Home » Finanziamenti »Normative » La corsa all’oro dei bandi UE per l’energia:

La corsa all’oro dei bandi UE per l’energia

luglio 21, 2010 Finanziamenti, Normative

Banconote in Euro, Courtesy of Luca CaporaleNei giorni scorsi si è ufficialmente chiuso  il bando pubblico dell’Unione Europea per 3,98 miliardi di euro a sostegno della ripresa economica del continente attraverso “progetti energetici evoluti”.

La Commissione dovrà ora valutare e selezionare 43 progetti per elettricità e gas e 45 progetti di energia “verde”. 

I primi potranno disporre di 2,3 miliardi di euro, mentre ai secondi saranno destinati, stando a quanto riporta l’Ansa, unicamente 32 milioni, provenienti dall’ iniziativa CIP 2009 Eco-innovation, che nel 2010 metterà però a disposizione altri 35 milioni (bando aperto fino al 9 settembre).

Lo sviluppo dei 43 grandi progetti energetici (31 progetti per gasdotti e 12 progetti per l’ elettricità), si stima che possa offrire un significativo contributo alla ripresa economica dell’Ue, migliorando al tempo stesso la sicurezza degli approvvigionamenti energetici e l’interconnessione tra i paesi membri grazie alla realizzazione di infrastrutture transfrontaliere.

I 45 progetti “verdi” - selezionati tra 202 proposte presentate (+50% rispetto all’edizione precedente) principalmente da piccole e medie imprese - spaziano invece dalla produzione di materiali innovativi per lo smistamento e il riciclaggio fino ai metodi di produzione avanzati per risparmiare acqua e altre risorse. La stima è, in questo caso, che possano mobilitare risorse economiche aggiuntive, dal settore pubblico e dai privati aderenti ai consorzi di progetto, per un totale di circa 64 milioni di investimenti.

Il 24 giugno si è invece chiuso il Bando Energia Intelligente Europa – EIE, che rientra nell’ambito del Competitiveness and Innovation Programme (CIP) della Direzione Generale Impresa e Industria della Commissione Europea.

EIE ha l’obiettivo di contribuire ad assicurare un approvvigionamento energetico sicuro, durevole e a prezzi competitivi, attraverso il finanziamento di azioni mirate nei settori dell’efficienza energetica e dell’uso razionale delle risorse energetiche (programma Save), della promozione delle fonti d’energia nuove e rinnovabili che incoraggino la diversificazione energetica (Altener), e dell’uso di fonti rinnovabili nei trasporti (Steer).

L’importo globale del bando – aperto a tutti i soggetti giuridici, pubblici o privati, con sede nel territorio degli Stati membri dell’Ue – ammontava a circa 56 milioni di euro, con la possibilità di concedere fino al 75% del totale dei costi ammissibili per ogni singolo progetto.

A livello italiano resta aperto fino al 2 agosto il Bando P.O. Fesr per progetti di Produzione di Energie Rinnovabili in Sicilia, emanato dalla Regione Sicilia, in collaborazione con l’Assessorato all’Industria,  (Dipartimento Regionale dell’Industria e delle Miniere) per agevolare la produzione di energie alternative in loco: solare (per circa 18 milioni di euro), eolico (5 milioni di euro), biomasse (8 milioni di euro), cogenerazione e gestione energetica (20 milioni di euro), energia idroelettrica, geotermica e altre (7 milioni di euro).

Sono infine in corso i lavori di selezione per il primo Bando di EnercitEE,  lo strumento previsto dal pacchetto energia e clima dell’Ue con l’intento di sviluppare misure concrete per il raggiungimento degli obiettivi 20-20-20, grazie allo scambio e alla diffusione di buone pratiche e al miglioramento delle performance energetiche di enti locali e cittadini.

Il programma, avviato nell’ambito di Interreg Ivc (che vede coinvolta la regione Emilia-Romagna), si è aperto ufficialmente il 14 giugno e scadrà il 24 settembre ed è aperto alle sole organizzazioni pubbliche che intendano avanzare proposte. Lo stanziamento ammonta a 1,5 milioni di Euro, e saranno ammessi progetti con un budget variabile da 120.000 fino a 350.000 Euro.

Redazione Greenews.info

Vedi anche: “All’Italia 94,2 mln di euro da Life+”, Greenews.info, 27 luglio 2010

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende