Home » Idee »Prodotti » BikeMi: bilanci positivi dopo un anno di attività:

BikeMi: bilanci positivi dopo un anno di attività

novembre 2, 2009 Idee, Prodotti

bici BikeMiIl fenomeno del bike sharing si sta sempre più diffondendo come uno degli strumenti più efficaci per ridurre il problema della congestione stradale e per diminuire il tasso di inquinamento nelle città. Questa esempio di mobilità sostenibile nasce per la prima volta in Norvegia nel 1987 quando ad Oslo viene inaugurata la prima stazione del mondo di “condivisione della bicicletta”.
Successivamente si diffonde in Francia, a Parigi, in Spagna, a Barcellona e Saragozza, e in Messico.

Il 3 dicembre 2008 arriva in Italia BikeMi, il bike sharing realizzato dal Comune di Milano in collaborazione con Atm e Clear Channel, società player mondiale nell’outdoor.
Le stazioni ad oggi presenti nella città di Milano sono 100 per un totale di 1.400 biciclette disponibili e le previsioni per i prossimi anni sono di arrivare a 260/270 stazioni e di aumentare il numero dei mezzi a 5.000 unità, vista la buona risposta dei milanesi nei confronti dell’iniziativa.
Tra le ragioni di questo successo sicuramente l’efficienza del servizio: i controlli alle stazioni vengono effettuati tre volte al giorno e ogni 20 minuti passano i furgoni che si occupano della redistribuzione delle bici per evitare che ci siano postazioni sovraffollate, che non permettano di depositare il mezzo, o postazioni completamente vuote. Inoltre ogni stazione è dotata di un software in grado di monitorare costantemente il numero di biciclette presenti e un servizio di customer care è sempre a disposizione dell’utenza.

“I milanesi che, a partire dall’inaugurazione del servizio, hanno utilizzato le nostre biciclette sono stati  562.600, con picchi di anche 4.500 prelievi in un solo giorno”,  ha commentato Sergio Verrecchia, Project Manager Bike Sharing Italia per Clear Channel. “Siamo soddisfatti della risposta fin qui ottenuta e soprattutto lo siamo nel constatare che ad oggi i mezzi che sono stati restituiti danneggiati sono soltanto l’1% contro il 25% di Barcellona”.

Le biciclette sono mediamente utilizzate per coprire brevi tragitti, circa 12/13 minuti per volta, il che è favorito dalla vicinanza tra una stazione e l’altra, non più di 250 metri. Il bike sharing non è da intendersi infatti come un vero e proprio noleggio: il concetto è quello di prendere la bicicletta solo ed esclusivamente per la durata dello spostamento e poi, una volta arrivati a destinazione, depositarla nella stazione più vicina pronta per l’utente successivo.

Ad oggi gli abbonamenti annuali sono circa 12.400 e quelli giornalieri 10.200. Il profilo medio dell’utente è in prevalenza uomo sui 40 anni di professione impiegato, libero professionista o imprenditore. La maggior parte delle tessere sono sottoscritte da residenti a Milano, di cui il 67,66% in città e il 13,78% in provincia. Interessante è anche il dato riguardante gli stranieri, che sono il 16% del totale.
Il costo annuale della tessera è di 36 euro e consente l’utilizzo di una bici per un numero illimitato di volte purché il singolo utilizzo non superi la mezz’ora. Oltre la mezz’ora c’è un costo aggiuntivo di 50 centesimi e dopo due ore la tessera viene automaticamente bloccata.

BikeMi ha recentemente ricevuto il premio 2009 come “miglior progetto di mobilità sostenibile” nella quinta edizione del forum dedicato alla mobilità sostenibile nei centri urbani svoltosi a Conegliano Veneto.

Ilaria Burgassi

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende