Jeff Onorato: come vincere la sfida con la disabilità in mare

Ha 65 anni, una figlia di 5, ed è sempre al lavoro in mezzo alla natura per rafforzare la voglia di vivere di ragazzi diversamente abili e non che frequentano la sua scuola a La Maddalena, in Sardegna. Jeff Onorato – vittima nel lontano 1976 di un brutto e grave incidente stradale – oltre a [...]

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

Il biologico del Castello di Stefanago, tra vini naturali e “volpi spaziali”

Dal 1700 coltivano in armonia con la natura. La famiglia Baruffaldi da generazioni abita e cura i frutti della terra nell’Oltrepo Pavese e produce vino naturale, “oltre il biologico” (come tengono a ribadire) con il marchio Castello di Stefanago, che prende il nome dalla stupenda tenuta a Fortunago. ”In realtà abbiamo sempre fatto così, questa è la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Ultimi articoli

Riflettendo su Ecomondo 2009

novembre 2, 2009 Eventi, Recensioni
Ecomondo, Courtesy of Rimini Fiera Si è chiusa sabato con 63.332 visitatori (-2,35% sul 2008 e +35% di visitatori dall'estero)  la 13a edizione di Ecomondo, Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile di Rimini, ad oggi indubbiamente l'appuntamento più importante in Italia per la green economy. Una manifestazione di successo - pur in una congiuntura economica difficile per le imprese - che ha saputo ospitare le visioni globali di grandi nomi della sostenibilità come Christopher Flavin, Michael Braungart e Gunther Pauli, accanto a workshop, presentazioni ed incontri di approfondimento utili a "far toccare con mano" gli aspetti più concreti della sfida ambientale.   La prima considerazione contraddice la nostra "Frase del Giorno" di oggi, in cui il filosofo Vittorio Hosle sostiene che "una delle cause principali della crisi ecologica sta ...

BikeMi: bilanci positivi dopo un anno di attività

novembre 2, 2009 Idee, Prodotti
bici BikeMi Il fenomeno del bike sharing si sta sempre più diffondendo come uno degli strumenti più efficaci per ridurre il problema della congestione stradale e per diminuire il tasso di inquinamento nelle città. Questa esempio di mobilità sostenibile nasce per la prima volta in Norvegia nel 1987 quando ad Oslo viene inaugurata la prima stazione del mondo di “condivisione della bicicletta”. Successivamente si diffonde in Francia, a Parigi, in Spagna, a Barcellona e Saragozza, e in Messico. Il 3 dicembre 2008 arriva in Italia BikeMi, il bike sharing realizzato dal Comune di Milano in collaborazione con Atm e Clear Channel, società player mondiale nell’outdoor. Le stazioni ad oggi presenti nella città di ...

Vertice Ue a Bruxelles: aspettando Copenhagen

In vista della conferenza dell Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici di Copenhagen, il 29 e 30 ottobre si sono incontrati a Bruxelles i capi di stato e di governo dell’Unione Europea. All’ordine del giorno: le concessioni ai paesi in via di sviluppo. Ammonteranno tra i 5 e i 7 miliardi di euro per il triennio 2010-2012, ma saranno volontarie e nessun contributo ...

Azzeriamo le emissioni

Nel pieno dello svolgimento di Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energie e dello Sviluppo Sostenibile, in corso a Rimini, abbiamo intervistato Giuseppe Gamba, Presidente di AzzeroCO2, la società - presente in fiera - creata da Legambiente, Kyoto Club e dall’ Istituto di Ricerche Ambiente Italia per offrire ad enti pubblici e privati, imprese e cittadini, la possibilità di contribuire attivamente a contrastare i cambiamenti climatici attraverso un percorso di abbattimento delle emissioni di gas ad effetto serra. Per avviare questi interventi AzzeroCO2 si è accreditata, da febbraio 2005, come ...

E’ possibile ridurre i consumi energetici? Top Contributors

Paolo Saraceno Pubblichiamo in anteprima un articolo di Paolo Saraceno, Dirigente di Ricerca dell'Istituto Nazionale di Astronomia ed Astrofisica sui temi del consumo energetico. Saraceno sarà presente al Festival della Scienza di Genova il 31 ottobre e il 1 novembre alla conferenza "Energia e Ambiente: i numeri che contano" e al caffé scientifico "Il caso Terra" . Davanti ai problemi ambientali ci si domanda spesso se è possibile ridurre i consumi energetici. Il modo con cui si produce energia è infatti, assieme all’agricoltura, una delle principali fonti di gas serra:  l’81% dell’energia consumata nel mondo è ottenuta dai combustibili fossili, che producono ogni anno  più di 20 miliardi di ...

Decresco, dunque sono.

ottobre 29, 2009 Eventi, Recensioni
Courtesy of Cinemambiente Un vero e proprio trattato di filosofia pratica. Una dura critica dello status quo e  dei pregiudizi esistenti, una decostruzione di concetti sedimentati in decenni di storia dello”sviluppo”, uno smascheramento di ciò che crediamo essere indispensabile nella vita quotidiana e la proposta di una nuova Weltanschauung, di un nuovo modo di intendere e vivere il mondo che abitiamo e le risorse che ci offre. Come ha dichiarato Gianni Vattimo, durante la presentazione del saggio al Circolo dei Lettori di Torino, “dalla quiete delle sua cascina tra i boschi e le colline del Monferrato, Pallante ci ha regalato, con questo nuovo libro, un ...

Il nuovo motore va a… batteri

Il motore a batteri è divenuto una realtà. I ricercatori del dipartimento di Fisica dell'Università La Sapienza di Roma e dell’Istituto Nazionale per la Fisica della Materia del CNR, coordinati dal direttore Giancarlo Ruocco, hanno dimostrato la fattibilità del dispositivo (ipotizzato da colleghi giapponesi nel 2006) in un articolo pubblicato a febbraio sulla rivista scientifica Physical Review Letters, realizzandone oggi stesso il prototipo. Il micromotore alimentato a batteri è composto da minuscole rotelle dentate e asimmetriche, delle dimensioni di qualche decina di millesimi di millimetro (40-50 micron), immerse in una soluzione popolata da batteri (Escherichia coli). Il movimento caotico e disordinato dei batteri fa ruotare le nano-rotelle in modo mediamente regolare e ordinato, così da ...

Tavola rotonda per il futuro verde della Cina

ottobre 28, 2009 Eventi, Internazionali, Politiche
Si è svolto oggi alle 18 ora cinese l’Inter-Chamber Environmental Roundtable Dinner presso il Kempinski Hotel Beijing. Allo stesso tavolo i rappresentanti della Camera di Commercio Italo-Cinese,  Camera per l’industria e il commercio tedesca a Beijing,  Camera per il Commercio e per l’Industria francese in Cina e Camera di Commercio del Benelux hanno affrontato il tema "China’s Green Future", ovvero la prospettiva ambientale della Cina e le sue possibili implicazioni per le imprese europee. L'incontro nasce dalla volontà di illustrare le opportunità che il mercato cinese offre alle imprese Europee nel ...

Dieci miliardi nello scrigno «green»

Courtesy of sole24ore.com di Jacopo Giliberto, Sole 24 ORE, www.ilsole24ore.com La green economy piace. La spinta a essere ecologici nasce in parte dal mercato: i consumatori sono cambiati, e nel momento di scegliere un prodotto guardano con attenzione la componente ambientale. In parte sono mutate le aziende e gli imprenditori sono più sensibili al tema dell'ecologia. E infine c'è la grande politica internazionale, la tendenza di fondo che è stata interpretata per esempio dal presidente statunitense Barack Obama. Leggi l'articolo completo su Sole24ore.com

Ecofont: il carattere con i buchi

ottobre 26, 2009 Aziende, Idee, Progetti
Logo Ecofont, courtesy of Ecofont.com Chiunque lavori in un ufficio sa quanto siano elevati i consumi giornalieri di carta e inchiostro determinati dall’uso della stampante. E’ possibile risparmiare inchiostro mantenendo stabile la qualità di stampa?  Secondo agenzia olandese SPRANQ Creative Communication, sì. Dopo numerosi tentativi, i programmatori di SPRANQ hanno inventato Ecofont: il carattere con i buchi. Ogni lettera, infatti, contiene una serie di piccoli cerchi vuoti che permettono di utilizzare fino al 20% in meno di inchiostro mantenendo invariata la leggibilità. Il font è gratuitamente scaricabile, di libero utilizzo e disponibile per Windows, Mac OSX e Linux. L’immagine riporta ...
Pagina 440 di 445« First...410420430«438439440441442»...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende