Home » Eventi » Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2010: ecco i vincitori:

Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2010: ecco i vincitori

novembre 17, 2010 Eventi

Premio all'innnovazione amica dell'ambiente 2010Legambiente e Confindustria hanno premiato ieri, a Milano, le aziende candidate al “Premo Innovazione Amica dell’Ambiente 2010”.

Su un totale di 230 progetti aderenti all’iniziativa, giunta alla sua decima edizione, la giuria ne ha selezionati sei, che hanno saputo distinguersi. Novamont Spa, Cimteclab Spa, Conciaricerca R&s Srl, Dealer Tecno Srl, Windesign Srl e Gruppo Imar Spa, sono piccole e medie aziende italiane che, secondo Legambiente, hanno avuto una visione lungimirante nell’utilizzo di nuove tecnologie al servizio dell’ambiente: nei processi produttivi e nel miglioramento dell’efficienza energetica, con una conseguente riduzione delle emissioni di Co2; nell’istallazione e gestione di impianti di energia da fonti rinnovabili con un alto contenuto di innovazione; nella filiera agro-chimica e agro-alimentare.

In Italia molte piccole e medie imprese sono uscite dalla crisi grazie all’innovazione, proprio perché hanno deciso di concentrarsi negli investimenti in ricerca e tecnologie per la sostenibilità”, ha spiegato Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente. “Le ‘ecoindustrie‘ da sole fatturano in Europa 319 miliardi di euro, con un incremento annuo dell’ 8% che rende questo settore uno dei più dinamici del continente”.

Oltre a contribuire a un mondo più pulito e sano, oggi investire nell’ambiente, per un’azienda, significa dunque rinnovarsi e crescere ottenendo degli utili anche economici. Secondo Aldo Fumagalli Romario, presidente della Commissione Sviluppo Sostenibile di Confindustria, “c’è in atto qualcosa di nuovo nelle aziende italiane. L’economia e l’industria sono sempre più orientate verso la sostenibilità e l’innovazione e il progresso in campo ambientale indicano la strada per la crescita e lo sviluppo aziendale”. L’Italia, ricorda Fumagalli, è “un paese di grande tradizione manifatturiera, e non si può pensare di poter fare a meno delle nostre industrie. Ma è certo che bisogna puntare su un’economia e un’industria sempre più green, per continuare con il percorso di eccellenza delle aziende italiane, protagoniste dello sviluppo del Paese”.

La decima edizione del “Premo all’innovazione Amica dell’Ambiente 2010”, ha voluto premiare innovazioni di prodotto - come la nuova pellicola alimentare completamente compostabile, in Mater-Bi, della Novamont – e i sistemi tecnologici e gestionali – come l’impianto per la concia e tintura della Conciaricerca R&s S.r.l. senza scarichi idrici, o la mini turbina eolica ad asse verticale della Dealer Tecno Srl.

Il nostro progetto è iniziato 20 anni fa, e ora grazie all’innovazione tra chimica e ambiente abbiamo ottenuto la pellicola biodegradabile prodotta con oli vegetali. Il prodotto è nato grazie a un progetto integrato nel territorio che prevede una forte collaborazione del mondo agricolo al fine di selezionare coltivazioni idonee alla produzione di monomeri e non in conflitto con la vocazione alimentare delle coltivazione”, ha dichiarato Alessandro Ferlito, direttore commerciale di Novamont.

Il “Premo all’innovazione Amica dell’Ambiente” si sposterà il 7 dicembre a Napoli, con la premiazione dedicata alle imprese del Sud, presso la sede dell’Unione degli Industriali di Napoli. Il 15 dicembre tornerà invece a Milano, nell’ambito di un convegno sulla sostenibilità presso l’Auditorium di Assimpredil Ance. In vista della prossima edizione.

Emanuele Satolli

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende