Home » Internazionali »Politiche » La commedia degli errori:

La commedia degli errori

dicembre 17, 2009 Internazionali, Politiche

Wrong Way, Courtesy of beetlebabeeDobbiamo ridere o piangere? Un cronista che si sia assunto l’ingrato compito di raccontare la Conferenza ONU di Copenhagen e i suoi risvolti rischia ormai di dover cedere il passo a un commediografo, se non a un comico.

Dopo che i leader dei paesi industrializzati hanno inconsapevolmente ceduto, con la loro inazione, la palma dell’uomo “di buon senso” niente meno che a Ugo Chavez, il presidente venezuelano che ieri ha raccolto, al Bella Center, i primi applausi di cuore da parte di migliaia di delegati, il Presidente degli Stati Uniti, si ta prodigando al telefono a mendicare consensi da parte dei paesi in via di sviluppo, per evitare una magra figura al vertice (il che, di per sé, è già un’immagine inconsueta per gli USA).

L’ufficio stampa della Casa Bianca decide dunque di sottolineare l’impegno del presidente e rilascia un bel comunicato stampa nel quale si rende noto il lungo colloquio di Obama con l’omologo brasiliano Lulu… No, non è un refuso, avete letto bene: “Lulu” con la “U”.

Ci sono voluti 25 minuti (che per un addetto stampa a quei livelli sono un’eternità) prima di accorgersi dell’errore e avanzare al Brasile le scuse ufficiali attraverso un’errata corrige. 

Ma in Italia siamo riusciti a fare di meglio. Come denunica Legambiente “proprio quando stanotte a Copenaghen è previsto l’intervento ufficiale del nostro Paese, affidato al Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, a Roma la Commissione di Valutazione di Impatto Ambientale dello stesso ministero, è convocata in seduta plenaria per dare il via libera a una mega centrale elettrica a carbone da 1320 megawatt a Saline Joniche in Calabria”. Se anche volessimo riservarci di approfondire a parte il merito dell’ottocentesca scelta, il tempismo e il messaggio simbolico restano eccezionali.

Per fortuna a riportarci dalla fiction alla realtà ci ha pensato il presidente iraniano Ahmadinejad, che nell’intervento di oggi al vertice, fresco della brutale repressione delle rivolte nel suo Paese, ha invitato, con la consueta saggezza, ad affidarsi all’unica soluzione possibile di ”tornare ai valori dell’uomo e di Dio, il nostro Dio che non ha mai voluto vedere il mondo vivere nell’ingiustizia e nella discriminazione”. Svegliateci dall’incubo per favore.

Andrea Gandiglio

Per una lucida e impietosa analisi delle trattative in corso si veda anche Mario Deaglio, “Aria Calda e Aria Fritta“, La Stampa, 17 dicembre 2009

Per un aggiornamento sulla situazione nel giorno di chiusura del summit, “Clima, pronta una bozza d’accordo“, Corriere della Sera.it, 18 dicembre 2009

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende