Home » Search Results for "veronica caciagli":

Cieli bui? No, cieli efficienti. La parola a Maximo, il software di IBM

novembre 26, 2012 Idee, Prodotti, Servizi, Smart City
Il governo ci aveva provato: con la proposta di norma chiamata infelicemente “Cieli bui”, inserita nella legge di stabilità, si cercava di raggiungere un obiettivo di maggiore efficienza energetica nell'illuminazione pubblica. La norma stabiliva che entro 120 giorni dall'approvazione da parte del Parlamento, il Presidente del Consiglio avrebbe dovuto emanare un decreto per ridurre i costi dell'illuminazione. Come? Per lo più spegnendo o affievolendo l'illuminazione pubblica e stradale. La norma non è stata poi approvata, anzi in Commissione Bilancio è stato votato all'unanimità un emendamento per sopprimerla. Resta però la necessità per i comuni italiani, per i quali il costo relativo a consumi elettrici costituisce la seconda o terza voce ...

Calopresti: “un manifesto” per avvicinare il cinema all’ambiente

novembre 16, 2012 Eventi, Idee, Twitter, Very Important Planet
Di lui è stato detto: “Lontano da tutto ciò che è onirico e barocco, il cinema di Calopresti è quanto di più si avvicina al cinema verità.” Mimmo Calopresti è regista di numerosi film - ricordate “La parola amore esiste”, con Fabrizio Bentivoglio e Gerard Depardieu e “L'abbuffata”? - e di intensi documentari. Ma ora si affaccia anche al mondo dell'ambientalismo, con la regia del corto di Greenpeace “Uno alla volta” sul carbone e le morti maledette che ne accompagnano l'utilizzo come fonte energetica, presentato in occasione del Festival del Cinema di Roma. D) Calopresti, all'estero si nota una grande presenza del tema clima, ...

La resa di Connie: esenzione ETS per le compagnie aeree extraeuropee

novembre 14, 2012 Internazionali, Normative, Politiche
Connie Hedegaard, Commissario Europeo per l'Azione sui Cambiamenti Climatici, ha annunciato lunedì che la Commissione intende esentare temporaneamente i voli non europei dall'Emission Trading Scheme (ETS) come risposta ai progressi sui negoziati internazionali. “Per creare un'atmosfera positiva intorno alle importanti negoziazioni dell'International Civil Aviation Authority (ICAO), ho raccomandato in una conferenza telefonica con i 27 Stati membri che l'Europa fermi il tempo sull'inclusione dell'aviazione nell'Emission Trading europeo di voli da e verso Paesi non europei”. La settimana scorsa, pare infatti che la riunione dell'ICAO abbia riportato concreti passi in avanti, per un accordo sulle emissioni di CO2 del settore aereo, che potrebbe già ...

Convegno “Quando l’ambiente fa notizia?”

novembre 7, 2012 Agenda
Data: 9 novembre 2012 ore 9.30 - 13.00 Location: Rimini, Ecomondo - Social Media Area (Padiglione D1) Sito web: www.assoscai.it/ecomondo Quando l'ambiente fa notizia? Quale informazione verso l'economia low carbon? Comunicatori, blogger e giornalisti si confrontano a Ecomondo. TWITTER #Ecomondo e #WES12: Gli eventi di Web & Sostenibilità, Open Talk a cura di E-gazzette, Eco dalle città, .Eco, Eco News Periodico, Ecoradio, Ferpi, Green Me, Greenreport, Greenews.info, Greenstyle, Il Cambiamento, La Nuova Ecologia, Lifegate, Qualenergia, Qualenergia.it, Rinnovabili.it, Tecneko, Terra mensile, Vita, Zero Emission. 9.15: Presentazione di Marco Fratoddi, Giuseppe Lanzi e dei coordinatori dei gruppi. 9.30: Introduce Massimo Scalia "C'era una volta il giornalismo ambientale". 9.45: Catastrofi e media. Introduce: Roberto Rizzo (Zero Emission). Coordina: Lorenza Gallotti (E-gazette) Ne discutono: ...

Quando l’ambiente fa notizia

ottobre 29, 2012 Agenda
Data: 9 novembre, ore 9.30 - 13.00 Location: Ecomondo, Rimini Fiera Sito web: ecomondo.com Quale informazione verso l’economia low carbon? Comunicatori, blogger e giornalisti si confrontano a Rimini, Ecomondo - Social media area (D1), venerdì 9 novembre, ore 9.30 - 13.00 TWITTER #Ecomondo e #WES12 Open talk a cura di E-gazzette, Eco dalle città, .Eco, Ecoradio, Ferpi, Green me, Greenreport, Greenews.info, Greenstyle, Il Cambiamento, La Nuova Ecologia, Qualenergia, Qualenergia.it, Rinnovabili.it, Tecneko, Terra mensile, Vita, Zero Emission Presentazione dell’open talk Marco Fratoddi, Giuseppe Lanzi e i coordinatori dei gruppi 9.30 Introduce Massimo Scalia C’era una volta il giornalismo ambientale 9.45 Catastrofi e media Introduce: Roberto Rizzo (Zero Emission) Coordina: Lorenza Gallotti (E-gazette) Ne discutono: Claudia Apostolo (Rai Tre), Andrea Bertaglio (Il Fatto), Paola Bolaffio (Giornalisti nell’erba), Riccardo Bonacina ...

Investimenti nelle rinnovabili: nel 2012 calo di 20 miliardi. E ora si attende il voto USA

  Nell'ultimo report del Worldwatch Institute "Continued Growth in Renewable Energy Investments" si fa il punto sullo stato degli investimenti nelle rinnovabili. Nel 2011, mentre in Europa divampa la crisi finanziaria, gli investimenti privati nelle rinnovabili appaiono ancora in forte crescita: il totale è di ben 257 miliardi, con un +17% rispetto all'anno precedente; erano 220 miliardi di Euro nel 2010. Inoltre, gli investimenti netti in nuova capacità produttiva per le rinnovabili hanno superato quelli per la produzione fossile, dimostrando ulteriormente l'importanza che giocheranno nel mix energetico del futuro. Le rinnovabili si stanno “cementificando rapidamente come nuovo pilastro dello sviluppo ...

Clima che cambia: adattarsi è indispensabile, ma senza panico

Ieri, proprio nel giorno in cui Roma aspettava l'avvicinarsi della perturbazione chiamata “Cleopatra”, con il tanto atteso nubifragio (mai arrivato), si svolgeva, nella capitale, la conferenza “Verso la Conferenza ONU COP18 sui Cambiamenti Climatici”, organizzata dal Kyoto Club nell'ambito del progetto CRES – Climaresilienti. “Il fenomeno delle bombe d'acqua esiste in natura, ma i cambiamenti climatici tendono ad aumentarne la frequenza - ha spiegato Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia - Ci apprestiamo a vivere in un'Italia che va verso una tropicalizzazione che avviene secondo un processo caotico. Gli scienziati già da anni ci dicono la diagnosi del nostro ...

Settimana del Pianeta Terra: tra onde e ghiacciai, alla scoperta della geologia

ottobre 15, 2012 Eventi
“Durante l’ultimo inverno non si sono registrati significativi accumuli nevosi: soltanto una media di 300 cm di neve sui ghiacciai delle Alpi italiane orientali. Poco di più sui restanti ghiacciai. Ad uno scarso accumulo nevoso ha fatto seguito un’estate particolarmente calda che ha portato a fusione quasi tutta la neve invernale e buona parte del ghiaccio sottostante. Anche quest’anno, quindi, i bilanci dei ghiacciai italiani sono fortemente negativi.” A lanciare l'allarme sulla situazione dei ghiacciai italiani è Christian Casarotto del Museo delle Scienze di Trento, in apertura della Settimana del Pianeta Terra, l’ iniziativa scientifico-divulgativa promossa da GeoItalia - Federazione Italiana di Scienze ...

Rinnovabili protagoniste: verso un Coordinamento unico

ottobre 5, 2012 Eventi, Nazionali, Politiche
Non più nicchia: con la prospettiva per le rinnovabili di arrivare a soddisfare il 38% del fabbisogno elettrico nazionale totale al 2020, diventando così la prima fonte di energia elettrica, gli operatori del settore si risvegliano come i futuri leader del mercato energetico italiano. E si interrogano di fronte a una necessità sempre più pressante: diventare un soggetto forte, in grado di interagire con le istituzioni con voce unica. La questione è alquanto problematica per un settore così frastagliato, di cui fanno parte aziende di ogni dimensione, e con diverse associazioni a rappresentarle. La proposta dell'istituzione di un Coordinamento permanente è stata introdotta ieri a Roma nel corso ...

Quer pasticciaccio brutto delle detrazioni fiscali

In principio erano le detrazioni fiscali per l'efficienza energetica in edilizia. Introdotte dal governo Prodi nel 2007, prevedevano la possibilità di detrarre il 55% della spesa per interventi di riqualificazione edilizia finalizzati al miglioramento della prestazione energetica dell'edificio: nuovi infissi, caldaie a condensazione, impianti solari termici sono alcune delle misure che potevano essere portate a detrazione, in un arco temporale di dieci anni. Questo incentivo fiscale ha portato numerosi benefici, tra cui l'emersione di una parte del sommerso e la fioritura di un'industria, oltre chiaramente all'efficientamento degli edifici, che riducendo la domanda di energia, aiuta a tagliare la bolletta energetica nazionale. I governi successivi hanno poi deciso di prorogare questa misura, ...
Pagina 3 di 10«12345»...Last »



PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende