Home » Aziende »Pratiche »Prodotti »Servizi » Internet of things: l’efficienza energetica parte dal monitoraggio:

Internet of things: l’efficienza energetica parte dal monitoraggio

aprile 29, 2016 Aziende, Pratiche, Prodotti, Servizi

Conoscere per risparmiare, è questo il motto che guida l’applicazione dell’”internet delle cose” agli ambiti residenziali e industriali, dove il duplice obiettivo è l’efficienza,  sia in termini ambientali che economici, per generare risparmio e per migliorare, nel caso delle imprese, la competitività.

Oggi le tecnologie che lo permettono sono tutte disponibili sul mercato italiano e ben si sposano con la gestione delle fonti di energia rinnovabile, come nel caso del solare fotovoltaico. In provincia di Gorizia opera, in questo ambito,  4-Noks, una società del Gruppo Astrel, che si è specializzata nella progettazione e fornitura di sistemi elettronici per il monitoraggio, il controllo e il risparmio di energia, attraverso software per il collegamento da remoto e interfacce utente “smart”, interamente realizzati nello stabilimento produttivo friulano.

Con un semplice smartphone o un tablet l’utente può controllare la produzione del proprio impianto ottimizzando l’autoconsumo dell’energia prodotta attraverso un’App che consente di programmare, sia da casa che in remoto (attraverso una piattaforma cloud proprietaria), l’accensione di elettrodomestici o altri carichi elettrici nei momenti di picco produttivo, con accessori tipo le “prese intelligenti”. Si chiama “domotica energetica” e, rispetto alla domotica più comune (quella,  per intenderci, che comanda le tapparelle o la musica negli ambienti, per migliorare il comfort), porta con sé risparmi concreti e tangibili, che velocizzano il ritorno sull’investimento iniziale.

Ma anche gli operatori professionali trovano, in queste soluzioni, un aiuto importante. Gli installatori possono, ad esempio, migliorare il servizio ai propri clienti, attraverso una manutenzione predittiva che garantisca un intervento immediato in caso di guasto o funzionamento al di sotto delle aspettative. La raccolta dei dati è un aspetto fondamentale anche per gli Energy Manager aziendali o le Esco, che acquisiscono strumenti per effettuare audit energetici e monitorare i consumi di edifici pubblici e privati, negozi e siti produttivi che richiedano un’ottimizzazione a fini ambientali e di budget.

Per i grandi impianti fino a 1 MW sono inoltre disponibili soluzioni di gestione attraverso connessione internet ADSL multi-utenza (con un unico profilo per la lettura integrata dei consumi) o con modem GPRS locale dotato di SIM card dati, da combinare con display giganti, installabili indoor o outdoor, per una condivisione dei dati di produzione che diventa un efficace strumento informativo e di marketing e contribuisce a migliorare il posizionamento aziendale.

Agli enti pubblici sono infine riservati i sistemi di monitoraggio delle linee di illuminazione (strade, aree parcheggio, aree industriali) che, oltre al semplice rilievo dei consumi, consentono anche interventi di efficientamento tramite la gestione dell’accensione e dello spegnimento sincronizzato con orologio astronomico.

Tutti i sistemi di monitoraggio proposti dall’azienda goriziana sono universali (indipendenti cioè dall’inverter installato e dai contatori) e possono essere connessi al portale 4-cloud, dove, tramite registrazione, è possibile accedere allo storico dati dell’impianto, impostare notifiche allarmi via mail in caso di malfunzionamenti, elaborare dati e visualizzare grafici.

Redazione Greenews.info

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende