Home » Aziende »Green Economy »Pratiche » GREENERIA, un nuovo modo di fare edilizia, commercio e ricettività attraverso la comunicazione:

GREENERIA, un nuovo modo di fare edilizia, commercio e ricettività attraverso la comunicazione

giugno 16, 2016 Aziende, Green Economy, Pratiche

A metà del 2013, con una certa emozione, vi annunciavamo l’avvio di “Progetto Guarene“, la ristrutturazione in bioedilizia di un rustico piemontese dell’Ottocento nel comune di Guarene, al confine tra le Langhe e il Roero, poi divenuti, insieme al Monferrato, patrimonio dell’umanità UNESCO per i paesaggi vitivinicoli. Parlavamo, allora, di un anno o poco più per finire tutto e trasferire, nella nuova casa-bottega, gli uffici del nostro network e aprire i due B&B “dimostrativi”, per far toccare con mano, ai nostri clienti e fornitori, agli ospiti esterni e agli amici, i benefici di un nuovo modo non solo di costruire e recuperare l’esistente, ma anche di abitare, lavorare, vivere – più sano, più verde, più lungimirante. Ce ne abbiamo messi tre di anni, ma oggi vi posso dire che ne è valsa la pena.

Per il network Greengooo! New Media Production, questo è stato, indubbiamente, il medium più complesso e articolato mai progettato! Perché questo è: non un semplice edificio, ma il più efficace, coerente ed eloquente mezzo di comunicazione di cui abbiamo mai potuto disporre. O meglio: è una casa, un ufficio, un B&B, un magazzino, un giardino che fanno comunicazione e raccontano concretamente la nostra storia (10 anni nel 2017!) e le storie dei professionisti, delle imprese e degli artigiani che ci hanno lavorato, i prodotti delle imprese fornitrici selezionate, le creazioni degli ecodesigner che ne hanno completato l’arredamento, fino alla canapa che ne riveste i divani, ai vini biologici che ne animano le serate, agli agrodetergenti che consentono di pulirne le superfici senza inquinare. Questo è il concept (la visione, direi) che abbiamo voluto chiamare GREENERIA, strizzando l’occhio a quel fantastico caos che erano le vecchie drogherie di paese, spesso unico punto vendita della comunità (prima dell’incubo dei centri commerciali), dove si potevano trovare sugli stessi scaffali scarpe, vini, giornali, detersivi, caffè e un sacco di altre cose.

GREENERIA, nella sua estensione, è un format (replicabile altrove, ci auguriamo), che vedrà la luce nel corso del 2016/2017 e prenderà vita attraverso diverse declinazioni complementari: un nuovo e-commerce (dove si potranno presto trovare tutti i prodotti selezionati in questi anni dalla nostra Associazione Greencommerce, da quelli per la bioedilizia agli alimentari); un nuovo modo di fare esperienza attraverso la ricettività (il “Letto con Caffè“), accessibile già da oggi attraverso Airbnb Booking e presto con il nuovo sito integrato; e infine un punto vendita fisico, sul territorio, (“Showroom con Caffè“), dove potranno convivere, in un’atmosfera casalinga, i settori merceologici più diversi – sia attraverso la somministrazione che la vendita.

A settembre, in periodo di vendemmia, anche noi raccoglieremo i nostri sudati frutti e poseremo ufficialmente, all’ingresso del rustico, la targa di primo caso studio GBC Historic Building presentando, insieme a GBC Italia, alla nostra impresa Greengrass Bioedilizia, e a tanti altri compagni di avventura, quello che diventerà, nel nostro decennale, un inedito “quartier generale rurale“, dove accogliere amici, colleghi e clienti, pensare insieme a nuovi modi di fare comunicazione e storytelling, e dal quale diffondere in Italia (e, chissà, un domani anche all’estero), questo modello in grado di far convivere business e ambiente, lavoro e qualità della vita, tradizione e innovazione, local e global. Speriamo diventi contagioso.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende