Home » Eventi »Pratiche »Pubblica Amministrazione » La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti in Piemonte:

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti in Piemonte

Courtesy of Eco dalle CittàÈ stata presentata ufficialmente ieri sera, dopo un insolito aperitivo a base di tè, cioccolata calda e biscotti, l’iniziativa torinese per la Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti. Nella sala conferenze del Museo di Scienze Naturali, l’assessore all’Ambiente della Regione Piemonte Nicola de Ruggiero, Luca Mercalli, meteorologo e climatologo e Roberto Cavallo del Comitato promotore della Settimana Europea, hanno dato vita a un vero e proprio talk show sulla questione della riduzione dei rifiuti, della raccolta differenziata e del riciclo.

Wast side story è il titolo scelto da Cinemambiente, partner della serata, per descrivere questo evento di incontro e confronto tra le istituzioni, gli esperti e i cittadini (a dir la verità molto pochi in sala).

Il dibattito è stato seguito dalla proiezione di due video realizzati da Eco dalle Città: Alla spina per ridurre i rifiuti (Italia, 2009, 15′) docu-interviste di cittadini virtuosi che prediligono i  prodotti sfusi e Stoviglie di sera… (Italia, 2009, 13′) divertente iniziativa di un gruppo di giovani che combatte lo spropositato spreco di piatti di plastica durante il rito dell’aperitivo portandosi piatto e posate…da casa. How to Destroy the World è invece un improbabile programma di approfondimento scientifico, che parte da una serie andata in onda su Discovery Channel e illustra come l’uomo sia riuscito (e continui) con il proprio comportamento a distruggere il pianeta. La chiusura è stata infine concessa a Addicted to plastic di Ian Connacher, lungometraggio frutto di tre anni di riprese che mostra storia, rischi e retroscena della diffusione della plastica.

Le iniziative della Regione Piemonte, insieme alla Provincia e alla Città di Torino sono tuttavia ben più numerose. La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (parte integrante del Programma LIFE+ voluto dalla Commissione Europea per sensibilizzare i consumatori sulle politiche di prevenzione dei rifiuti attuate dall’Unione nell’ambito della direttiva 2008/98/CE) coinvolgerà infatti amministrazioni pubbliche, associazioni e cittadini in tutto il continente e vede impegnato l’intero territorio piemontese.

Obiettivi: far capire ai cittadini di tutte le fasce di età quanto i consumi di ognuno incidano sull’ecosistema e sul cambiamento climatico e attuare azioni e interventi sostenibili per la riduzione alla fonte dei rifiuti, soprattutto degli imballaggi.

Fino al 29 novembre saranno allestiti 37 punti informativi in provincia di Torino (20 i Comuni coinvolti), nei pressi di mercati e supermercati, dove sarà possibile partecipare a un concorso a premi organizzato dalla Provincia di Torino e rivolto a tutti coloro che, andando a fare la spesa, si portano da casa una borsa riutilizzabile. Basterà mostrare agli addetti la propria sporta per ritirare la cartolina che, una volta compilata, parteciperà al sorteggio dei premi in palio: 2 voucher (il primo da 600 euro, il secondo da 400) valevoli per altrettanti week end da trascorrere in agriturismi della provincia, 6 buoni sconto per acquistare prodotti del Paniere della Provincia e 4 biciclette. Inoltre, gasatori per rendere frizzante l’acqua del rubinetto e switch-off, vale a dire congegni atti a spegnere le spie di stand-by degli elettrodomestici casalinghi.

Ogni punto informativo, inoltre, distribuirà ai cittadini che ne faranno richiesta le borse di cotone contrassegnate dal logo “Ho la borsa. Ho la vita”, realizzate dalla Provincia, e quelle approntate dai singoli Comuni coinvolti nell’iniziativa.

Gli addetti presenti illustreranno ai cittadini tre iniziative per la prevenzione e la riduzione dei rifiuti: 

- la promozione dell’uso dell’acqua da rubinetto (Progetto TVB – Ti Voglio Bere, in collaborazione tra Provincia di Torino e Smat);

- la promozione dell’uso dei pannolini lavabili, che la Provincia sostiene dal 2008;

- la minimizzazione ed eliminazione dell’uso dei  sacchetti di plastica.

Sono inoltre programmate, su tutto il territorio provinciale, diverse altre iniziative per la riduzione dei rifiuti, tra cui una serie di proiezioni di film a tematica ambientale provenienti dal Festival Cinemambiente.

La premiazione del concorso avrà luogo il 3 dicembre a Palazzo Cisterna, durante un incontro organizzato da Provincia, Comune di Torino e Regione Piemonte in cui si stilerà un bilancio delle diverse iniziative messe in campo dagli enti durante la Settimana.

Elena Marcon

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende