Il teatro “a lunga scadenza” degli Instabili Vaganti, che portano in scena nel mondo il dramma Ilva

Lei è nata a Taranto nel 1976, laureata al DAMS, specializzata all’Accademia delle Belle Arti di Bologna in didattica dell’Arte, si diploma all’Accademia d’Arte Drammatica dell’Antoniano di Bologna. Lui è nato a Novara nel 1977, laurea al Dams dove consegue il titolo di Master in Imprenditoria dello spettacolo, si diploma alla scuola di Nouveau Cirque di [...]

Favini, la carta che parla di economia circolare

A volte bisogna cambiare l’immaginario collettivo per orientare la produzione industriale in senso sostenibile. La storia della cartiera Favini di Rossano Veneto - 280 anni di attività, oltre 150 milioni di euro di fatturato e 500 dipendenti – ne è un esempio concreto. Come quando, nel1991, rispose all’appello del Comune di Venezia per recuperare le alghe in eccesso dagli [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

“Energia e Clima”: limiti e contraddizioni della diplomazia climatica nel racconto di Alberto Clò

Si è aperta ieri a Bonn, in Germania, la COP23, la ventitreesima Conferenza mondiale delle Nazioni Unite sul clima, con l’obiettivo di “dare concretezza” agli impegni assunti nel 2015 a Parigi da 196 Stati. L’Accordo di Parigi, considerato dai suoi sottoscrittori un grande risultato politico-diplomatico per avviare un’azione congiunta nella lotta al surriscaldamento globale, non [...]

Ultimi articoli

Luca Rosini torna con “Human Files”, storie di chi vuole cambiare la propria vita e difendere l’ambiente

luglio 21, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Allievo del mitico regista tedesco Werner Herzog, Luca Rosini, come il maestro, ama i racconti profondi, accurati ed estremi. Nato a Bologna nel 1977, sotto le Due Torri ha studiato alla facoltà di Scienze Politiche e poi alla scuola di giornalismo, le basi per una carriera a base di inchieste e cinema documentaristico. Rosini ha  scritto e realizzato documentari come "Souvenir Srebrenica" che lo ha portato in finale ai prestigiosi David di Donatello mentre "In un solo respiro" gli ha fatto vincere l'American Documentary Film Festival che si tiene a Palm Springs, in California. Importanti riconoscimenti anche da  giornalista: ...

Migranti per aiutare la raccolta differenziata nei negozi stranieri. La nuova missione di “Sentinelle dei Rifiuti”

luglio 19, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Per vincere la sfida della raccolta differenziata, sia in quantità che in qualità, è fondamentale la comunicazione. Informazioni chiare e precise, ma soprattutto coinvolgimento dei cittadini. Dal 2012 è la ricetta delle "Sentinelle dei Rifiuti" di Torino, volontari che in questi anni si sono fatti notare con iniziative originali, grazie all'impegno e al coordinamento dell'associazione ambientale Eco dalle Città, editrice dell'omonima testata, che ha appena lanciato nel capoluogo sabaudo un nuovo progetto: “Differenziamo meglio”. Le Sentinelle saranno impegnate per le prossime due settimane in un' azione di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, in collaborazione con Amiat (Gruppo Iren), concentrata sulle attività ...

Come vivere “Al ritmo delle stagioni”: la storia di Tommaso e Alessia, da Roma alla Valle Maira

luglio 18, 2017 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Tommaso e Alessia sono due trentenni che, come tanti, sono stanchi della città, di un lavoro e di una vita che sentono sprecata, ma che, come pochi, hanno il coraggio di prendere in mano il proprio destino e provare a percorrere una strada alternativa, un’esperienza di vita a contatto con la natura per cercare la felicità "al ritmo delle stagioni". Senza retorica e senza rinunciare alla tecnologia o a quanto hanno imparato nella "giungla urbana", ma con la pragmatica determinazione di scrivere nuove regole di vita a propria immagine e somiglianza. Per questo nell'aprile 2015 spengono le luci della piccola mansarda nella periferia romana e partono - con Camilo e Remedios, i loro due gatti - verso un paesino a 1.400 ...

La “segheria mobile” di Carlo Petrolo: l’informatico pentito diventato segantino 4.0

luglio 12, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Dalla new economy all'economia del bosco, dai software alla segheria mobile. Spostamento professionale e culturale per Carlo Petrolo, 45 anni, natali nel Lago Maggiore a pochi passi dalla Svizzera, che 4 anni fa, in pochi mesi,  ha dato una svolta green alla sua vita, prima tutta in digitale. Seppure con un'apparente paradosso: cosa c'entra l'ecologia con il tagliare gli alberi? "Diamo valore al legname che senza il nostro intervento è destinato a diventare legna da ardere o, peggio, allo smaltimento, trasformandolo così  da rifiuto in risorsa". Carlo, oltre a crearsi un nuovo lavoro, vuole rigenerare l'arte/artigianato della lavorazione del legno, come spiega bene nel suo ...

Nuovi trend: la mountain bike diventa elettrica e allarga i confini

luglio 11, 2017 Idee, Prodotti, Prodotti
Su per le Alpi, nelle Ande peruviane o tra i fiordi norvegesi, il mountainbiking (esploso a partire dagli anni ’90), oggi non ha più confini. Se prima la pratica era riservata ad un numero relativamente ristretto di super-allenati, in grado di pedalare per ore in montagna solo con la “propulsione muscolare”, ora la progressiva diffusione delle e-MTB (mountain bike a pedalata assistita elettricamente) sta rivoluzionando il settore e aprendo le porte dell’avventura e dell’escursionismo a due ruote anche a quegli appassionati che non hanno il tempo di allenarsi come un atleta, ma che non intendono per questo rinunciare ai percorsi verticali. La tecnologia negli ultimi anni ha fatto passi ...

Progetto Dinamobike: non solo bici, ma anche botticelle elettriche per la mobilità sostenibile

luglio 10, 2017 Eventi, Progetti
Produrre energia, pedalando. Non è una novità, ma funziona, anche come messaggio di sensibilizzazione: metti una dinamo al posto delle ruote ed ecco che  avverrà la trasformazione dell’energia cinetica, prodotta dal movimento rotatorio dei pedali, in corrente continua. Per quali usi? Da quelli più semplici e quotidiani – come ricaricare smartphone e tablet - fino a illuminare una lampadina: in dieci minuti di pedalate, si producono 14/16 Watt. Si chiama Dinamobike ed è il progetto per promuovere la mobilità a zero emissioni voluto dall’associazione dei consumatori Codacons, con la partecipazione di Enel e Nissan, sotto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e di Roma Capitale. La presentazione ufficiale si è tenuta venerdì ...

Indipendenti per natura. Oggi nasce la piattaforma online di GREENERIA

Lo so, è vergognoso autocelebrarsi nella rubrica "Campioni d'Italia", ma qualche volta, a chi lotta in trincea ogni giorno contro follie burocratiche, fiscalità invertita (chi meno inquina più paga), inadeguatezze normative e altre amenità italiane varie, fa piacere alzare un attimo la testa fuori dalla buca, tirare il fiato e raccontare cosa sta facendo e perché. Oggi, dopo 250 puntate dedicate ad altri Campioni, lasciatelo fare a me, per spiegarvi cos'è il progetto GREENERIA. In occasione dell'inaugurazione della nostra nuova sede, avevo definito GREENERIA "un progetto di green economy totale". Resta forse la sintesi più appropriata. Perché non è solo ...

“Celocelo”, l’ultima creatura dell’Agenzia di San Salvario va online

giugno 28, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Cosa fare per innescare processi di sviluppo efficaci tenendo insieme legami sociali, fattibilità economica e sostenibilità ambientale in un quartiere in crisi e impreparato a gestire i primi flussi migratori? A San Salvario, quartiere multietnico di Torino, dai primi anni duemila si è cercata "la chiave" della soluzione. "Lo sviluppo dipende non tanto dal trovare le combinazioni ottimali delle risorse e dei fattori di produzione; quanto dal suscitare e utilizzare capacità nascoste, disperse o malamente utilizzate", scriveva il sociologo A.O. Hirschman. Parole che ben si prestano a descrivere la storia e il modus operandi delle 27 associazioni che compongono l'...

Retrace, un progetto per “ridisegnare” le politiche di progettazione in Piemonte

giugno 26, 2017 Progetti, Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo un intervento di Antonio Castagna, responsabile scientifico del Tavolo del Riuso, che riassume una conversazione con Silvia Barbero, ricercatrice del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e Vincenzo Zezza, dirigente responsabile della competitività della Regione Piemonte, sul progetto europeo Retrace, che ha come ambizioso obiettivo quello di contribuire a trasformare il Piemonte in "un territorio a economia circolare". Il progetto Retrace: a Systemic Approach for Regions Transitioning Towards a Circular Economy, è un progetto Interreg Europe, finanziato dall’Unione Europea, della durata di 4 anni (aprile 2016-marzo 2020). Sono coinvolti come partner diversi gruppi di ricerca e le rispettive amministrazioni regionali di 5 ...

Ritorno al Rifugio Garelli, la “porta” della GTA

giugno 25, 2017 Impressioni di viaggio, Rubriche
Ventitré anni dopo la mia GTA (Gran Traversata delle Alpi) decido di tornare, con la famiglia, al "punto di partenza", il Rifugio Garelli, nel Parco Naturale del Marguareis, l'area alpina più a Sud del Piemonte, al confine con la Liguria. La camminata, non particolarmente impegnativa - ma non banale per bambini sotto i 6/7 anni e adulti poco allenati, a causa dei 1.000 metri di dislivello - dura circa 2 h. 30' partendo dal Rifugio Pian delle Gorre di Chiusa di Pesio (pochi tornanti dopo l'antica Certosa), dove è possibile parcheggiare i ...
Pagina 5 di 438« First...«34567»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende