Home » Aziende »Pratiche »Prodotti »Servizi » Internet of things: l’efficienza energetica parte dal monitoraggio:

Internet of things: l’efficienza energetica parte dal monitoraggio

aprile 29, 2016 Aziende, Pratiche, Prodotti, Servizi

Conoscere per risparmiare, è questo il motto che guida l’applicazione dell’”internet delle cose” agli ambiti residenziali e industriali, dove il duplice obiettivo è l’efficienza,  sia in termini ambientali che economici, per generare risparmio e per migliorare, nel caso delle imprese, la competitività.

Oggi le tecnologie che lo permettono sono tutte disponibili sul mercato italiano e ben si sposano con la gestione delle fonti di energia rinnovabile, come nel caso del solare fotovoltaico. In provincia di Gorizia opera, in questo ambito,  4-Noks, una società del Gruppo Astrel, che si è specializzata nella progettazione e fornitura di sistemi elettronici per il monitoraggio, il controllo e il risparmio di energia, attraverso software per il collegamento da remoto e interfacce utente “smart”, interamente realizzati nello stabilimento produttivo friulano.

Con un semplice smartphone o un tablet l’utente può controllare la produzione del proprio impianto ottimizzando l’autoconsumo dell’energia prodotta attraverso un’App che consente di programmare, sia da casa che in remoto (attraverso una piattaforma cloud proprietaria), l’accensione di elettrodomestici o altri carichi elettrici nei momenti di picco produttivo, con accessori tipo le “prese intelligenti”. Si chiama “domotica energetica” e, rispetto alla domotica più comune (quella,  per intenderci, che comanda le tapparelle o la musica negli ambienti, per migliorare il comfort), porta con sé risparmi concreti e tangibili, che velocizzano il ritorno sull’investimento iniziale.

Ma anche gli operatori professionali trovano, in queste soluzioni, un aiuto importante. Gli installatori possono, ad esempio, migliorare il servizio ai propri clienti, attraverso una manutenzione predittiva che garantisca un intervento immediato in caso di guasto o funzionamento al di sotto delle aspettative. La raccolta dei dati è un aspetto fondamentale anche per gli Energy Manager aziendali o le Esco, che acquisiscono strumenti per effettuare audit energetici e monitorare i consumi di edifici pubblici e privati, negozi e siti produttivi che richiedano un’ottimizzazione a fini ambientali e di budget.

Per i grandi impianti fino a 1 MW sono inoltre disponibili soluzioni di gestione attraverso connessione internet ADSL multi-utenza (con un unico profilo per la lettura integrata dei consumi) o con modem GPRS locale dotato di SIM card dati, da combinare con display giganti, installabili indoor o outdoor, per una condivisione dei dati di produzione che diventa un efficace strumento informativo e di marketing e contribuisce a migliorare il posizionamento aziendale.

Agli enti pubblici sono infine riservati i sistemi di monitoraggio delle linee di illuminazione (strade, aree parcheggio, aree industriali) che, oltre al semplice rilievo dei consumi, consentono anche interventi di efficientamento tramite la gestione dell’accensione e dello spegnimento sincronizzato con orologio astronomico.

Tutti i sistemi di monitoraggio proposti dall’azienda goriziana sono universali (indipendenti cioè dall’inverter installato e dai contatori) e possono essere connessi al portale 4-cloud, dove, tramite registrazione, è possibile accedere allo storico dati dell’impianto, impostare notifiche allarmi via mail in caso di malfunzionamenti, elaborare dati e visualizzare grafici.

Redazione Greenews.info

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende