Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

La commissione Von der Leyen presenta il nuovo “Green Deal” europeo, tra ambizione e grandi incertezze

Mercoledì 11 dicembre il Collegio dei Commissari dell’Unione Europea ha adottato il Green New Deal for Europe, che la neo Presidente della Commissione Ursula Von der Leyen aveva già delineato nei suoi orientamenti politici, impegnandosi a presentarlo nei primi 100 giorni del proprio mandato. Il Green Deal è un piano che ha l’ambizione di rendere l’Europa “il primo continente a [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

Ultimi articoli

Quando hai l’ecologia sulla testa. Il lusso sostenibile della cosmesi Organic Way

giugno 14, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Hanno portato prima il biologico, poi la biodinamica, la produzione a km zero, il packaging con materiali riciclati e il rispetto dei diritti dei contadini in 25.000 saloni per parrucchieri ed estetica nel mondo. Una filosofia produttiva riconosciuta a livello internazionale (lavorano in 60 Paesi al mondo) e in una sede istituzionale come il G7 Ambiente di Bologna che, se non ha prodotto grandi risultati politici, ha lasciato almeno qualcosa di buono sulla testa dei leader ospitati al Savoia Regency Hotel, dove erano presenti i cosmetici eco-sostenibili a marchio Organic Way, della Rolland di Cadriano di Granarolo dell'Emilia. Rolland nasce nel lontano 1948, ma ...

“Thank you GlGalletti!”. Al G7 Ambiente di Bologna gli USA concordano che prosciutto e pasta sono deliziosi Editoriale

"Thank you @glgalletti for the Italian-style welcome to @G7Italy2017. The prosciutto and pasta were delicious!". Wow! Scott Pruitt se n'è andato via dal summit sull'ambiente di Bologna con un giorno di anticipo, ma l'accordo sulla pasta e il prosciutto, almeno su Twitter, l'abbiamo portato a casa! Non era scontato, saremmo potuti ricadere nel solito "pizza e mandolino", invece... Del resto il ministro Galletti l'aveva già annunciato al termine del G7 di Taormina: "In ambiente o si vince tutti insieme o si perde tutti, non c’è una via di mezzo, siamo obbligati ad andare d’accordo, è questo che dobbiamo far capire agli Stati Uniti e vogliamo affermare con molta determinazione… Abbiamo un ...

40 anni dalla parte del motore elettrico. La storia di Askoll: un’intuizione e 850 brevetti

giugno 7, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Ora tutti a sventolare l'efficienza energetica e la necessità di passare all'elettrico, anche nei trasporti. Una narrazione che piace, come dimostra la mega capitalizzazione in borsa di Tesla, che ha superato la gloriosa Ford nonostante la mobilità elettrica debba ancora materializzarsi sulle nostre strade. In Italia però c'è qualcuno che già dagli anni '70 ha puntato, lavorato e scommesso sul risparmio energetico e sull'ottimizzazione dei motori elettrici. Si chiama Elio Marioni e ha fondato la Askoll. Un marchio che non tutti conoscono, ma che è presente da decenni, seppur "nascosto", dentro ogni casa. Ad esempio all'interno degli elettrodomestici a firma ...

“Ambra aveva ancora tanti regali da aprire”. La lettera allo Stato dei Genitori Tarantini

giugno 2, 2017 Rubriche, Top Contributors
E'triste, proprio il 2 giugno, nel giorno in cui l'Italia festeggia la Repubblica, dover pubblicare una lettera aperta così drammatica, scritta da un gruppo di genitori tarantini a seguito della morte per leucemia di Ambra, una bambina di 7 anni. L'ennesima vittima di uno Stato incapace di progettare, seriamente, uno sviluppo compatibile con l'ambiente e la salute dei cittadini. Presidente della Repubblica Italiana, Presidente del Consiglio e signori Ministri, Presidente del Senato e signori Senatori, Presidente della Camera e signori Deputati, Presidente della Regione Puglia, Sindaco di Taranto, Ambra aveva sette anni e ancora qualche regalo da aprire prima di lasciare qui il suo corpo privo di respiro. Era figlia di disoccupati. Era ...

Cinemambiente: l’accelerazione della questione ambientale in vent’anni di film

maggio 31, 2017 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo l'intervento del direttore di Cinemambiente Gaetano Capizzi che introduce il catalogo dedicato alla 20° edizione del festival torinese, in apertura stasera al Cinema Massimo con il film "The Age of Consequences". I compleanni tondi inducono ai bilanci. In questi vent’anni la questione ambientale ha avuto un’accelerazione straordinaria. Certi pericoli, una volta solo paventati, sono purtroppo diventati drammatiche realtà. Parallelamente sono aumentate le persone attente ai temi della sostenibilità, è cresciuta la produzione artistica green e il filone ambientale nel cinema è diventato sempre più importante. Ai molti film di denuncia se ne sono aggiunti altri che documentano scelte di vita ecosostenibili in una società che si sta muovendo, anche ...

G7 di Taormina, molto rumore per nulla. E a Bologna? Editoriale

Romano Prodi, ex premier e veterano dei G7, lo aveva ricordato già il primo giorno, in una battuta di intervista alla RAI: questi meeting "servono solo per far dialogare informalmente i capi di stato e di governo, ma non ci si deve aspettare che escano decisioni vincolanti". Anche perché mancano al tavolo la Cina e l'India. "E secondo lei - chiede Prodi all'intervistatore - si può prendere una decisione formale sul clima senza Cina e India al tavolo?". Appunto... Allora però costerebbe meno ai contribuenti offrire una pizzetta in sordina al Bilderberg (o anche una ...

IMAGE 2017 porta la mobilità sostenibile nei siti Unesco del Piemonte

maggio 28, 2017 Eventi, Green Economy, Greeneria
Il 2017 potrebbe diventare un anno di svolta per la diffusione della “mobilità sostenibile” anche in Italia. Sia le pubbliche amministrazioni che i costruttori di veicoli iniziano a sentire la pressione degli obiettivi europei al 2020. Dopo un periodo di stallo si torna a parlare, tra gli operatori del settore, di sviluppo dell’elettrico, di biometano, di “biocarburanti” da fonte rinnovabile. D’altro lato, la maggiore consapevolezza dell’opinione pubblica sugli effetti dei cambiamenti climatici e dell’inquinamento (soprattutto nei centri urbani) e l’aspirazione delle generazioni più giovani a stili di vita più sostenibili cominciano a plasmare lentamente il mercato e ad aprire la strada all’incremento della mobilità ciclabile, dell’intermodalità e a forme di ...

A Bologna apre FIVE, la fabbrica di veicoli elettrici che “rilocalizza” la produzione in Italia

maggio 23, 2017 Aziende, Green Economy, Pratiche, Progetti
Il Ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti ha inaugurato ieri a Bologna la nuova sede di FIVE - Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici, il nuovo braccio produttivo di Wayel, azienda di produzione di veicoli elettrici, nata nel 2007 per diffondere una "mobilità elettrica leggera e cittadina". “Oggi qui si parla di futuro - ha sottolineato il ministro Galletti - le politiche ambientali sono un grande campo di business per l’imprenditoria. L’ambiente non è più visto come vincolo, ma come un driver di sviluppo”. Dove un tempo la Magli realizzava calzature di lusso, ora lavorano infatti 25 persone in un edificio energeticamente autosufficiente, ...

Gianumberto Accinelli, l’entomologo che insegna la natura alle aziende: “Il vero dream team è quello delle api”

maggio 19, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Dalle pagine dei libri, dai microfoni della radio, nei laboratori con le scuole, nelle lezioni in azienda ma pure dai banchi della sua classe. Sempre il meraviglioso mondo della natura in primo piano. E' la mission di Gianumberto Accinelli, entomologo, scrittore, divulgatore, creatore della start-up Eugea e professore di liceo. Nato a Bologna, il 3 febbraio 1969, ma conosciuto in tutta Italia per la sua capacità di raccontare in modo accattivante gli infiniti segreti del mondo animale e vegetale. A iniziare dalle farfalle e dalle api a cui ha dedicato "La meravigliosa vita delle farfalle" e "La meravigliosa vita delle api", ma non ha esitato a interpretare le ...

Insetticidi dannosi per le api e l’ambiente: domani l’Italia ha l’occasione di dire no

maggio 16, 2017 Internazionali, Politiche
Il 17 e 18 maggio l’Italia e gli altri Paesi dell’Unione Europea discuteranno la messa al bando di tre insetticidi neonicotinoidi: imidacloprid e clothianidin della Bayer, e thiamethoxam della Syngenta. In vista di questo appuntamento i volontari di Greenpeace hanno organizzato, nei giorni scorsi, attività di sensibilizzazione in 21 città italiane per chiederne il bando definitivo, l’estensione del bando europeo ai neonicotinoidi e investimenti in pratiche agricole sostenibili. Indossando dei costumi, i volontari dell’organizzazione ambientalista hanno inoltre rappresentato le api costrette a lasciare il loro habitat naturale per colpa dei pesticidi, che mettono a rischio la loro sopravvivenza. Nel 2013 l'Unione Europea aveva già limitato sia gli usi di imidacloprid, clothianidin e thiamethoxam, a causa ...
Pagina 20 di 451« First...10«1819202122»304050...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

gennaio 20, 2020

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

gennaio 20, 2020

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

dicembre 13, 2019

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende