Home » Eventi »Pratiche »Pubblica Amministrazione »Recensioni » Gli enti locali, motore della green economy:

Gli enti locali, motore della green economy

I Commissari Gunther Oettinger, Janez Potocnik e Johannes Hahn all'evento E-bike, Courtesy of ScorpixLa sfida per l’approvvigionamento energetico si combatte quotidianamente a livello locale. La necessità di raggiungere risultati economici concreti e di delineare un modello di sviluppo solido e sostenibile dal punto di vista ambientale sembra essere recepita dalle istituzioni locali tanto quanto (se non meglio) le istituzioni nazionali ed europee.

Le soluzioni più ingegnose, per intenderci, capaci di conciliare tutela dell’ambiente e vantaggio economico arrivano sempre più spesso “dal basso”. In Friuli Venezia Giulia il sistema di sinergie instaurato tra i consorzi legati alle quattro province di Udine, Pordenone, Trieste e Gorizia e a quella esterna di Vicenza sta facendo scuola e ha apportato una piccola, ma significativa, rivoluzione al mondo dei servizi per la fornitura di energia.

L’unione fa la forza - in particolare in quella dei più piccoli. Ecco, in sintesi, il pensiero  dei vertici dei consorzi quando, conti alla mano (ovvero visti i numeri dei propri aderenti e calcolato l’ammontare annuo dei consumi di gas ed energia elettrica) hanno deciso di contrattare direttamente con il fornitore (Edison Energia) prezzi più vantaggiosi per le proprie aziende.

Il 24 febbraio scorso, i consorzi di Trieste e Gorizia, a cui sono associate 76 aziende in totale per un consumo annuo di 282 milioni di KWh, hanno concluso con Edison una trattativa congiunta che dovrebbe consentire di riportare i costi energetici per i propri associati ai livelli del 2007.

Alla base di queste buone pratiche locali c’è una sana abitudine all’interscambio d’informazioni ed esperienze. Un concetto ribadito nel corso della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, ampiamente celebrata in tutto il Nord-Est  con numerose iniziative e dibattiti.

Nell’ambito della manifestazione è stato infatti presentato a Padova un libro dal titolo significativo “Innovazione e sostenibilità. Modelli locali di sviluppo al bivio”(Cleup Editore), a cura di Patrizia Messina, ricercatrice dell’Università patavina. Il saggio prende in esame il ruolo strategico svolto dalle reti di governance locali per il conseguimento di risultati su più piani, da quello economico a quello tecnologico e della sostenibilità ambientale.

Le amministrazioni e gli enti locali sono, sempre più, gli unici attori in grado d’intervenire direttamente e concretamente sui modelli di sviluppo, grazie all’uso di strumenti di regolazione, raccordandosi così in breve tempo alle decisioni prese dai governi a livello nazionale ed europeo. Questo cambiamento nello stile e nelle pratiche amministrative renderà sempre più rilevanti i processi politici locali e potrà essere il motore dello sviluppo sostenibile nelle regioni italiane che vorranno scegliere la strada della green economy.

Caterina Tripepi

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende