Home » Aziende »Idee »Pratiche »Rassegna Stampa » Aperta in Norvegia la prima centrale osmotica:

Aperta in Norvegia la prima centrale osmotica

novembre 26, 2009 Aziende, Idee, Pratiche, Rassegna Stampa

Estuary-mouthIl 24 novembre è stata inaugurata a Tofte, in Norvegia, la prima centrale osmotica di uno dei principali produttori di energie rinnovabili in Europa, la Statkraft.

Una centrale osmotica produce energia grazie al fenomeno dell’osmosi: il trasporto di acqua attraverso una membrana semipermeabile, la quale consente il passaggio di liquido da un lato all’altro, ma non viceversa. Tra le tante applicazioni dell’osmosi in natura, si può pensare per semplicità al modo in cui le piante riescono ad assorbire l’acqua e a trattenerla: le foglie altro non sono infatti che membrane semipermeabili che accolgono il liquido e, non consentendogli di uscire, lo convogliano all’interno della pianta stessa.

La produzione di energia tramite osmosi sfrutta un altro principio fondamentale:  la produzione di energia che si ha dall’incontro di acqua dolce e acqua salata – cosa che succede ogni volta in cui, ad esempio, un fiume sfocia nel mare. Tra acqua dolce e acqua salata, infatti, esiste un potenziale idrico (una forma di energia potenziale) che corrisponde a una pressione di poco meno di 27 atmosfere. Questa pressione è equivalente a una colonna d’acqua alta 270 metri, poco inferiore all’altezza delle maggiori cascate italiane, le cascate del Serio a Valbondione (BG).

Pressione osmoticaIn realtà non tutto il potenziale idrico teorico è sfruttabile nella pratica; nella centrale norvegese, ad esempio, la pressione equivale a una colonna d’acqua di 120 metri – comunque piuttosto significativa. Come si può vedere nell’immagine, le molecole di sale contenute nell’acqua di mare (Saltwater) “spingono” l’acqua dolce (Freshwater) attraverso la membrana semipermeabile da sinistra verso destra, e questo fa sì che l’acqua dolce eserciti sull’acqua salata una pressione da destra verso sinistra, pressione che può essere poi sfruttata per far funzionare una turbina. In tutto il processo, teoricamente piuttosto semplice, l’oggetto più complesso da realizzare nella pratica è proprio la membrana semipermeabile. La Statkraft stessa ha condotto esperimenti per oltre dieci anni prima di essere in grado di costruire la centrale-prototipo a Tofte.

L’energia generata tramite osmosi avrebbe un potenziale globale pari a oltre 1600 TWh, pari a circa il 50% del fabbisogno energetico europeo. L’impianto di Tofte, per il momento, avrà una limitata capacità produttiva, ma sarà messa a disposizione dei numerosi centri di ricerca che hanno collaborato alla sua costruzione per condurre esperimenti; lo scopo è di essere in grado di costruire una centrale osmotica per scopi commerciali entro pochi anni. Considerando che, dei 1600 TWh sopra citati, oltre 200 sarebbero producibili all’interno dell’Unione Europea, si tratta sicuramente di un enorme passo avanti nel campo della produzione di un’energia rinnovabile, pulita e, per così dire, senza troppi “effetti collaterali”.

Eva Filoramo

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

aprile 28, 2020

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

La redazione di Greenews.info fa gli auguri ai “colleghi” di LifeGate, il network fondato da Marco Roveda che compie oggi 20 anni di vita! In pieno lockdown, fanno sapere da LifeGate, il grande evento di celebrazione dovrà necessariamente essere rimandato, ma resta l’occasione per festeggiare e ringraziare una community di cinque milioni di persone e cinquemila [...]

Earth Day 2020: una maratona multimediale per la 50° Giornata Mondiale della Terra

aprile 22, 2020

Earth Day 2020: una maratona multimediale per la 50° Giornata Mondiale della Terra

Oggi, 22 aprile 2020 le Nazioni Unite celebrano il 50° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), l’evento di sensibilizzazione alla tutela del Pianeta più impattante al mondo, con miliardi di persone coinvolte ogni anno (a partire dal 1970) attraverso l’opera di settantacinquemila partner e network in 193 Paesi. All‘Italia il compito di aprire [...]

Il futuro è nel verde della canapa. Il saggio di Mario Catania

aprile 14, 2020

Il futuro è nel verde della canapa. Il saggio di Mario Catania

Ecco un’interessante e utile lettura per il periodo di quarantena: “Cannabis. Il futuro è verde canapa” è il saggio del giornalista Mario Catania (Fanpage, Il Fatto Quotidiano) edito da Diarkos, un moderno compendio che analizza e approfondisce tutti gli utilizzi che si possono fare della pianta di canapa. C’è chi dice siano mille, chi 25mila e chi oltre [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende