Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

In viaggio tra le “Anime Nascoste” di Milano con Alberto Oliva. Tra ecologia e cultura

Nato a Milano nel 1984 Alberto Oliva è un regista teatrale che ha studiato per tre anni alla scuola di regia di Paolo Grassi. Con l’attore Mino Manni ha dato vita all’Associazione Culturale “I Demoni” e, nel 2012, ha vinto il Premio Internazionale Luigi Pirandello e il Premio Sipario/Associazione Nazionale Critici di Teatro per “Il [...]

SIEP: verso 30 anni di “ecologia del paesaggio” e un congresso mondiale a Milano

I più grandi esperti dell’ecologia del paesaggio, circa 1.000 scienziati, si sono dati appuntamento per luglio 2019 a Milano per partecipare al convegno mondiale della prestigiosa IALE – International Association for Landscape Ecology. Un evento che si ripete ogni 4 anni e dove si parlerà dei grandi cambiamenti territoriali, sociali ed economici che incidono sullo [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Ultimi articoli

Gaudats, la “junk band” che fa suonare i rifiuti

giugno 29, 2018 Rubriche, Very Important Planet
L'idea di costruire e far suonare chitarre, tubofoni , sassofoni e batterie da materiali "spazzatura" (junk, in inglese) destinati ai rifiuti è di Daniele Guidotti da Capannori, in provincia di Lucca. Il paese dove fonda la Gaudats Junk Band ovvero nove componenti che riescono a mettere insieme note e fare musica dagli scarti. Fondamentale l'incontro con Rossano Ercolini, vincitore del Goldman Environmentale Prize - il "Premio Nobel dell'Ambiente" - che sposa subito la loro causa. Il collettivo di musicisti, tra l'altro, è a "chilometro zero": si tratta infatti di amici che abitano tutti a Capinnori e dintorni, dove la cultura del trattamento ecologico dei rifiuti è molto avanzata......

Giovanni De Gennaro: “scivolare sull’acqua è leggerezza e libertà. I love Mella!”

giugno 22, 2018 Rubriche, Very Important Planet
Giovanni De Gennaro sta stabilmente in acqua da quando ha 8 anni. Culla a Brescia, classe 1992, fa il canoista e già da adolescente vince svariati titoli italiani e nel 2010, a soli 18 anni, si laurea Campione del Mondo Junior. Poi le ottime posizioni agli Europei e in Coppa del Mondo sale sul podio più alto nel 2016 ad Ivrea. Vola in Brasile e partecipa alle Olimpiadi di Rio dove chiude al settimo posto. Dal 2017 fa parte del gruppo sportivo dei Carabinieri. Ha un grande passione ambientale e il 22 marzo scorso, Giornata Mondiale dell’Acqua, ha disceso il fiume Mella, nel bresciano, per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza di preservare i corsi d'acqua......

Medici per l’Ambiente: “L’ambientalizzazione dell’ILVA è impossibile” Top Contributors

Già nel 1987 l’Organizzazione Mondiale della Sanità definiva l’area di Taranto “ad elevato rischio ambientale”. Negli anni successivi una lunga serie di contributi scientifici ha dimostrato le responsabilità dell’ILVA nella presenza, parallelamente alla compromissione ambientale, di danni sanitari a carico di lavoratori e residenti di qualunque età (soprattutto bambini). La situazione di rischio per la salute persiste tuttora. Le evidenze disponibili dimostrano anche l’improponibilità dei progetti di “ambientalizzazione”. Qualunque sarà il combustibile utilizzato per alimentare il siderurgico e nonostante tutti i possibili accorgimenti tecnici, livelli produttivi tali da creare profitti per il gestore saranno inevitabilmente associati all’emissione di quantità intollerabili di inquinanti ed a conseguenze ambientali ...

Maria Cristina Finucci, l’artista a capo del Garbage Patch State

giugno 15, 2018 Rubriche, Very Important Planet
Maria Cristina Finucci è artista, architetto e designer. Nata a Lucca, laureata all’Università degli Studi di Firenze, ha vissuto e lavorato a Mosca, New York, Parigi, Bruxelles e Madrid ed attualmente  risiede a Roma. Da architetto ha progettato e realizzato opere in diversi paesi poi pubblicate su riviste e libri. Sul fronte del  design ha lasciato la sua firma su mobili che sono stati esposti al Salone del Mobile di Milano. La sua ricerca artistica è passata attraverso la pittura, la scultura, l’architettura, il design, la video arte fino ad una forma d'arte transmediale presente nella serie "Wasteland" che comprende tutte le” azioni “del Garbage Patch State nel mondo - lo Stato da lei fondato nel 2013 e identificabile con le isole di plastica presenti ...

“Famiglie senz’auto”: quando la privazione è scelta di vita

giugno 13, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche
Per alcuni la rimozione delle quattro ruote è iniziata con un incidente stradale, che ha lasciato ferite profonde nell'animo e nel portafoglio, per altri è il frutto casuale del regalo di una bicicletta, che ha aperto le porte di un mondo nuovo. Sono tante le storie di "Famiglie senz'auto", un gruppo informale nato su Facebook e frequentato da un migliaio di persone, che la settimana scorsa ha dato vita al primo raduno nazionale a Bologna, attirando una certa attenzione da parte dei media. E'bene premettere che non stiamo parlando di estremisti radicali animati dal furore antitecnologico, non sono i luddisti del XXI ...

L’arte nella natura di Marco Nones, nei boschi della Val di Fiemme

Arte e ambiente, arte e territorio, land art. Negli ultimi anni una buona fetta dell'arte internazionale invece di contrapporsi alla natura le si è avvicinata. L'opera di Marco Nones ne è un esempio. Nones nasce a Rheinfelden, in Svizzera, nel 1966 e nel 1984 si diploma all’Istituto d’Arte di Pozza di Fassa. Oggi vive e lavora in Val di Fiemme, suggestiva vallata delle Dolomiti, ricca di ispirazioni. Qui, nel 2012, in collaborazione con la curatrice Beatrice Calamari, Marco ha dato vita a RespirArt, "il parco artistico più alto al mondo"... D) Marco, hai partecipato recentemente a "Humus Park”, una collettiva internazionale. Un 'esperienza ad alto tasso ambientale? R) ...

Pompe calore: fino al 31 dicembre proseguono gli incentivi per raffrescamento e riscaldamento

giugno 6, 2018 Green Economy, Normative
Fino al 31 dicembre 2018 sarà possibile beneficiare della detrazione fiscale del 50% o del 65% sull’Irpef (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche)  per l’installazione di sistemi di riscaldamento o raffrescamento con pompe di calore e caldaie a pellet o gas a condensazione, che rispettino determinati requisiti di efficienza energetica. Nell’incertezza delle misure legislative future, i prossimi mesi presentano dunque ancora un’ottima occasione per chi dovesse realizzare quelle tipologie di intervento previste dal D.P.R. n. 380 del 2001 (Testo Unico per l'Edilizia), come manutenzione straordinaria, lavori di restauro e risanamento conservativo,  lavori di ristrutturazione edilizia o riqualificazione energetica di singoli appartamenti o di immobili ...

Governo M5S-Lega: le prospettive del cambiamento di passo sulla green economy Editoriale

Venerdì 1 giugno, dopo quasi tre mesi di travaglio e un'inedita interferenza del Presidente della Repubblica - che ha rischiato di far saltare tutto - si è insediato ufficialmente il nuovo governo, espressione della maggioranza M5S-Lega emersa dalle ultime elezioni politiche e suggellata dal "contratto" di programma raggiunto nella seconda metà di maggio. L'esecutivo guidato dal Prof. Giuseppe Conte, al di là dell'evidente novità di portare per la prima volta al governo del Paese una forza, come il M5S, che ha da sempre l'ambiente come una delle proprie "stelle", insieme alla Lega - più sensibile alle esigenze delle PMI, dei professionisti, degli artigiani e degli ...

Il “Teatro Natura” di Sista Bramini: recitazione nei boschi e tra le rovine dell’antichità

Sista Bramini è una regista, nata Roma nel 1958, ma anche attrice e formatrice. Laurea in Lettere e Filosofia all'Università La Sapienza di Roma con una tesi sul "teatro delle sorgenti" di J. Grotowski. Nel 1992 fonda la compagnia O Thiasos Teatro Natura dove si realizza l'incontro tra luogo/spazio naturale ed espressione artistica. Una "messa in scena" ecologica senza luci ed amplificazione che porta ad individuare delle tecniche specifiche di recitazione in ambiente naturale. Un metodo che è il risultato di una ricerca sul campo ultra ventennale. Sista è stata una pioniera del "teatro natura" che oggi conta numerosi discepoli. L'abbiamo intervistata per la rubrica "V.I.P. - Very Important Planet" a poche settimane dal suo nuovo impegno ...

Cycloscope: due ragazzi in sella per documentare il mondo. Dall’ambiente ai diritti umani

maggio 31, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche
Si parte a giugno da Londra, con destinazione l'estremità meridionale della Terra del Fuoco. Ma la sostanza di "From Arctic to Antarctic" non è il traguardo, ma tutto quello che c'è tra il punto di partenza e di arrivo. Tecnicamente una pedalata, in realtà "un viaggio alla ricerca di immagini, suoni e parole, a caccia di tesori sconosciuti o dimenticati. Un modo di viaggiare lento, più vicino ai ritmi antichi, una sorta di neo-nomadismo in cui il focus del viaggio viene spostato dal raggiungimento della destinazione al viaggio stesso". Parole e filosofia di Cycloscope, al secolo Elena Stefanin (Bologna, 33, scrittrice e attivista per i diritti umani) e Daniele Giannotta (Catania, 35, scrittore, fotografo e antropologo). Un uomo e una donna che ...
Pagina 4 di 447« First...«23456»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende