Home » Eventi »Nazionali »Politiche » Sostenibilità dei sistemi produttivi. L’ENEA studia il caso Italia:

Sostenibilità dei sistemi produttivi. L’ENEA studia il caso Italia

maggio 11, 2012 Eventi, Nazionali, Politiche

“Parlare di green economy significa parlare di un processo in atto già da qualche anno in molte economie mondiali, in primo luogo in quelle dell’Unione Europea, oggetto di grande attenzione mediatica in quanto il cambiamento verde dei modi di progettare e produrre è sempre più spesso visto come principale via d’uscita dalla crisi economica”. Il commissario dell’ENEA Giovanni Lelli introduce così la presentazione del volume Sostenibilità dei Sistemi Produttivi pubblicato dall’ENEA, a cura di Laura Cutaia e Roberto Morabito, Unità Tecnica Tecnologie Ambientali, e presentato lunedì a Roma.

Un volume che Morabito definisce “un contributo al percorso verso uno sviluppo sostenibile intrapreso più o meno timidamente, ma in molti casi irreversibilmente da molti Paesi a livello mondiale, e in primo luogo dall’Unione Europea.” Il libro è anche uno strumento di lavoro che permette di definire chiavi di lettura importanti del nostro sistema produttivo: dai distretti industriali alla competitività internazionale dei settori produttivi, la trasformazione alla sostenibilità diviene il filo conduttore che ci potrebbe portare fuori dalla crisi economica. Tra le misure proposte nel libro e nella presentazione, la matrice NAMEA per l’integrazione di conti economici e ambientali, l’etichetta ecologica, l’allungamento della vita dei prodotti, l’integrazione tra digitale e sostenibilità. Tutti strumenti che dovrebbero far riflettere i decisori politici e spingere a una maggiore integrazione tra politiche economiche e ambientali.

Green economy non è solo un pezzo dell’economia, ma un nuovo modo di interpretare l’economia” conferma Ermete Realacci, della Commissione Ambiente di Camera dei Deputati. “In realtà una parte delle cose di cui parliamo oggi sono già realtà. Noi abbiamo un problema di mercato interno, ma siamo cresciuti nelle esportazioni dell’11%. – un sintomo della competitività del nostro sistema delle piccole e medie imprese secondo Realacci – molte aziende hanno investito nelle tecnologie verdi, tanto che il 38% dei nuovi posti di lavoro sono collegati alla green economy. Nella nostra economia, senza che le istituzioni sappiano leggere la realtà, ci sono stati molti esempi positivi, come la concerie di Santa Croce sull’Arno, in Toscana, visitate dal primo ministro cinese come esempio per la depurazione delle acque e qualità delle pelli; le rubinetterie senza piombo che hanno attirato l’attenzione dei tecnici inviati da Schwarznegger, l’impianto di produzione di energia da biomassa nelle stalle della Regina Elisabetta, prodotto nel padovano.” Solo l’incentivo del 55% per gli interventi di efficienza energetica ha creato 50.000 posti di lavoro.

A un mese dall’avvio della Conferenza di Rio+20, nella quale il tema della trasformazione all’economia verde verrà affrontato su scala planetaria, il volume dell’ENEA dà uno spunto per una riflessione sul sistema produttivo italiano, nel quale, secondo Lelli, “si nota la mancanza di una vera politica industriale. Però è necessario fare delle scelte.”

Veronica Caciagli

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende