Home » Pratiche »Pubblica Amministrazione »Smart City » Bici-plan a Torino: sicurezza dei ciclisti per centrare l’obiettivo ambientale:

Bici-plan a Torino: sicurezza dei ciclisti per centrare l’obiettivo ambientale

«La priorità, adesso, è la sicurezza dei ciclisti. E credo che una politica di sicurezza si faccia innanzitutto con operazioni mirate e concrete, decise insieme alla cittadinanza». Claudio Lubatti, Assessore a Viabilità e Trasporti della Città di Torino, si dichiara soddisfatto della prima sezione di interventi studiati per migliorare la mobilità ciclabile torinese e presentati ieri pomeriggio, insieme all’Assessore all’Ambiente Enzo Lavolta, in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

«Con i suoi 175 km di percorsi ciclabili, Torino è oggi una delle città italiane con il maggior numero di piste in rapporto all’estensione del territorio”, ha spiegato Lubatti. “Per il momento ci siamo perciò concentrati sul miglioramento di qualità e fruibilità della rete già esistente». In conferenza stampa, i due assessori hanno dunque anticipato alcuni punti dell’atteso Bici-plan, che dovrebbe arrivare in commissione in ottobre per essere approvato – assicura Lavolta – al più tardi i primi giorni di novembre.

Nel mirino ci sono i cosiddetti black point, gli incroci maledetti o i tratti di strada pericolosi e mal segnalati, troppo spesso teatro di incidenti che coinvolgono i ciclisti. Non occorre essere frequentatori assidui della pagina facebook di Salvaiciclisti, ormai diventata una sorta di Spoon River delle due ruote, per rendersi conto di come il già drammatico bollettino dei bikers italiani vittime della strada (oltre 2.550 negli ultimi dieci anni) non accenni ad arrestarsi, proprio mentre la loro presenza e crescita sarebbe sempre più urgente per migliorare la qualità dell’aria. Così, messi da parte (si spera solo momentaneamente) i più grandiosi progetti di ampliamento della rete ciclabile, l’amministrazione torinese ha chiesto la collaborazione di associazioni e coordinamenti cittadini per individuare i punti più critici per la sicurezza di chi si sposta in bicicletta. «Di questi – ha spiegato l’assessore Lubatti -  ne abbiamo scelti 15 su cui interverremo a breve con la messa a punto della segnaletica o il completamento di tratti di pista protetta, mentre i nodi dove non sono presenti piste e dove l’organizzazione viabile è complessa e va ridisegnata, saranno oggetto di approfondimento in una seconda fase. È importante sottolineare che questo non è un “pacchetto chiuso”: vogliamo innanzitutto concretizzare velocemente queste prime proposte, ma siamo aperti ad altri suggerimenti e indicazioni da parte delle associazioni».

Le planimetrie complete dei 15 interventi saranno esposte sabato 22 settembre nel quartiere di San Salvario, chiuso al traffico per la Giornata Europea “In città senza la mia auto”, e saranno poi consultabili sul sito del Comune di Torino. Il costo complessivo dell’operazione black point si aggira intorno ai 25mila euro: «È la dimostrazione – ha commentato l’assessore – che collaborando con i cittadini e investendo su specifiche azioni concrete, si può essere efficaci anche con un budget ridotto».

Giorgia Marino

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende