Home » Eventi » “Travel smarter, live better”: la settimana europea della mobilità sostenibile:

“Travel smarter, live better”: la settimana europea della mobilità sostenibile

settembre 16, 2010 Eventi

Mobilità sostenibile, Courtesy of lomokev, Flickr.comSi apre oggi la “Settimana Europea della Mobilità”, iniziativa giunta alla nona edizione, che fino al 22 settembre invita tutti i cittadini europei a partecipare ad attività che implichino solo”trasporti sostenibili”.

Il motto della campagna di quest’anno è “Travel smarter, Live Better”, ideato per stimolare le autorità locali a considerare, con maggiore attenzione, l’impatto delle politiche dei trasporti sull’ambiente urbano e sulla qualità della vita e per aiutare le persone ad adottare scelte più intelligenti e salutari negli spostamenti.

L’iniziativa è nata nel 1998 in Francia, con il nome di “In town without my car!”, solo per un giorno però. Il fine era quello di incoraggiare i cittadini a chiudere le strade della propria città alle auto – proprio come accadrà il prossimo 22 di settembre, nella “Giornata senz’auto”.

Sull’onda del successo della manifestazione Margot Wallstrom, Commissario Europeo all’Ambiente, nel 2002 decise di supportare il progetto con un’iniziativa più ambiziosa: la “European Mobility Week”. Obiettivo della Settimana è quello di convincere il maggior numero di cittadini europei a muoversi secondo modalità più “smart”: e quindi  a piedi, in bici e con i mezzi pubblici, beneficiando per altro dell’influenza positiva che tutto ciò avrà sulla propria salute e sull’ambiente circostante.

Janez Potocnik, attuale Commissario UE all’Ambiente, ribadisce il messaggio, “Troppi europei si affidano all’automobile per i tragitti brevi e questo è un problema perché un maggior traffico genera più incidenti e più inquinamento”.  L’uso eccessivo di veicoli motorizzati, infatti, per lo più di auto private, genera numerosi problemi di salute ai cittadini:  incidenti stradali, infezioni respiratorie, ma anche obesità, disturbi cardiovascolari, del sonno e stress causati dall’inquinamento acustico.

Nell’iniziativa saranno coinvolti  39 Paesi dell’Unione Europea, e, nel resto del mondo parteciperanno anche Brasile, Venezuela, Colombia, Canada, Giappone, Sud Corea e Taiwan. Per quanto riguarda l’Italia sono appena 18 le città che hanno comunicato la propria adesione: Alghero, Bergamo, Bologna, Brescia, Brunico (BZ), Cernobbio (CO), Corbetta (MI), Cremona, Milano, Modena, Napoli, Nocera Inferiore (SA), Padova, Pompiano (BR), Roma, Reggio Emilia, Sant’Arpino (CE), Vicenza.

L’evento ‘clou’ della Settimana sarà la Giornata senz’auto, ufficialmente indetta per il 22 settembre. Molte città che parteciperanno all’EMW si impegneranno, oltre alla stesura di un programma settimanale ricco di attività innovative e di eventi dedicati alla mobilità sostenibile, anche a lanciare iniziative permanenti, che continueranno ad esistere una volta terminata la settimana: si parte dal miglioramento degli spostamenti delle scolaresche a nuovi sistemi di car-pooling on line, alla creazione di nuove piste ciclabili e al riutilizzo di spazi urbani  solo per uso pedonale.

Benedetta Musso

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

dicembre 8, 2016

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

Banca Etica, la prima e tutt’ora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, ha espresso apprezzamento per l’articolo dedicato alla finanza etica all’interno della Legge di Bilancio, appena approvata ​dal Senato in via definitiva​. “È importante che vi sia il riconoscimento legislativo del valore sociale e ambientale, oltre che economico e finanziario, della finanza [...]

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende