Home » Internazionali »Off the Green »Politiche »Rubriche » “Thank you GlGalletti!”. Al G7 Ambiente di Bologna gli USA concordano che prosciutto e pasta sono deliziosi:

“Thank you GlGalletti!”. Al G7 Ambiente di Bologna gli USA concordano che prosciutto e pasta sono deliziosi

Thank you @glgalletti for the Italian-style welcome to @G7Italy2017. The prosciutto and pasta were delicious!“. Wow! Scott Pruitt se n’è andato via dal summit sull’ambiente di Bologna con un giorno di anticipo, ma l’accordo sulla pasta e il prosciutto, almeno su Twitter, l’abbiamo portato a casa! Non era scontato, saremmo potuti ricadere nel solito “pizza e mandolino”, invece… Del resto il ministro Galletti l’aveva già annunciato al termine del G7 di Taormina: “In ambiente o si vince tutti insieme o si perde tutti, non c’è una via di mezzo, siamo obbligati ad andare d’accordo, è questo che dobbiamo far capire agli Stati Uniti e vogliamo affermare con molta determinazione… Abbiamo un grande appuntamento a giugno a Bologna, lì ribadiremo con forza la nostra posizione”.

E infatti il concetto è stato ribadito con la forza…delle braccia: Pruitt è stato costretto a tirare la pasta insieme a Galletti! Poi, vabbè, ha fatto inserire alla sua delegata agli “affari tribali” (gli ambientalisti non sono forse una tribù?) una breve nota nel comunicato finale che ribadisce: “noi gli Stati Uniti non aderiamo a queste sezioni del comunicato sul clima e le MDBs, in coerenza con il nostro recente annuncio di ritirarci e cessare immediatamente l’attuazione dell’Accordo di Parigi e gli impegni finanziari associati”.

Una piccola divergenza, ma su tutto il resto tutti d’accordo. Tanto che Galletti ha potuto confermare: “A Bologna abbiamo raggiunto un accordo completo, tranne che sul clima“. Certo, tranne che sul clima, dettaglio insignificante.

Blindati nel Savoia Regency Hotel, con aria condizionata a palla per contrastare quei 30 e passa gradi che, forse, un po’ sono anche la conseguenza dei cambiamenti climatici, i ministri dell’ambiente dei 7 paesi più industrializzati del mondo sono stati costretti ad “un vero e proprio passaggio nel verde” – come recita il trionfale comunicato stampa del Ministero – che li ha trasportati in una dimensione di grazia in cui hanno potuto toccare con mano la “sensibilità green” dell’Italia, ben rappresentata dalla mostra fotografica dei vincitori del Syngenta Photography Award 2017, “voluto – si legge – dall’omonima azienda dell’agro-industria mondiale impegnata in 90 Paesi e dedicato quest’anno al tema Grow/Conserve: il dualismo, che spesso diventa contrapposizione, tra sviluppo economico e conservazione delle risorse.”… Ri-wow, eccellenze “italiane” dell’agro-chimica, quasi meglio dell’Expo 2015!

Sarà quel passaggio nel verde o lerba in mezzo al tavolo molto fertilizzata (da Syngenta?), ma sta di fatto che i paesi del G7 sono stati ispirati ad un notevole passo in avanti: hanno ribadito per la terza volta (dopo Parigi e Taormina), che l‘Accordo di Parigi “è irreversibile, non negoziabile ed è l’unico strumento possibile per combattere i cambiamenti climatici”. Tri-wow! Questi sì che sono risultati concreti. Thank you @glgalletti!

Andrea Gandiglio

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende