Home » Internazionali »Politiche » Silvio goes to China:

Silvio goes to China

ottobre 8, 2010 Internazionali, Politiche

Wen Jabao e Silvio Berlusconi, Courtesy of Sussidiario.netCon l’espressione “Nixon goes to China“, coniata negli Stati Uniti nei tardi anni ’70, ci si riferiva allo storico viaggio del presidente Richard Nixon a Pechino nel 1972, che aprì la strada alla normalizzazione dei rapporti sino-americani. Solo un arcinoto anti-comunista come Nixon avrebbe potuto portare a termine quella missione senza destare sospetti.

Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è rimasto, in questo caso, in Italia, dove ha ricevuto ieri il premier Wen Jabao, ma il valore dell’incontro è non per questo meno significativo e potrebbe portare ad un’evoluzione dei rapporti italo-cinesi in una direzione più matura, che possa contribuire ad abbandonare i luoghi comuni per concentrarsi su uno scambio e una cooperazione nell’interesse reciproco. Senza escludere la possibilità che una più salda amicizia tra il nostro paese (strategica porta per l’Europa) e il gigante asiatico non possa facilitare l’instradamento della Cina verso un accordo sulle emissioni – se non a Cancun almeno nel round successivo del 2011 in Sud Africa.  

Per adesso ci si è “limitati” ad un accordo di interscambio da 72 miliardi di euro in 5 anni – da qui all’Expo di Milano 2015 – e alla firma di sette accordi istituzionali in campo giudiziario, scientifico, culturale, ambientale ed economico-finanziario, tra cui rientra il memorandum d’intesa siglato dal Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo con il Ministro per la Scienza e la Tecnologia cinese Wang Gang, che intensifica i rapporti di collaborazione fra Italia e Cina in materia ambientale.

Lo ha reso noto un comunicato del Ministero in cui si precisa che i due Paesi lavoreranno assieme sul tema della mobilità sostenibile, incrementando la collaborazione in materia di veicoli elettrici. Il Governo cinese ha infatti chiesto il supporto del Ministero dell’Ambiente Italiano per l’attuazione del programma ‘Mille auto elettriche/ibride in 10 citta” lanciato da Wang Gang nel 2009.

Il progetto, a quanto riferisce la nota, potrà avere interessanti ricadute per le imprese italiane presenti in Cina in settori come elettronica, batterie, componentistica e si inserisce in un contesto segnato dalla nascita di una joint venture fra Fiat e un’azienda cinese, per la costruzione di automobili in Cina.

“L’intesa firmata oggi – ha commentato Stefania Prestigiacomo – rafforza la partnership con il paese che, più di ogni altro al mondo, sta investendo in tecnologie pulite e si inserisce pienamente nella strategia della mobilità sostenibile in Italia. L’impegno condiviso dal Governo e dal mondo imprenditoriale è quello di mettere in campo politiche e misure finalizzate a raggiungere tre obiettivi: la riduzione dell’inquinamento da traffico nelle aree urbane e metropolitane; la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 dal settore dei trasporti, oggi il 30% del totale; la velocizzazione del trasporto delle persone e delle merci, elemento chiave di qualità di vita e di competitività dei territori”.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

novembre 29, 2017

La Lombardia fissa il principio di “invarianza idraulica”. Svolta urbanistica contro il dissesto idrogeologico

Quali sono le soluzioni più innovative per far fronte a fenomeni atmosferici estremi come esondazioni e “bombe d’acqua”? È possibile trasformare la pioggia in una risorsa per le smart city? Cosa significa “invarianza idraulica” e quali sono gli strumenti per sfruttarla nei piani di urbanizzazione del territorio lombardo? Per rispondere a questi e altri quesiti, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende