di conoscenza e approfondimento su prodotti, tecnologie e soluzioni per il risparmio energetico e l’architettura sostenibile.

L’evento verte su argomenti come il solare termico, tetti e pareti verdi, pareti ventilate e serre solari, geotermia. Per ogni specifico tema saranno trattati gli aspetti teorici, l’applicazione con strumenti di calcolo e software, l’utilizzo di tecnologie e prodotti. Saranno presenti aziende come Daku (tetti verdi), Rehau (geotermia), Sistema Tetto (tetti ventilati) e ElettroSannio (solare termico e fotovoltaico).

Il Bioenergy Workshop Live ospiterà inoltre la mostra internazionale “La complessità del progetto architettonico per un’architettura responsabile” curata dallo studio EkoProject di Roma, in collaborazione con la Sezione Roma1 – Istituto Nazionale di Bioarchitettura. Quarantacinque tavole a colori di grandi dimensioni, realizzate grazie al contributo di alcune tra le firme più prestigiose dell’architettura contemporanea da Renzo Piano a Massimiliano Fuksas, da Tadao Ando a Thomas Herzog.

Questa attenzione al “green” non è del resto casuale. Il convegno inaugurale, svoltosi questa mattina, titolava “Il domani del mondo e l’Expo 2015. I segni di una ripresa dell’economia planetaria davanti alle grandi sfide della crescita sostenibile delle città” e l’intervento di  Jeremy Rifkin, economista statunitense, attivista e profeta dell’idrogeno, è stato lapidario in questo senso: “per uscire dalla crisi economica, ma anche energetica” ha dichiarato “si deve ripensare il modo di vivereOgni famiglia produrrà energia e la condividerà con il suo vicino, un po’ come si scambiano i file musicali su internet. Siamo di fronte alla terza rivoluzione industriale, che ci apre le porte verso una nuova era, che farà a meno dei combustibili fossili”.

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende