Home » Eventi »Pratiche »Pubblica Amministrazione » La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti in Piemonte:

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti in Piemonte

Courtesy of Eco dalle CittàÈ stata presentata ufficialmente ieri sera, dopo un insolito aperitivo a base di tè, cioccolata calda e biscotti, l’iniziativa torinese per la Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti. Nella sala conferenze del Museo di Scienze Naturali, l’assessore all’Ambiente della Regione Piemonte Nicola de Ruggiero, Luca Mercalli, meteorologo e climatologo e Roberto Cavallo del Comitato promotore della Settimana Europea, hanno dato vita a un vero e proprio talk show sulla questione della riduzione dei rifiuti, della raccolta differenziata e del riciclo.

Wast side story è il titolo scelto da Cinemambiente, partner della serata, per descrivere questo evento di incontro e confronto tra le istituzioni, gli esperti e i cittadini (a dir la verità molto pochi in sala).

Il dibattito è stato seguito dalla proiezione di due video realizzati da Eco dalle Città: Alla spina per ridurre i rifiuti (Italia, 2009, 15′) docu-interviste di cittadini virtuosi che prediligono i  prodotti sfusi e Stoviglie di sera… (Italia, 2009, 13′) divertente iniziativa di un gruppo di giovani che combatte lo spropositato spreco di piatti di plastica durante il rito dell’aperitivo portandosi piatto e posate…da casa. How to Destroy the World è invece un improbabile programma di approfondimento scientifico, che parte da una serie andata in onda su Discovery Channel e illustra come l’uomo sia riuscito (e continui) con il proprio comportamento a distruggere il pianeta. La chiusura è stata infine concessa a Addicted to plastic di Ian Connacher, lungometraggio frutto di tre anni di riprese che mostra storia, rischi e retroscena della diffusione della plastica.

Le iniziative della Regione Piemonte, insieme alla Provincia e alla Città di Torino sono tuttavia ben più numerose. La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (parte integrante del Programma LIFE+ voluto dalla Commissione Europea per sensibilizzare i consumatori sulle politiche di prevenzione dei rifiuti attuate dall’Unione nell’ambito della direttiva 2008/98/CE) coinvolgerà infatti amministrazioni pubbliche, associazioni e cittadini in tutto il continente e vede impegnato l’intero territorio piemontese.

Obiettivi: far capire ai cittadini di tutte le fasce di età quanto i consumi di ognuno incidano sull’ecosistema e sul cambiamento climatico e attuare azioni e interventi sostenibili per la riduzione alla fonte dei rifiuti, soprattutto degli imballaggi.

Fino al 29 novembre saranno allestiti 37 punti informativi in provincia di Torino (20 i Comuni coinvolti), nei pressi di mercati e supermercati, dove sarà possibile partecipare a un concorso a premi organizzato dalla Provincia di Torino e rivolto a tutti coloro che, andando a fare la spesa, si portano da casa una borsa riutilizzabile. Basterà mostrare agli addetti la propria sporta per ritirare la cartolina che, una volta compilata, parteciperà al sorteggio dei premi in palio: 2 voucher (il primo da 600 euro, il secondo da 400) valevoli per altrettanti week end da trascorrere in agriturismi della provincia, 6 buoni sconto per acquistare prodotti del Paniere della Provincia e 4 biciclette. Inoltre, gasatori per rendere frizzante l’acqua del rubinetto e switch-off, vale a dire congegni atti a spegnere le spie di stand-by degli elettrodomestici casalinghi.

Ogni punto informativo, inoltre, distribuirà ai cittadini che ne faranno richiesta le borse di cotone contrassegnate dal logo “Ho la borsa. Ho la vita”, realizzate dalla Provincia, e quelle approntate dai singoli Comuni coinvolti nell’iniziativa.

Gli addetti presenti illustreranno ai cittadini tre iniziative per la prevenzione e la riduzione dei rifiuti: 

- la promozione dell’uso dell’acqua da rubinetto (Progetto TVB – Ti Voglio Bere, in collaborazione tra Provincia di Torino e Smat);

- la promozione dell’uso dei pannolini lavabili, che la Provincia sostiene dal 2008;

- la minimizzazione ed eliminazione dell’uso dei  sacchetti di plastica.

Sono inoltre programmate, su tutto il territorio provinciale, diverse altre iniziative per la riduzione dei rifiuti, tra cui una serie di proiezioni di film a tematica ambientale provenienti dal Festival Cinemambiente.

La premiazione del concorso avrà luogo il 3 dicembre a Palazzo Cisterna, durante un incontro organizzato da Provincia, Comune di Torino e Regione Piemonte in cui si stilerà un bilancio delle diverse iniziative messe in campo dagli enti durante la Settimana.

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende