Home » Internazionali »Politiche » La commedia degli errori:

La commedia degli errori

dicembre 17, 2009 Internazionali, Politiche

Wrong Way, Courtesy of beetlebabeeDobbiamo ridere o piangere? Un cronista che si sia assunto l’ingrato compito di raccontare la Conferenza ONU di Copenhagen e i suoi risvolti rischia ormai di dover cedere il passo a un commediografo, se non a un comico.

Dopo che i leader dei paesi industrializzati hanno inconsapevolmente ceduto, con la loro inazione, la palma dell’uomo “di buon senso” niente meno che a Ugo Chavez, il presidente venezuelano che ieri ha raccolto, al Bella Center, i primi applausi di cuore da parte di migliaia di delegati, il Presidente degli Stati Uniti, si ta prodigando al telefono a mendicare consensi da parte dei paesi in via di sviluppo, per evitare una magra figura al vertice (il che, di per sé, è già un’immagine inconsueta per gli USA).

L’ufficio stampa della Casa Bianca decide dunque di sottolineare l’impegno del presidente e rilascia un bel comunicato stampa nel quale si rende noto il lungo colloquio di Obama con l’omologo brasiliano Lulu… No, non è un refuso, avete letto bene: “Lulu” con la “U”.

Ci sono voluti 25 minuti (che per un addetto stampa a quei livelli sono un’eternità) prima di accorgersi dell’errore e avanzare al Brasile le scuse ufficiali attraverso un’errata corrige. 

Ma in Italia siamo riusciti a fare di meglio. Come denunica Legambiente “proprio quando stanotte a Copenaghen è previsto l’intervento ufficiale del nostro Paese, affidato al Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, a Roma la Commissione di Valutazione di Impatto Ambientale dello stesso ministero, è convocata in seduta plenaria per dare il via libera a una mega centrale elettrica a carbone da 1320 megawatt a Saline Joniche in Calabria”. Se anche volessimo riservarci di approfondire a parte il merito dell’ottocentesca scelta, il tempismo e il messaggio simbolico restano eccezionali.

Per fortuna a riportarci dalla fiction alla realtà ci ha pensato il presidente iraniano Ahmadinejad, che nell’intervento di oggi al vertice, fresco della brutale repressione delle rivolte nel suo Paese, ha invitato, con la consueta saggezza, ad affidarsi all’unica soluzione possibile di ”tornare ai valori dell’uomo e di Dio, il nostro Dio che non ha mai voluto vedere il mondo vivere nell’ingiustizia e nella discriminazione”. Svegliateci dall’incubo per favore.

Andrea Gandiglio

Per una lucida e impietosa analisi delle trattative in corso si veda anche Mario Deaglio, “Aria Calda e Aria Fritta“, La Stampa, 17 dicembre 2009

Per un aggiornamento sulla situazione nel giorno di chiusura del summit, “Clima, pronta una bozza d’accordo“, Corriere della Sera.it, 18 dicembre 2009

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende