Home » Nazionali »Politiche » La lotta alle Ecomafie diventi materia a scuola:

La lotta alle Ecomafie diventi materia a scuola

novembre 3, 2009 Nazionali, Politiche

Stefania Prestigiacomo, Courtesy of Ministero dell'Ambiente

Si è tenuta oggi alla Commissione Ambiente della Camera dei Deputati l’audizione del Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo.

Tra le diverse questioni trattate dal Ministro la priorità ha riguardato l’illustrazione del decreto legge per l’istituzione di un apposito Piano Nazionale per il Rischio Idrogeologico, già presentato dal Ministro Prestigiacomo al Consiglio dei Ministri e in attesa di una risposta (sulla copertura finanziaria) da parte del Ministero dell’Economia. Il decreto legge prevede lo stanziamento di circa 4 miliardi di euro in 10 anni per coprire i primi “150-200 interventi urgenti”. Contestualmente il Ministro ha proposto la costituzione di una commissione tecnica incaricata di redigere un nuovo piano entro 60 giorni dal proprio insediamento e ha riferito di aver disposto l’aumento di 50 milioni di euro nello stanziamento per il dissesto idrogeologico.

Sempre in riferimento all’attualità della situazione siciliana Stefania Prestigiacomo ha poi toccato il tema dell’emergenza rifiuti nell’isola, citando i dati dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente, secondo i quali occorrono almeno altri 6 anni prima di poter avviare definitivamente gli impianti previsti di termovalorizzazione. Un solo impianto potrà essere, verosimilmente, reso operativo entro i prossimi due anni e mezzo. «Nel frattempo – ha aggiunto Prestigiacomo – bisognerà realizzare nuove discariche ed allargare quelle esistenti».

Punto fondamentale dell’intervento del Ministro è stata la rivendicazione dell’azione di contrasto alle ecomafie condotta dal Ministero che, tra gli altri esiti, “ha portato al protocollo d’intesa con la Direzione Nazionale Antimafia”. Su questo fronte si inserisce anche l’intervento di monitoraggio delle cosiddette “navi a perdere”,  in merito al quale il Ministro ha annunciato di voler intervenire a largo delle coste di Maratea, in Basilicata, su quello che “potrebbe essere” altro relitto sospetto.

Ma l’interessante novità proposta dal Ministro è l’annuncio di una materia ambientale ad hoc per il contrasto alle ecomafie attraverso la promozione, nella scuola, di atteggiamenti responsabili, attualmente allo studio con la collaborazione del Ministero della Pubblica Istruzione. “La lotta contro le ecomafie” ga detto la Prestigiacomo, “deve essere la priorita’ del governo e per questo tutti gli organi competenti devono dialogare tra loro”.

Andrea Gandiglio

Per maggiori info sul rischio idrogeologico e l’azione del Ministero:

IlSole24ore.com, “Prestigiacomo: I tagli al ministero dell’Ambiente sono insostenibili“, 3 novembre 2009

Agi News, “Ambiente: Legambiente, 100% Calabria a rischio idrogeologico“, 3 novembre 2009

Greenews.info, “Dopo Ischia la Prestigiacomo presenta il decreto sui dissesti“, 12 novembre 2009

Minambiente.it, “Nel 2010 stretta contro i delitti ambientali“, 11 novembre 2009

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende