Home » Nazionali »Politiche » La lotta alle Ecomafie diventi materia a scuola:

La lotta alle Ecomafie diventi materia a scuola

novembre 3, 2009 Nazionali, Politiche

Stefania Prestigiacomo, Courtesy of Ministero dell'Ambiente

Si è tenuta oggi alla Commissione Ambiente della Camera dei Deputati l’audizione del Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo.

Tra le diverse questioni trattate dal Ministro la priorità ha riguardato l’illustrazione del decreto legge per l’istituzione di un apposito Piano Nazionale per il Rischio Idrogeologico, già presentato dal Ministro Prestigiacomo al Consiglio dei Ministri e in attesa di una risposta (sulla copertura finanziaria) da parte del Ministero dell’Economia. Il decreto legge prevede lo stanziamento di circa 4 miliardi di euro in 10 anni per coprire i primi “150-200 interventi urgenti”. Contestualmente il Ministro ha proposto la costituzione di una commissione tecnica incaricata di redigere un nuovo piano entro 60 giorni dal proprio insediamento e ha riferito di aver disposto l’aumento di 50 milioni di euro nello stanziamento per il dissesto idrogeologico.

Sempre in riferimento all’attualità della situazione siciliana Stefania Prestigiacomo ha poi toccato il tema dell’emergenza rifiuti nell’isola, citando i dati dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente, secondo i quali occorrono almeno altri 6 anni prima di poter avviare definitivamente gli impianti previsti di termovalorizzazione. Un solo impianto potrà essere, verosimilmente, reso operativo entro i prossimi due anni e mezzo. «Nel frattempo – ha aggiunto Prestigiacomo – bisognerà realizzare nuove discariche ed allargare quelle esistenti».

Punto fondamentale dell’intervento del Ministro è stata la rivendicazione dell’azione di contrasto alle ecomafie condotta dal Ministero che, tra gli altri esiti, “ha portato al protocollo d’intesa con la Direzione Nazionale Antimafia”. Su questo fronte si inserisce anche l’intervento di monitoraggio delle cosiddette “navi a perdere”,  in merito al quale il Ministro ha annunciato di voler intervenire a largo delle coste di Maratea, in Basilicata, su quello che “potrebbe essere” altro relitto sospetto.

Ma l’interessante novità proposta dal Ministro è l’annuncio di una materia ambientale ad hoc per il contrasto alle ecomafie attraverso la promozione, nella scuola, di atteggiamenti responsabili, attualmente allo studio con la collaborazione del Ministero della Pubblica Istruzione. “La lotta contro le ecomafie” ga detto la Prestigiacomo, “deve essere la priorita’ del governo e per questo tutti gli organi competenti devono dialogare tra loro”.

Andrea Gandiglio

Per maggiori info sul rischio idrogeologico e l’azione del Ministero:

IlSole24ore.com, “Prestigiacomo: I tagli al ministero dell’Ambiente sono insostenibili“, 3 novembre 2009

Agi News, “Ambiente: Legambiente, 100% Calabria a rischio idrogeologico“, 3 novembre 2009

Greenews.info, “Dopo Ischia la Prestigiacomo presenta il decreto sui dissesti“, 12 novembre 2009

Minambiente.it, “Nel 2010 stretta contro i delitti ambientali“, 11 novembre 2009

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende