Home » Eventi » Orti sul tetto e alveari urbani: la sostenibilità protagonista del Fuori Salone 2015:

Orti sul tetto e alveari urbani: la sostenibilità protagonista del Fuori Salone 2015

aprile 15, 2015 Eventi

In via Palermo, l’orto del vicino è sempre più verde. Verdura a chilometro zero con l’orto sul tetto che prevede anche una farmacia a cielo aperto incorporata. Realizzato da VerdeVivo con lo studio di architettura Piuarch, il progetto sarà presentato durante il Fuori Salone del Mobile, che ha aperto ieri a Milano, ma rimarrà come istallazione fissa, esempio di conversione urbana.

L’ecosostenibilità diventa sempre più uno dei focus principali del Fuori Salone, che quest’anno ha un calendario ricco di eventi dedicati a ecodesign, architettura vegetale, creatività a basso impatto.

Alla Fabbrica del Vapore, in occasione della seconda edizione di Green Utopia, spazio alle case senza cemento di Casa Logica e a quelle in legno del Wooden Design Project. Martedì 14, nell’atrio della Stazione Garibaldi, aMazelab ha inaugurato il progetto “Green Island 2015. Alveari Urbani”, celle per api operose: iniziativa ecologica per affrontare il problema dell’impollinazione nelle aree urbane e far fiorire la città.

L’ecodesign è protagonista anche al casello ovest d Porta Venezia, 63 con Essent’ial design ma anche al museo della Scienza e della Tecnologia in via San Vittore 21, dove CIAL presenta interessanti idee per il riciclo degli imballaggi alimentari di alluminio. Il riuso è il tema del Material Village, nel giardino SuperStudio in via Tortona 27, spazio dedicato alla cultura dei materiali, creato da Material ConneXion Italia.

All’abitare sostenibile Cascina Cuccagna dedica due intere settimane, dal 14 aprile al 3 maggio, con “Goodesign 2015 – The Natural Circle”, a cura di Best Up, consorzio Cantiere Cuccagna e Officina Temporanea. Un dialogo tra natura e tecnologia sullo sviluppo e l’applicazione di nuovi materiali. Eventi, conferenze e momenti d’incontro e scambio sull’eco design traghetteranno il tema del design sostenibile fino alle porte dell’Esposizione Universale.

Da non perdere anche la lectio magistrali dell’architetto Daniel Libeskind, che in collaborazione con Oikos parlerà di colore e materia nell’architettura sostenibile, all’Università Statale di Milano mercoledì 15 alle ore 14,30.

Ecologia da abitare, ma anche da indossare: il brand di eco-abbigliamento ASAP (as sustainable as possible) ha scelto di presentare la sua nuova linea durante il Fuori Salone nello store di via Garibaldi 104.

Infine, a Palazzo Litta (corso Magenta 24), la mostra “Materials. A matter of Perception“, dove Oikos presenta Oxygen Eco-Tower, una torre residenziale composta da 161 ville verticali declinate su 75 piani; disegnata da Progetto CMR – Massimo Roj Architects, è un vero capolavoro di architettura sostenibile per una città del futuro con un’impronta ecologica leggera.

Valeria Senigaglia

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende