Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

La commissione Von der Leyen presenta il nuovo “Green Deal” europeo, tra ambizione e grandi incertezze

Mercoledì 11 dicembre il Collegio dei Commissari dell’Unione Europea ha adottato il Green New Deal for Europe, che la neo Presidente della Commissione Ursula Von der Leyen aveva già delineato nei suoi orientamenti politici, impegnandosi a presentarlo nei primi 100 giorni del proprio mandato. Il Green Deal è un piano che ha l’ambizione di rendere l’Europa “il primo continente a [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

Ultimi articoli

Restructura 2018: esercizi di slalom tra miti e riti della bioedilizia Editoriale

novembre 19, 2018 Off the Green, Rubriche
Ho voluto chiamare il seminario di giovedì 15 novembre a Restructura "Miti e riti della bioedilizia", perché credo si sia arrivati ad una fase di mercato dove è necessario sfatare qualche credenza e fare un po'di chiarezza, a beneficio di tutti: committenti in procinto di affidare una ristrutturazione o nuova costruzione; professionisti, che devono sapere esattamente cosa proporre ai propri clienti; imprese, che per trasparenza e correttezza dovrebbero chiamare con il termine giusto quello che stanno vendendo; legislatore ed enti pubblici, che quando normano un settore farebbero bene a distinguere almeno le pere dalle mele... Partiamo da un fatto molto ...

Jack Sintini, il campione di volley che ha sconfitto il cancro: “portare rispetto al proprio corpo aiuta la guarigione”

novembre 9, 2018 Rubriche, Very Important Planet
Domenica 11 novembre si chiuderanno i "Giorni della Ricerca" 2018 di AIRC, un momento importante in cui l'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro informa e sensibilizza il pubblico sui principali progressi compiuti nella lotta contro il cancro. Il dato più significativo è che oggi, grazie all'evoluzione della ricerca e delle cure, "si muore meno di cancro" e la malattia diventa, lentamente ma progressivamente, sempre più curabile. Abbiamo quindi voluto dedicare la puntata di oggi di V.I.P. - Very Important Planet a "uno che ce l'ha fatta", un grande atleta che si è dimostrato anche un grande uomo, Giacomo "Jack" Sintini, campione della pallavolo italiana, che ha sconfitto nel 2012 un linfoma non Hodgkin ed è tornato a giocare ...

Presentato il primo “impianto eolico di comunità”. ènostra: “Lavoriamo a un modello dal basso, sganciato dalle dinamiche del petrolio”

novembre 7, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche
Dalle proteste contro le pale eoliche "calate dall'alto" alla progettazione dal basso degli impianti energetici. E'questo l'itinerario di ènostra, il fornitore elettrico cooperativo (non a scopo di lucro), che vende ai soci solo elettricità proveniente da impianti fotovoltaici, eolici e idroelettrici con garanzia d’origine. Non solo fonti rinnovabili, dunque, ma "certificate", per essere sicuri, ad esempio, di non comprare energia elettrica da impianti fotovoltaici fissati a terra, che rubano terra all'agricoltura. Davide Zanoni, il presidente della cooperativa, è a capo di un team di 11 persone, che ha presentato nei giorni scorsi, a Ecomondo, la nuova operazione per realizzare, in provincia di Foggia, il primo impianto eolico collettivo. Una ...

La Greca (INU) su Casteldaccia: “In Sicilia esistono migliaia di situazioni simili a quella della tragedia” Top Contributors

novembre 6, 2018 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo in versione integrale la nota che il Prof. Paolo La Greca, Ordinario di Urbanistica all’Università di Catania e presidente della sezione Sicilia dell'INU - Istituto Nazionale di Urbanistica ha diffuso oggi ai media, a seguito dei tragici incidenti avvenuti nei giorni scorsi a causa del grave abusivismo e del dissesto idrogeologico che affliggono la regione. La tragedia di Casteldaccia richiama ancora una volta l'indifferibile necessità di affrontare con rapidità e risolutezza il tema dei rischi territoriali in Sicilia. Come purtroppo accade, quasi sempre, dopo queste terribili tragedie si assiste a un florilegio di dichiarazioni e prese di posizione che poco o nulla hanno a ...

Cambiamenti climatici ed eventi meteo estremi: “in un giorno caduti tanti alberi quanti se ne tagliano in un anno”

novembre 5, 2018 Nazionali, Politiche
A seguito dei disastrosi eventi meteorologici che hanno colpito molte regioni italiane negli ultimi giorni, il WWF ha chiesto al governo di convocare con urgenza una conferenza nazionale sul cambiamento climatico, coinvolgendo tutte le regioni e le istituzioni interessate alla riduzione delle emissioni climalteranti e alla prevenzione attraverso la cura e la messa in sicurezza del territorio. Il moltiplicarsi degli eventi metereologici estremi rappresenta infatti una tendenza che i climatologi avevano previsto come effetto del riscaldamento globale e non può più essere ignorato dai decisori politici. Gli effetti sono oggi sotto gli occhi di tutti e hanno provocato morte e devastazione su tutta la penisola, dalla Sicilia al Veneto dove, nell'ultimo ...

“Creativi di campagna”, la risorsa nascosta dell’Italia Editoriale

ottobre 25, 2018 Off the Green, Rubriche
Nel 1981 la città di Milano contava, secondo i dati Istat, 1.604.844 abitanti. Oggi, nonostante flussi migratori dall'estero più consistenti, sono 1.370.074. A Torino nello stesso anno erano 1.117.154 e oggi sono 884.733. Eppure, complessivamente, la popolazione italiana, dal 1981 ad oggi, è cresciuta da 56.556.911 a 60.483.973. Questi dati sembrano suggerire che le grandi città italiane stanno forse perdendo l'attrattività che avevano negli anni '70 e '80, quando Renato Pozzetto girava "Il ragazzo di campagna" (1984), dove il protagonista Artemio ambiva alla vita metropolitana piena di traffico, smog e monolocali invivibili, pur di emanciparsi dalle sue origini contadine e "farsi da solo". Da alcuni anni si assiste ad un fenomeno contrario, lento ma progressivo. Seppure i numeri ...

Marco Susini e la storia di Durga: “La natura è il laboratorio di sintesi ideale”

ottobre 24, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche
C'è chimica e chimica: quella industriale, di sintesi, e quella naturale, rispettosa della salute e dell'ambiente. Correva l'anno 1994 quando il toscano Marco Susini volta pagina e inizia un nuovo libro: “Mi occupavo di ricerca chimica e mi è venuto in mente di fare questa piccola rivoluzione”. Sono le origini e i primi passi della Durga, che produce impregnanti e vernici naturali ad Acciaiolo, in provincia di Pisa. In realtà Susini, modestia a parte, è uno dei pionieri del settore e la sua rivoluzione (concettuale e chimica) è tutt'altro che "piccola", è una rivoluzione copernicana! Lui minimizza: “Non siamo stati i primi, hanno iniziato i tedeschi, ora abbiamo due concorrenti... ". Non molti ...

L’Ostal e il ritorno dell’uomo “che appartiene alla terra”

ottobre 17, 2018 Campioni d'Italia, Greeneria, Rubriche
“Una scelta che rifarei, nonostante tutta la lotta con la burocrazia! Ma se si è fermi sulle proprie idee, ce la si può fare”... Quasi 15 anni dopo Sabrina Veglia, 33 anni, dottoressa in tecnica erboristica, riprenderebbe la strada scelta insieme ad Ivo Arlotto, 40 anni, ingegnere civile, e Annalisa Fortuna, 36 anni, biologa. Il trio che, anni fa, ha deciso di cambiare vita e lavorare al progetto agricolo “L’Ostal” (la "casa" in dialetto provenzale). Parliamo di cinque ettari di terreno nel comune piemontese di Valgrana, frazione Cavaliggi, dedicati alla coltivazione della frutta (mele in particolare), in regime biologico. Lontano dalla chimica e dai numeri dell'agricoltura industriale. Questa ...

Un’idea di trekking in regalo alle Pro Loco. Piercarlo Perassi e il cammino da Torino al Monviso

ottobre 11, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche
Il disegno di un itinerario tra natura e cultura, tra pianura e montagna, può trasformarsi in leva di marketing territoriale, sull'esempio dei grandi cammini europei come quello di Santiago o la via Francigena? E generare così piccole (ma utili) ricadute economiche tra le comunità di montagna? Ne è convinto Piercarlo "Nanni" Perassi, nato a Paesana ma da anni cittadino di Torino, dove lavora nel settore delle assicurazioni, nonostante al “paesello” ci torni ogni fine settimana. Un amante della montagna, “non per forza alpinista”, che pratica spesso il trekking e ha pensato bene di ideare e poi collaudare il percorso Torino-Monviso, dalla centralissima Piazza Castello alla vetta della ...

Marta Pagnini, campionessa olimpica e di raccolta differenziata

ottobre 5, 2018 Rubriche, Very Important Planet
Ha soli 27 anni, ma alle spalle una carriera sportiva ai massimi livelli. Marta Pagnini, classe 1991, natali a Firenze, palestra a Prato è stata capitano della nazionale di ginnastica ritmica e nominata Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Titoli concessi dopo che nel 2011 vince l'oro nel concorso a squadre ai Mondiali di Montpellier e due argenti, sempre a squadre. Alle Olimpiadi di Londra 2012 ha vinto la medaglia di bronzo sempre in squadra. Altre medaglie d'argento ai Mondiali del 2013 a Kiev poi quelli di Smirne nel 2014. In finale alle Olimpiadi di Rio, a settembre 2016 abbandona la pedana. Ma non lascia la ginnastica ritmica e continua a girare il mondo come giudice internazionale. Si dedica inoltre ...
Pagina 5 di 451« First...«34567»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

gennaio 20, 2020

Ma quale “green diesel”! L’Authority multa Eni. Prima sanzione contro il “greenwashing”

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato, il 15 gennaio 2020, una sanzione di 5 milioni di euro all’Eni per la diffusione di messaggi pubblicitari ingannevoli utilizzati nella campagna promozionale che ha riguardato il carburante Eni Diesel+, sia relativamente all’affermazione del “positivo impatto ambientale” connesso al suo utilizzo, che alle asserite caratteristiche di quel carburante in [...]

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

gennaio 20, 2020

Verso Davos con gli sci, per protestare contro la crisi climatica

Partenza da Sondrio per attraversare le Alpi con gli sci e andare a protestare al World Economic Forum in apertura domani a Davos, contro chi pratica il greenwashing e parla di “sostenibilità” nel cuore di un ecosistema che viene distrutto a scopo di lucro. 80 km. nella neve e 3.500 metri di dislivello – fino a raggiungere i 3.000 [...]

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

dicembre 13, 2019

Decreto Clima: approvazione definitiva alla Camera. Ecco cosa verrà incentivato

Con 261 voti a favore, 178 contrari e 5 astenuti, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, il 10 dicembre, il disegno di legge di conversione (A.C. 2267) del D.L. 111/2019 (cosiddetto “Decreto Clima“) nel testo già approvato, con modifiche, dal Senato (A.S. 1547). Il provvedimento, composto originariamente di 9 articoli, a seguito delle modifiche [...]

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

dicembre 10, 2019

“Urban Forest”: il Museo della Montagna di Torino si prende cura del bosco urbano

Mercoledì 4 dicembre, al Museo Nazionale della Montagna ”Duca degli Abruzzi” di Torino, ha preso il via il progetto Urban Forest, un’iniziativa che costituisce il nucleo centrale della mostra “Tree Time”, a cura di Daniela Berta e Andrea Lerda. Il bosco che circonda il Museo è infatti un vero e proprio bosco urbano nel centro della [...]

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

dicembre 10, 2019

Accordo Essity-Assocarta: i fanghi di cartiera diventano solette per le scarpe

La multinazionale svedese Essity – leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con brand come TENA, Nuvenia e Tempo – ha annuncia ieri un nuovo progetto di economia circolare che vede coinvolto lo stabilimento produttivo di Porcari (LU), in Toscana. Grazie ad un processo di riutilizzo degli scarti di cartiera, originariamente destinati alla discarica, [...]

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

dicembre 9, 2019

Ford e McDonald’s: componenti per le automobili dagli scarti dei chicchi di caffè

Ford Motor Company e McDonald’s USA hanno annunciato che presto daranno avvio ad un processo di trasformazione degli scarti dei chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari. Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Oggi è tecnologicamente [...]

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

dicembre 5, 2019

“De Ruina Terrae”: in mostra a Bologna immagini di devastazione del Pianeta

Un racconto per immagini su un mondo surriscaldato dalle emissioni nocive,  invaso dalla plastica e dalla sporcizia, dove l’habitat naturale di animali e piante viene bruciato ed annientato.  Una storia che prende il nome di “De Ruina Terrae. L’impatto dell’uomo sulla natura” e che sarà possibile ripercorrere dal 5 (inaugurazione alle ore 19,00) al 7 [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende