Home » Idee » Come i cambiamenti climatici influenzano gli investimenti finanziari:

Come i cambiamenti climatici influenzano gli investimenti finanziari

febbraio 24, 2011 Idee

Courtesy of paceediritti.itDefinire una chiara strategia riguardante i cambiamenti climatici conviene: questo è il risultato dello studio Climate Change Scenarios- Implication for Strategic Asset sulle opportunità di gestire il rischio-clima nelle decisioni di allocazione degli investimenti di alcuni investitori istituzionali, come i fondi pensione.

Lo studio è un lavoro della Mercer e ha coinvolto quattordici grandi investitori internazionali, tra cui alcuni fondi d’investimento, con la collaborazione e il supporto dell’International Finance Corporation e del britannico Carbon Trust. Il team di ricerca economico-scientifica è stato coordinato dal Grantham Research Institute della London School of Economics e dalla Vivid Economics.

I risultati del report sono chiari: i cambiamenti climatici aumentano l’incertezza degli investimenti a lungo termine e perciò hanno bisogno di essere gestiti come rischio. Si stima che nei prossimi anni i cambiamenti climatici potrebbero contribuire al 10 % nella gestione del portfolio e nelle strategie di gestione del rischio degli asset di investimento: perciò i soggetti incaricati di effettuare scelte di portfolio management dovranno cominciare a prendere coscienza di questo nuovo rischio e imparare a gestirlo opportunatamente.

Per coloro che riusciranno a compiere per tempo le opportune scelte strategiche, la valutazione dei cambiamenti climatici può aiutare sia a mitigare il rischio-clima, che a catturare nuove opportunità: si calcola che gli investimenti in tecnologie low carbon potranno raggiungere i 5 mila miliardi di dollari nel 2030, l’equivalente di mille piccole finanziarie italiane.

Lo studio Mercer analizza il potenziale impatto finanziario dei cambiamenti climatici sul portfolio degli investimenti, identificato su una serie di quattro scenari al 2030, ma non solo: il report è anche uno strumento pronto all’uso degli investitori istituzionali per comprendere il rischio-clima e le opportunità disponibili, divisi tra tipi di asset di investimento e regioni. Il “TIP Framework” di Mercer stima il tasso di investimento in tecnologie low carbon (T), gli impatti sull’ambiente fisico (I) e i connessi costi del carbonio e della CO2 risultanti da politiche globali, sviluppati secondo quattro scenari futuri (P). Identifica anche una serie di passaggi molto pragmatici, per investitori istituzionali, da considerare nelle scelte di allocazione degli asset. Gli investitori potrebbero infatti beneficiare di maggiori allocazioni a infrastrutture, settore immobiliare, private equity, agricoltura, forestazione e asset sostenibili.

Source Mercer

Continuare a rimandare politiche potrebbe dunque costarci caro, anzi carissimo: secondo l’analisi Mercer, il costo dell’impatto sull’ambiente fisico, la salute e la sicurezza alimentare potrebbe superare i 4 mila miliardi di dollari, mentre l’impatto in termini di perdite economiche negli investimenti potrebbe essere anche superiore, nell’ordine di diverse migliaia di miliardi di dollari. Per questo il mondo del business e degli investitori istituzionali deve dialogare con la politica per incentivare un coordinamento internazionale delle politiche su clima e CO2, coadiuvate da politiche nazionali. L’Europa e la Cina, con alcuni Paesi asiatici, saranno le regioni che più di altre traineranno gli investimenti green nei prossimi decenni.

Veronica Caciagli

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende