Home » Internazionali »Politiche » Chi è Antonio Tajani e quali poteri ha il nuovo presidente del Parlamento Europeo:

Chi è Antonio Tajani e quali poteri ha il nuovo presidente del Parlamento Europeo

gennaio 18, 2017 Internazionali, Politiche

Il nuovo Presidente del Parlamento Europeo, che succede al dimissionario Martin Schulz, è per la prima volta nella storia dell’istituzione, un italiano, il romano Antonio Tajani, candidato del Partito Popolare Europeo, eletto ieri dall’Assemblea di Strasburgo con 351 voti, che hanno sconfitto l’altro italiano in gara, il socialista Gianni Pittella.

Sposato con due figli, Tajani è laureato in Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma e parla tre lingue straniere: inglese, francese e spagnolo. E’ stato ufficiale dell’aeronautica militare italiana, per poi diventare giornalista professionista e assumere il ruolo di responsabile della redazione romana de Il Giornale. Dopo una militanza giovanile nel Fronte Monarchico, nel 1994 partecipa alla costruzione di Forza Italia e ne diviene coordinatore per il Lazio (fino al 2005) e, da subito, parlamentare europeo. Tajani non è infatti “uomo nuovo” nelle istituzioni europee: Commissario dal 2008 al 2014, prima ai Trasporti e poi all’Industria, ha ricoperto anche il ruolo di Vicepresidente della Commissione Barroso.

Ma che poteri ha il presidente del Parlamento Europeo? Eletto non direttamente dai cittadini ma dai deputati, il Presidente – coadiuvato da 14 vicepresidenti – deve innanzitutto assicurarsi che vengano seguite le procedure prescritte dal regolamento e vigilare sulle attività del Parlamento e delle sue Commissioni. Rappresenta il Parlamento stesso in seno all’Unione Europea e in tutte le questioni giuridiche e relazioni internazionali. La sua firma è necessaria per rendere operativa la maggior parte degli atti legislativi europei e per l’approvazione del bilancio annuale.

Il presidente viene eletto per un mandato di soli due anni e mezzo, per cui in ogni legislatura si alternano due presidenti, solitamente espressione degli accordi tra i due maggiori blocchi politici rappresentati al Parlamento Europeo (attualmente PSE e PPE). Dal punto di vista del protocollo, il Presidente del Parlamento, in quanto espressione della rappresentanza dei cittadini europei, precede tutte le altre cariche dell’Unione Europea.

Il Parlamento Europeo, dall’entrata in vigore del Trattato di Lisbona nel 2009, non ha più solo una funzione consultiva, ma partecipa, con modalità differenti, all’adozione degli atti legislativi dell’UE attraverso il meccanismo di codecisione con il Consiglio (espressione dei governi nazionali), divenuto la procedura legislativa ordinaria, nella quale rientrano ambiti di importanza fondamentale, come la libertà, la sicurezza e la giustizia, il commercio estero, la politica ambientale e la politica agricola comune (PAC). Già l’Atto Unico Europeo (AUE) del 1987, prevedeva inoltre che la stipula di qualsiasi trattato di adesione di un nuovo Stato membro fosse soggetta al parere conforme del Parlamento Europeo, così come per gli accordi internazionali “aventi implicazioni finanziarie considerevoli per l’UE”.

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende