Home » Eventi » Miss Earth Italia: la bellezza va oltre le gambe:

Miss Earth Italia: la bellezza va oltre le gambe

settembre 26, 2012 Eventi

Qualche mese fa è stata la volta della casa bolognese Green à Porter alla ricerca di modelle eco-sostenibili, le quali, oltre alle belle gambe dovevavo avere anche una particolare sensibilità per l’ambiente. Domenica è stato il turno di Miss Earth, l’unico concorso internazionale che premia la bellezza a favore di una causa: preparazione e sensibilità riguardo a tematiche “verdi”. Così nella settimana più fashion della stagione e nell’anno proclamato dall’Onu Anno Internazionale dell’Energia Sostenibile per Tutti, all’Hollywood di Milano è stata eletta la miss più green d’Italia.

Lo scettro è stato assegnato a Giulia Capuani, 22 anni, di Ancona. Oltre alla bellezza è stato premiato lo spirito ambientalista e la voglia di portare avanti attività socio-ambientali legate al territorio. La reginetta volerà nelle Filippine per la finale internazionale del 24 novembre che vedrà, per il dodicesimo anno consecutivo, la partecipazione al concorso di 90 candidate da tutto il mondo. Vincerà la Miss con il progetto ambientale migliore, in modo che la bellezza possa trasmettere al mondo anche i valori findamentali per la sicurezza del futuro: il rispetto dell’ambiente e delle risorse e la scelta di uno stile di vita che sia compatibile con la crescita economica e con lo sviluppo del pianeta. Della serie: essere “green” non solo è giusto, ma è figo!

Miss Earth è, oltretutto, tra i più prestigiosi concorsi di bellezza al mondo. Ma a differenza di Miss Universo, Miss Mondo e Miss Italia, premia le candidate al di là del loro aspetto estetico, per il loro impegno umanitario e ambientale a favore dei più deboli e della salvaguardia del pianeta; “Beauties for a cause”, “Bellezze per una causa”, è infatti lo slogan della rassegna.

Nato nel 2001 da un’idea della “Carousel Productions Inc.” di Manila, il concorso Miss Earth è organizzata in moltissimi Paesi del mondo e trasmesso in mondovisione con un grande successo di pubblico. Dal 2001 la finale internazionale si è svolta sempre in varie località dell’Asia, tra cui Filippine e Vietnam dove ogni anno sono state circa 80 le candidate internazionali impegnate per un intero mese in attività socio-ambientali volte alla sensibilizzazione e al supporto delle popolazioni locali. La candidata di ogni Paese viene scelta da una giuria e, con il titolo nazionale, Miss Earth partecipa di diritto alla finale mondiale di Miss Earth, dove la vincitrice fra i Paesi in competizione diventa automaticamente la portavoce della Fondazione Miss Earth, il programma ambientale delle Nazioni Unite (UNEP) e di altri gruppi ambientali impegnati su scala mondiale. Lo scettro internazionale vinto dalla Miss incoronata si tradurrà dunque in un impegno concreto in termini di campagne di informazione e attività di sensibilizzazione, con conseguenti partecipazioni mediatiche. Per il quarto anno consecutivo l’iniziativa nazionale viene supportata dal Gruppo Bonprix Italia, parte della multinazionale Otto di Amburgo.

Francesca Fradelloni

Leggi l’intervista di Greenews.info a Ilenia Arnolfo, Miss Earth Italia 2011.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende