Home » Eventi »Nazionali »Politiche » Sostenibilità dei sistemi produttivi. L’ENEA studia il caso Italia:

Sostenibilità dei sistemi produttivi. L’ENEA studia il caso Italia

maggio 11, 2012 Eventi, Nazionali, Politiche

“Parlare di green economy significa parlare di un processo in atto già da qualche anno in molte economie mondiali, in primo luogo in quelle dell’Unione Europea, oggetto di grande attenzione mediatica in quanto il cambiamento verde dei modi di progettare e produrre è sempre più spesso visto come principale via d’uscita dalla crisi economica”. Il commissario dell’ENEA Giovanni Lelli introduce così la presentazione del volume Sostenibilità dei Sistemi Produttivi pubblicato dall’ENEA, a cura di Laura Cutaia e Roberto Morabito, Unità Tecnica Tecnologie Ambientali, e presentato lunedì a Roma.

Un volume che Morabito definisce “un contributo al percorso verso uno sviluppo sostenibile intrapreso più o meno timidamente, ma in molti casi irreversibilmente da molti Paesi a livello mondiale, e in primo luogo dall’Unione Europea.” Il libro è anche uno strumento di lavoro che permette di definire chiavi di lettura importanti del nostro sistema produttivo: dai distretti industriali alla competitività internazionale dei settori produttivi, la trasformazione alla sostenibilità diviene il filo conduttore che ci potrebbe portare fuori dalla crisi economica. Tra le misure proposte nel libro e nella presentazione, la matrice NAMEA per l’integrazione di conti economici e ambientali, l’etichetta ecologica, l’allungamento della vita dei prodotti, l’integrazione tra digitale e sostenibilità. Tutti strumenti che dovrebbero far riflettere i decisori politici e spingere a una maggiore integrazione tra politiche economiche e ambientali.

Green economy non è solo un pezzo dell’economia, ma un nuovo modo di interpretare l’economia” conferma Ermete Realacci, della Commissione Ambiente di Camera dei Deputati. “In realtà una parte delle cose di cui parliamo oggi sono già realtà. Noi abbiamo un problema di mercato interno, ma siamo cresciuti nelle esportazioni dell’11%. – un sintomo della competitività del nostro sistema delle piccole e medie imprese secondo Realacci – molte aziende hanno investito nelle tecnologie verdi, tanto che il 38% dei nuovi posti di lavoro sono collegati alla green economy. Nella nostra economia, senza che le istituzioni sappiano leggere la realtà, ci sono stati molti esempi positivi, come la concerie di Santa Croce sull’Arno, in Toscana, visitate dal primo ministro cinese come esempio per la depurazione delle acque e qualità delle pelli; le rubinetterie senza piombo che hanno attirato l’attenzione dei tecnici inviati da Schwarznegger, l’impianto di produzione di energia da biomassa nelle stalle della Regina Elisabetta, prodotto nel padovano.” Solo l’incentivo del 55% per gli interventi di efficienza energetica ha creato 50.000 posti di lavoro.

A un mese dall’avvio della Conferenza di Rio+20, nella quale il tema della trasformazione all’economia verde verrà affrontato su scala planetaria, il volume dell’ENEA dà uno spunto per una riflessione sul sistema produttivo italiano, nel quale, secondo Lelli, “si nota la mancanza di una vera politica industriale. Però è necessario fare delle scelte.”

Veronica Caciagli

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende