Home » Aziende »Eventi »Pratiche »Prodotti »Prodotti » BMW e Fiat nel Dow Jones Sustainability Index. La sostenibilità si fa strada nel settore auto:

BMW e Fiat nel Dow Jones Sustainability Index. La sostenibilità si fa strada nel settore auto

dicembre 10, 2012 Aziende, Eventi, Pratiche, Prodotti, Prodotti

Nonostante, nella UE, gli spostamenti in automobile coprano il 72% dei chilometri percorsi e i tre quarti dei beni, all’interno del vecchio continente, viaggino su gomma, il mercato dell’auto sta vivendo uno dei suoi momenti peggiori degli ultimi 60 anni. Eppure al Motor Show 2012, chiusosi ieri a Bologna, 400 mila visitatori hanno manifestato il proprio interesse verso un settore che continua ad appassionare gli italiani. Forse anche perché sta dimostrando (seppur lentamente) di volersi adeguare alle nuove e improrogabili esigenze di mobilità sostenibile.

Per questo, nella storica manifestazione bolognese, accanto ai motori tradizionali hanno fatto la loro comparsa, per il terzo anno consecutivo, anche le silenziosissime auto elettriche, a cui è stato dedicato un intero padiglione, con area espositiva e pista  per i test drive.

Ma anche nell’ambito delle motorizzazioni tradizionali le novità sono interessanti. A confermarlo sono i Dow Jones Sustainability Indexes, gli indici che valutano centinaia di grandi aziende nel mondo, per stilare le graduatorie di chi meglio gestisce il proprio business secondo criteri di sostenibilità, sia dal punto di vista economico-finanziario, sia da quello sociale e ambientale. In particolare, per quanto riguarda le politiche ambientali, vengono prese in considerazione la strategia aziendale per la riduzione delle emissioni, le politiche ambientali e la gestione dei prodotti; mentre sul piano sociale si valutano la sicurezza dei luoghi di lavoro, lo sviluppo del capitale umano, il coinvolgimento degli stakeholder e le azioni
filantropiche.

Le classifiche Dow Jones sono, in sostanza, concepite come un incentivo – anche economico – ai grandi gruppi, perché continuino a migliorare le loro politiche di sostenibilità. I destinatari ultimi di questa graduatoria, infatti, sono i potenziali investitori, che considerano l’approccio eco-sostenibile di un’azienda come uno dei criteri da mettere sul piatto della bilancia prima di affrontare un investimento di potenziale successo.

Per l’ottavo anno consecutivo, il Gruppo BMW ha ricevuto il riconoscimento quale azienda automobilistica più sostenibile nella classifica dei DJSI. “Nel 2001, il Gruppo ha partecipato al Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP), allo UN Global Compact e alla Cleaner Production Declaration. È stata anche la prima azienda automobilistica a nominare un funzionario addetto alla protezione dell’ambiente nel lontano 1973. Oggi, il Sustainability Board, che include tutti i membri del Consiglio di Amministrazione, definisce l’allineamento strategico attraverso obiettivi vincolanti”, spiega la casa tedesca, che compare, con 99 punti su 100, anche nel Global 500 Leadership Index del Carbon Disclosure Project (CDP), la Ong internazionale che si batte per la riduzione delle emissioni delle grandi corporation. “Il BMW Group non è solo leader di settore, ma è anche tra le tre prime aziende di tutti i settori al mondo”, commentano soddisfatti dalla Germania.

Da quattro anni, però, anche Fiat ha fatto il suo ingresso nella classica internazionale, e nel 2012 è stata confermata nei Dow Jones Sustainability Indexes World e Europe con un punteggio di  91 su 100, rispetto a una media di 74 su 100 delle aziende del settore. Merito forse della nuova generazione di compatte, che ha visto schierate a Bologna, tra gli altri modelli “tradizionali”, anche la nuova Panda Trekking con motorizzazione TwinAir Turbo Natural Power e – sempre tra i modelli a metano – la Panda TwinAir Natural Power, che ha emissioni di soli 86g/Km di CO2.

Redazione Greenews.info

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende