Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Alex Bellini: 10 fiumi e un Oceano, verso l’origine del problema PLASTICA

Alex Bellini, classe 1978, oltre ad un”immensa resistenza fisica e psicologica può vantare sicuramente una grande originalità nello scegliere e disegnare le sue missioni estreme: attraversamento a remi dell’Atlantico, da Genova al Brasile; attraversamento, sempre a remi , dell’Oceano Pacifico con partenza da Lima in Perù ed arrivo in Australia. Poi attraversamento, sci ai piedi più [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Antonija Pacek: “il mare mi porta energia creativa e chiarezza meditativa”

“La risposta femminile a Ludovico Einaudi”. Così è stata definita, dalla critica musicale italiana, Antonija Pacek, la compositrice cresciuta in Croazia, dove inizia a scrivere musica a soli sei anni. Poi la laurea a Cambridge e il lavoro a Vienna, dove si occupa di psicologia. Una vera figlia dell’Europa. Antonija, dopo gli album Soul Colours (2014) e [...]

Ultimi articoli

Le regioni contrarie al nucleare

ottobre 2, 2009 Nazionali, Politiche
Energia Nucleare Gran parte delle regioni italiane si stanno opponendo al progetto del governo di costruire nuove centrali nucleari. Dieci di queste hanno presentato ricorso alla Corte Costituzionale per ingerenza dello stato in decisioni di competenza delle regioni, appellandosi all'articolo V della Costituzione italiana. Si tratta di Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Puglia, Basilicata e Calabria. Ma anche Sardegna e Molise hanno votato contro questo provvedimento, pur senza ricorrere alla Corte. La regione Calabria il 21 settembre scorso ha deliberato il ricorso avverso l’art.25, comma 2, lettera g) delle legge n. 99 del luglio scorso avente ad oggetto “Disposizioni per lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle imprese, ...

Le famiglie pagano i costi dell’industria

settembre 29, 2009 Nazionali, Normative, Politiche
Courtesy of Sizemore Photography (Flickr) La relazione del Comitato di gestione sull'applicazione del Protocollo di Kyoto, ratificato in Italia nel 2002, presenta cifre che dimostrano che i tetti di emissione di anidride carbonica sono stati abbondantemente superati. Per mettersi in regola sono necessari 550 milioni di euro entro la fine dell'anno. In caso contrario si andrebbe incontro a una multa di più di 5 miliardi di euro. Il governo ha pensato di prelevare i 550 milioni, anzichè dalle industrie inquinanti, dalle bollette elettriche delle famiglie. Le associazioni dei consumatori sono allibite: "Non si capisce perchè debbano essere ancora una volta le famiglie, in gravissima crisi, ...

Impianti eolici per famiglie

settembre 29, 2009 Normative
Courtesy of Lupinanto (Flickr) Il Decreto del Ministero per lo Sviluppo Economico del 18/12/2008 ha introdotto importanti novità riguardo l'incentivazione degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. In particolare prevede che per gli impianti eolici entrati in esercizio in data successiva al 31 dicembre 2007, e di potenza compresa fra 1 e 200 kW, la produzione di energia elettrica immessa nel sistema elettrico può essere incentivata con una tariffa fissa di euro 0,30/kWh per un periodo di 15 anni. L'energia eolica si presta a essere utilizzata anche in applicazioni su scala ridotta. Particolarmente adatti a questa applicazione sono i settori dell'agricoltura, del turismo, della ...

Lo sviluppo ecosostenibile

settembre 29, 2009 Recensioni
Lo Sviluppo Ecosostenibile Iniziativa pregevole quella di Motta Junior di pubblicare questo piccolo volume rivolto ai ragazzi, per avvicinarli a un tema che li riguarda molto da vicino, visto che l'attuale tendenza di abuso delle risorse della Terra ricadrà su di loro. Si tratta della versione italiana di un testo francese "Le développement durable à petits pas", pubblicato dalla Actes Sud. L'autrice, Catherine Stern, vive a Tolosa e fa la raccolta differenziata, mentre l'autrice dei disegni, Pénélope Paicheler vive a Parigi e si sposta in bicicletta. Il libro, adatto ai bambini a partire dai 7 anni ma utile per qualunque adulto, alterna immagini a fumetti ...

Comunicare la sostenibilità

settembre 29, 2009 Recensioni
Comunicare la sostenibilità La casa editrice Franco Angeli dispone a catalogo di un ottimo manuale rivolto soprattutto alle Pubbliche Amministrazioni italiane, per suggerire strumenti e modalità per il miglior modo di far conoscere le proprie politiche di sostenibilità, i propri obiettivi e i bilanci che documentano i risultati ottenuti. Il panorama internazionale ha visto negli ultimi vent'anni la creazione di organismi che sono andati arricchendo la "cassetta degli attrezzi" dell'amministratore e dell'operatore per lo sviluppo sostenibile. Si parla infatti di Codice Etico, Contabilità Ambientale, Bilancio Ambientale, Bilancio Ecologico Territoriale, Bilancio Energetico Territoriale e Bilancio Sociale. Come modello per la rendicontazione vengono proposti il ...

Una legge per premiare i virtuosi

settembre 29, 2009 Internazionali, Normative, Politiche
Sarkozy La Francia si sta dotando di una legge per promuovere la riduzione delle emissioni di anidride carbonica, con un provvedimento a cui la popolazione stessa e le aziende si oppongono. Quella che viene considerata una "carbon tax" prevede oneri per chi inquina, compresi i cittadini, ma sgravi a favore di famiglie e imprese che adottino iniziative e pratiche di contenimento delle emissioni. Come in Giappone, anche in Francia si assisterà a un lungo braccio di ferro fra il governo e gli industriali, restii sia a pagare le tasse che a intervenire sulle loro attività inquinanti. Il Presidente ha preso spunto dalla Svezia che dispone di una legge in questo ...

Il Rapporto Stiglitz

settembre 28, 2009 Idee
Stiglitz Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha promosso uno studio per la definizione di nuovi indicatori che vadano a sostituire l'attuale parametro del PIL (Prodotto Interno Lordo), come indicatore per valutare l'andamento della ricchezza di un paese. Da un criterio quantitativo, la produzione, che misura una crescita, a uno qualitativo che misura il benessere e la qualità della vita. E' una tendenza in atto già da molti anni ma il presidente francese ha anticipato gli altri paesi nel promuoverne una valutazione istituzionale: Amartya Sen, Jean-Paul Fitoussi e l'economista primo Nobel Joseph Stiglitz hanno consegnato il loro rapporto, scaricabile all'indirizzo www.stiglitz-sen-fitoussi.fr/documents/rapport_anglais.pdf. Il rapporto è costituito da 291 ...

Quote emissioni CO2

settembre 28, 2009 Normative
Stavros Dimas La UE non accoglie la richiesta del governo italiano di rivedere le quote di emissioni di CO2 previste come limite massimo di produzione per il nostro paese. E' da tempo che Confindustria preme per non dover pagare il prezzo dell'assenza di iniziativa delle imprese italiane sul fronte della protezione ambientale. Il commissario europeo per l'ambiente, Stavros Dimas, ha ascoltato le richieste presentate da Berlusconi a Barroso ma ha confermato che le quote non verranno modificate, nè per l'Italia nè per gli altri paesi dell'UE. Roberto Camatel

Incentivi per l’acquisto di biciclette

settembre 25, 2009 Finanziamenti, Normative
Ciclo Il Ministero dell'Ambiente ha previsto la concessione di incentivi per l'acquisto di biciclette. Sono stati stanziati 7,7 milioni di euro per chi decide di comprare una bicicletta, normale o a pedalata assistita (quella che dispone di un motore attivabile in salita). All'indirizzo www.incentivibiciclette.minambiente.it si possono trovare le informazioni necessarie a comprendere quali tipologie di finanziamento sono state previste. Roberto Camatel

Earth Overshoot Day

settembre 25, 2009 Idee
Earth Il 25 settembre è l'Earth Overshoot Day, il giorno dell'anno in cui l'umanità esaurisce le risorse che la Terra, il nostro pianeta, è in grado di produrre in un anno solare. Questo significa che noi, per i restanti tre mesi, faremo uso di una ricchezza naturale che verrà sottratta ai nostri figli, alle successive generazioni. Esattamente il contrario di quanto prevede il concetto di sviluppo sostenibile, il quale prevede che la crescita di produzione di beni e servizi della popolazione mondiale, avvenga mantenendo intatto il capitale di beni naturali offerti dalla natura. Più in particolare, l'Italia ha una impronta ecologica pro-capite che in proporzione prevederebbe l'esistenza di due pianeti Terra per poter essere sostenuto. Gli Stati Uniti sono ...
Pagina 447 di 448« First...420430440«444445446447448»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende