Home » Pratiche »Pubblica Amministrazione »Rassegna Stampa » Dalla terra al piatto: nasce il Laboratorio Analisi Diossine:

Dalla terra al piatto: nasce il Laboratorio Analisi Diossine

Courtesy of Geodisimpresa, FlickrE’ nato a Grugliasco il Laboratorio Analisi Diossine, il primo laboratorio unificato d’Italia che si occupa del controllo delle diossine in campo ambientale e sanitario. Due le istituzioni che hanno reso possibile il progetto, Arpa Piemonte e Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta (IZS).

L’esigenza è quella di ricondurre ad un’unica gestione le attività di prevenzione mediante un filo diretto tra le strutture del Servizio Sanitario Regionale e l’Arpa Piemonte. Questa gestione congiunta del laboratorio permette di salvaguardare l’intera catena alimentare, andando oltre la divisione tra l’analisi di alimenti di origine animale e quella di alimenti di origine vegetale, permettendo così un’ottimizzazione nell’uso delle risorse e nello sviluppo di nuove tecnologie analitiche.

I campioni analizzati sono alimenti di origine animale (uova, latte, formaggi, carne e pesce) e elementi di origine ambientale (aria, acqua, suolo ma anche rifiuti ed emissioni industriali).

Il lavoro congiunto di queste due istituzioni permetterà di effettuare un tipo di controllo sia sull’ambiente che sulla catena alimentare, monitorando la presenza di possibili sostanze inquinanti, tossiche e pericolose come ad esempio le diossine e i PCB. I risultati delle analisi saranno condivisi all’interno del laboratorio con un notevole risparmio di risorse economiche ed umane.

All’interno dei locali della sede laboratoristica di Grugliasco di Arpa Piemonte, è stato infatti allestito un centro unico sia per la ricerca di diossine e di policlobifenili che per l’analisi dei campioni di origine animale e vegetale. La gestione delle attività di preparazione dei campioni alimentari da sottoporre a controlli è di competenza del personale dell’IZS mentre l’analisi è effettuata dal personale Arpa.

Ad oggi la Regione Piemonte e la Fondazione CRT hanno investito 160.000 euro nel progetto per poter acquistare le strumentazioni necessarie ai controlli.

Ilaria Burgassi

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

aprile 28, 2020

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

La redazione di Greenews.info fa gli auguri ai “colleghi” di LifeGate, il network fondato da Marco Roveda che compie oggi 20 anni di vita! In pieno lockdown, fanno sapere da LifeGate, il grande evento di celebrazione dovrà necessariamente essere rimandato, ma resta l’occasione per festeggiare e ringraziare una community di cinque milioni di persone e cinquemila [...]

Earth Day 2020: una maratona multimediale per la 50° Giornata Mondiale della Terra

aprile 22, 2020

Earth Day 2020: una maratona multimediale per la 50° Giornata Mondiale della Terra

Oggi, 22 aprile 2020 le Nazioni Unite celebrano il 50° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), l’evento di sensibilizzazione alla tutela del Pianeta più impattante al mondo, con miliardi di persone coinvolte ogni anno (a partire dal 1970) attraverso l’opera di settantacinquemila partner e network in 193 Paesi. All‘Italia il compito di aprire [...]

Il futuro è nel verde della canapa. Il saggio di Mario Catania

aprile 14, 2020

Il futuro è nel verde della canapa. Il saggio di Mario Catania

Ecco un’interessante e utile lettura per il periodo di quarantena: “Cannabis. Il futuro è verde canapa” è il saggio del giornalista Mario Catania (Fanpage, Il Fatto Quotidiano) edito da Diarkos, un moderno compendio che analizza e approfondisce tutti gli utilizzi che si possono fare della pianta di canapa. C’è chi dice siano mille, chi 25mila e chi oltre [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende