Home » Internazionali »Politiche » Silvio goes to China:

Silvio goes to China

ottobre 8, 2010 Internazionali, Politiche

Wen Jabao e Silvio Berlusconi, Courtesy of Sussidiario.netCon l’espressione “Nixon goes to China“, coniata negli Stati Uniti nei tardi anni ’70, ci si riferiva allo storico viaggio del presidente Richard Nixon a Pechino nel 1972, che aprì la strada alla normalizzazione dei rapporti sino-americani. Solo un arcinoto anti-comunista come Nixon avrebbe potuto portare a termine quella missione senza destare sospetti.

Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è rimasto, in questo caso, in Italia, dove ha ricevuto ieri il premier Wen Jabao, ma il valore dell’incontro è non per questo meno significativo e potrebbe portare ad un’evoluzione dei rapporti italo-cinesi in una direzione più matura, che possa contribuire ad abbandonare i luoghi comuni per concentrarsi su uno scambio e una cooperazione nell’interesse reciproco. Senza escludere la possibilità che una più salda amicizia tra il nostro paese (strategica porta per l’Europa) e il gigante asiatico non possa facilitare l’instradamento della Cina verso un accordo sulle emissioni – se non a Cancun almeno nel round successivo del 2011 in Sud Africa.  

Per adesso ci si è “limitati” ad un accordo di interscambio da 72 miliardi di euro in 5 anni – da qui all’Expo di Milano 2015 – e alla firma di sette accordi istituzionali in campo giudiziario, scientifico, culturale, ambientale ed economico-finanziario, tra cui rientra il memorandum d’intesa siglato dal Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo con il Ministro per la Scienza e la Tecnologia cinese Wang Gang, che intensifica i rapporti di collaborazione fra Italia e Cina in materia ambientale.

Lo ha reso noto un comunicato del Ministero in cui si precisa che i due Paesi lavoreranno assieme sul tema della mobilità sostenibile, incrementando la collaborazione in materia di veicoli elettrici. Il Governo cinese ha infatti chiesto il supporto del Ministero dell’Ambiente Italiano per l’attuazione del programma ‘Mille auto elettriche/ibride in 10 citta” lanciato da Wang Gang nel 2009.

Il progetto, a quanto riferisce la nota, potrà avere interessanti ricadute per le imprese italiane presenti in Cina in settori come elettronica, batterie, componentistica e si inserisce in un contesto segnato dalla nascita di una joint venture fra Fiat e un’azienda cinese, per la costruzione di automobili in Cina.

“L’intesa firmata oggi – ha commentato Stefania Prestigiacomo – rafforza la partnership con il paese che, più di ogni altro al mondo, sta investendo in tecnologie pulite e si inserisce pienamente nella strategia della mobilità sostenibile in Italia. L’impegno condiviso dal Governo e dal mondo imprenditoriale è quello di mettere in campo politiche e misure finalizzate a raggiungere tre obiettivi: la riduzione dell’inquinamento da traffico nelle aree urbane e metropolitane; la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dal settore dei trasporti, oggi il 30% del totale; la velocizzazione del trasporto delle persone e delle merci, elemento chiave di qualità di vita e di competitività dei territori”.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

gennaio 10, 2017

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

“Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della [...]

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

gennaio 10, 2017

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

E’partita il 9 gennaio la campagna nazionale “Fitofarmaci? No grazie” sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting, promossa dalla PMI Innovativa Noxamet, spin-off  nata dalla collaborazione tra i team di ricerca delle Università degli Studi di Pavia e di Siena sul progetto “Biotechnology” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). I due team universitari, il primo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende