Home » Nazionali »Politiche »Rassegna Stampa » Morgan Stanley: in Italia crescono i rischi normativi sulle rinnovabili:

Morgan Stanley: in Italia crescono i rischi normativi sulle rinnovabili

settembre 29, 2011 Nazionali, Politiche, Rassegna Stampa

In Italia “crescono drammaticamente i rischi normativi“. E’ questo, in estrema sintesi, il contenuto di un report della banca d’affari Morgan Stanley destinato agli investitori stranieri. Un messaggio che mette il dito nella piaga e contribuisce a minare ulteriormente la già scarsa fiducia nelle opportunità di business offerte dal nostro paese ai capitali esteri.

Secondo gli analisti il fotovoltaico italiano rischia infatti ”di subire a brevissimo (nella prima metà del 2012) nuovi tagli alle tariffe. E addirittura un nuovo intervento retroattivo per ridisegnare profondamente il sistema“. Un timore suscitato dall’inusuale iter che, nei mesi scorsi, ha portato le aziende a doversi confrontare, in pochissimo tempo, con l’inaspettato passaggio dal II al IV Conto Energia voluto dal Decreto Romani.

Lo spettro di iniziative retroattive - incomprensibili negli ordinamenti stranieri –  è quello che pesa maggiormente sulla credibilità del paese. “E’ importante, soprattutto in un periodo di grandi incertezze come questo, fugare i dubbi degli investitori internazionali“, ha commentato Massimo Sapienza, presidente di Assoenergie Future, secondo cui “é necessario dare certezze: ci aspettiamo che il governo rassicuri gli investitori internazionali sulle prospettive del settore”.

Dal rapporto emerge inoltre che, sulla base degli ultimi dati sulle installazioni, il trend estivo 2011 è stato ben più forte del previsto: ma questo dato, di per sè positivo, alla luce della riduzione progressiva dei tagli prevista dal IV Conto Energia, significa, secondo Morgan Stanley, che il nostro paese “rischia di veder aprirsi, l’anno prossimo, ‘uno iato’ nel mercato, con conseguenze sui volumi e sulle tariffe“. Secondo i calcoli dell’agenzia, la soglia di finanziamenti messi in campo dal governo per il fotovoltaico, “a questi ritmi di crescita, sarà raggiunta nella prima metà del 2012“. E poi? A quel punto “un taglio delle tariffe è probabile per la prima metà dell’anno”. Ma, insistono gli analisti, “vediamo anche il rischio di una ristrutturazione molto più profonda delle tariffe, per riportare il mercato sotto controllo“. Eppure, continua il report con una nota preoccupante, ”la politica italiana potrebbe non agire subito, viste le altre priorità in campo“.

Benedetta Musso

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende